Simona Ventura/ “Niente nozze con Gerò Carraro!”

- Anna Montesano

Simona Ventura, è stato un anno molto importante per la conduttrice ma sulla vita privata svela: “Niente nozze con Gerò Carraro!”, ecco perchè

simona_ventura_selfie_cs_2017
Oroscopo 2018 di Paolo Fox: Ariete, segno di Simona Ventura

È stato un anno davvero importante per Simona Ventura. Il 2016/17 ha infatti sancito il ritorno in tv di SuperSimo prima come concorrente, poi come conduttrice ma in entrambi i casi come grande protagonista. Alessia Marcuzzi l’ha fortemente voluta all’Isola dei Famosi come naufraga, proposta che la Ventura ha accettato, mettendosi in gioco e rilanciandosi nel mondo dello spettacolo con umiltà. Maria De Filippi l’ha poi voluta alla guida di un nuovo programma, Selfie – Le cose cambiano, che in un anno ha visto ben due fortunate edizioni. L’arrivo dell’estate ha messo Simona Ventura in pausa per quanto riguarda l’aspetto lavorativo ma non dal punto di vista del gossip. Nelle ultime settimane si è infatti vociferato di una possibile crisi col compagno Gerò Carraro che avrebbe fatto saltare le preseunte nozze; la verità è che sì, di nozze non se ne parla, ma non per una crisi tra i due.

SIMONA VENTURA, IL RITORNO AL SUCCESSO IN TV E IL NO ALLE NOZZE

“ECCO PERCHÈ NON SPOSO GERO’ CARRARO”

Lo ha chiarito Simona nel corso di un’intervista al settimanale Intimità: “È l’uomo della mia vita, ha un grande fascino – ha esordito la conduttrice parlando di Gerò – Con lui le mie cose sono cambiate, eccome se sono cambiate, grazie a Dio. – poi però chiarisce – Con il matrimonio ho già dato. Non è vero che il prossimo anno mi sposo, come scrivono. Noi stiamo bene così e sono terrorizzata all’idea di iniziare a pensare a chi devo invitare e a tutte le noie del matrimonio”. Insomma le nozze sono un pensiero più che lontano dalla Ventura, che si concentra invece sull’amore e sul lavoro. Per chi volesse rivedere la sua Intervista a Maurizio Costanzo, potrà farlo questa sera su La5 con la replica di quella puntata.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori