Il Trono Gay di Uomini e Donne chiude? Anticipazioni, tutta colpa di Claudio Sona? Maria De Filippi infuriata

- Anna Montesano

Il Trono Gay di Uomini e Donne chiude? Spunta l’indiscrezione dal settimanale Spy: tutta colpa di Claudio Sona? Maria De Filippi sarebbe infuriata con lui…

Maria_de_filippi_uomini_donne
Uomini e Donne, trono classico

Il Trono Gay non si farà più! È questo quello che annuncia il settimanale Spy nel suo ultimo numero. Pare che Claudio Sona sarà il primo e l’ultimo tronista gay del programma condotto da Maria De Filippi e pare che la causa sia proprio lui. Il settimanale svela infatti: “Basta trono gay, troppe polemiche! Il motivo? Ha un nome (…) Juan – e ancora si legge – Il caso social – mediatico creato dall’ex compagno di Claudio Sona, che ha urlato sul web tutta la sua rabbia ‘chic’, come la definisce lui, per essere stato preso in giro da Sona, ha dato molto fastidio a Maria. L’ex di Claudio, ha messo in dubbio la veridicità del tronista e gettato fango sul programma”. Sarebbe questa la motivazione della chiusura del Trono Gay, decisione presa da Maria DE Filippi stessa. Pare infatti che Queen May, come il popolo social ama chiamare la conduttrice, sia infuriata per l’enorme polverone sollevatosi sulla questione Sona.

UOMINI E DONNE, IL TRONO GAY NON SI RIFARA’? L’INDISCREZIONE

MARIA DE FILIPPI INFURIATA CON CLAUDIO SONA?

Intanto sul web la querelle tra l’ex tronista, il suo ex Juan Fran Sierra e il giornalista Alberto Dandolo non accenna a spegnersi. Dopo una breve pausa, Dandolo è infatti tornato all’attacco, chiedendo a Claudio di autorizzare Juan a pubblicare la telefonata di cui tanto si parla da mesi. “Ti ho implorato col cuore in mano di non costringermi a continuare questo mio stillicidio di post. Di autorizzare l’uomo che hai sempre detto di amare (@juanfransierra ) a pubblicare la telefonata integrale. – ha scritto Dandolo su Instagram -Ti ho detto di farlo per il pubblico di Maria, per Mario, per lo stesso Juanito, per la dignità di noi gay e soprattutto per te stesso. Ti ho detto anche che se non parli tu alla fine pubblichero’ tutto io. Rischiando un processo che non potro’ sostenere economicamente. Sto aspettando la tua risposta. Ma so che non arrivera’ ha concluso.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori