Ambra Angiolini/ Su Massimiliano Allegri: “Sono io a decidere chi amare e chi non amare più”

- Anna Montesano

Ambra Angiolini si svela al Giffoni Experience ma slitta le domande sulla relazione con Massimiliano Allegri: “Sono io a decidere chi amare e chi non amare più”

ambra_angiolini_instagram
Ambra Angiolini a Sarà Sanremo

È la libertà la sua forza e infatti quando, al Giffoni Experience, ad Ambra Angiolini viene chiesto quali siano le caretteristiche più forti del suo carattere, l’attrice si definisce: “libera e fantasista”. Al ben noto evento, la Angiolini si concede alle domande ma chiede che siano evitate quelle su Non è la Rai, sulla musica e sul ‘gossip calcistico’. Eppure, come riporta SalernoToday, la nota attrice una dichiarazione spontanea sulla trasmissione del defunto Gianni Boncompagni la fa: “La trasmissione aveva un taglio autorale, era sceneggiata, scritta. Un prodotto di gran lunga migliore rispetto a tante cose che si vedono oggi in tv”.

AMBRA ANGIOLINI E MASSIMILIANO ALLEGRI: UNA RELAZIONE TOP SECRET

L’ATTRICE E LE SUE SCELTE IN AMORE

Quando si parla di gossip e di vita amorosa, Ambra Angiolini è però ben ferma nella sua decisione di non esprosi, anche se un piccolo cenno sulla relazione nata con Massimiliano Allegri sembra farla: “Sono io a decidere chi amare e chi non amare più”, ha detto. Una pausa ed ha aggiunto: “La libertà delle scelte si paga ma la libertà è stata anche fonte d’ispirazione nel mio percorso”. La relazione tra Ambra Angiolini e Massimiliano Allegri è molto recente ed è stata “scoperta” dal settimanale Chi. La rivista diretta da Alfonso Signorini ha beccato l’attrice e l’allenatore della Juventus al mare, tra sorrisi complici, abbracci e baci innamorati. È da quel giorno che i paparazzi hanno inziato ad inseguire la coppia ovunque: molti i settimanali che si sono occupati di loro e che hanno già annunciato una crisi, poi smentita dai diretti interessati che, invece, continuano questa relazione senza esporsi con dichiarazioni ai social e alla stampa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori