NON UCCIDERE 3 / Anticipazioni, la terza stagione ci sarà? I fan in trepidante attesa

- La Redazione

Non Uccidere 3, la terza stagione ci sarà? Valeria ad un bivio con la sua indagine e i fan con quello che ne sarà della serie con Miriam Leone. Ci saranno nuovi episodi?

miriam_leone_non_uccidere_cs_2_2017
non uccidere

Non Uccidere 3, anticipazioni: la terza stagione ci sarà?

I fan in trepidante attesa – Il doppio appuntamento di questa sera con Non Uccidere 2 sta per giungere al termine, con tante situazioni che sembrano ancora irrisolte e che inevitabilmente lasciano col fiato sospeso tutti gli appassionati. I fan si domandano quindi se ci sarà o meno una terza stagione della fiction, alla luce di un finale che avrebbe ancora molto da raccontare. Giorgio Lombardi è alle prese con la morte di Lucia e chiede aiuto ad Andrea Russo per arrivare ad una conclusione. A tener banco c’è anche il rapporto scricchiolante tra Valeria Ferro e Andrea Russo. Il futuro della coppia sta a cuore ai telespettatori, preoccupati per il litigio che ha caratterizzato l’ultima puntata. La sensazione è che Valeria e Andrea proseguiranno la loro storia d’amore insieme, ma il pubblico vuole esserne certo con nuove puntate. I fan di Non Uccidere saranno accontentati? (agg. Jacopo D’Antuono)

La Rai crede ancora nel progetto? – Al di là della trama da costruire, per la quale comunque ci sono sempre a disposizione diversi mezzi per andare avanti, bisognerebbe capire se la Rai avrà la volontà di mettere in produzione Non uccidere 3. Siamo ormai alle prese con il finale della seconda stagione e i dubbi sono davvero tanti. Lorenzo Mieli, produttore della serie, recentemente aveva ricordato che senza Antonio Campo Dall’Orto sarebbe stato difficile immaginare la seconda stagione di Non uccidere, perché aveva avuto il coraggio di credere in questo tipo di prodotto. Chi l’ha sostituito, ovvero Mario Orfeo, ne avrà altrettanto o farà delle valutazioni diverse? Senza dubbio bisognerà analizzare il responso dell’auditel, paragonarlo con gli ascolti della prima serie (andata in onda su Rai 3), vedere anche com’è andato l’esperimento di proporre la serie in anteprima su Rai Play e se si è stati in grado, di intercettare diversi tipi di pubblici, trasversali per genere ed età, come era intento della seconda serie. Miriam Leone sarebbe certamente contenta di reintepretare un personaggio per cui ha speso diversi elogi. Ma nel caso Non uccidere 3 non andasse in onda la rivedremmo sicuramente in televisione, a partire da 1994, sequel di 1993 e 1992.

Valeria ancora protagonista nella terza stagione? – La domanda se la pongono sicuramente i fan della serie di Rai Due interpretata da Miriam Leone. La risposta non è facile, perché dipenderà dal finale di Non Uccidere 2 in onda in queste ore. Sappiamo infatti che le puntate andate in onda quest’anno sono state incentrate sulla scoperta della verità circa la morte di Lucia Ferro, la madre della protagonista. Se nell’episodio finale non si arrivasse a una rivelazione totale su quanto accaduto alla donna e su Menduni, reo confesso della sua morte, allora chiaramente sarebbe facile immaginare una terza serie che porti avanti le indagini, soprattutto di Lombardi e ormai anche di Russo. Tuttavia è difficile pensare che il finale possa ancora rimanere aperto e che la parola fine su questa vicenda non arrivi una volta per tutte. Resterebbe da chiedersi a quel punto quale potrebbe essere il “filo rosso” della terza serie. Per essere “fedeli” a quanto mostrato finora, bisognerebbe che fosse qualcosa di molto personale per Valeria, la protagonista.

I fan sognano il proseguimento della storia d’amore tra Valeria e Andrea – La seconda stagione di Non uccidere termina oggi con l’ultima puntata. Nonostante l’ansia per il finale, il pubblico sta già viaggiando con la mente in attesa di scoprire se il finale di stagione sarà così aperto come si dice per poter anche solo palesare il proseguimento della fiction di stampo thriller con protagonista Miriam Leone nei panni di Valeria Ferro. L’ispettore tornerà a sorprendere il pubblico con le sue brillanti intuizioni? Dato il successo della serie in termini di pubblico ma anche di critica, i fan non aspettano altro. La protagonista di Non uccidere, pare avere ancora moltissimo da raccontare e, forse, si potrebbe palesare un cambio di attrice ma non l’interruzione della serie. Staremo a vedere! Queste infatti, sono solamente delle supposizioni in quanto, in questo momento non vi è nulla di ufficiale. La morte di Lucia infatti, è avvolta da più di un mistero e, le vicende centrali della trama, lasciano più di qualche dubbio. Proprio il potenziale assassino di Lucia prontamente arrestato, si presenterà non essere colpevole come si immagina e, questo risvolto inedito metterà tutto in discussione. Giorgio Lombardi infatti, vuole vederci chiaro e, per indagare meglio ha chiesto l’aiuto di Andrea Russo: scopriranno la verità? Sarà questo il centro della terza stagione di “Non uccidere”? Il buon punto di partenza pare esserci. Tra gli altri desideri dei fan, vi è anche quello che la storia tra Valeria ed Andrea possa continuare anche nella terza stagione. (Aggiornamento di Valentina Gambino)

La terza stagione ci sarà? Un finale aperto – Stasera si concluderà la seconda stagione di “Non uccidere”, la serie con Miriam Leone in onda sulla seconda rete di Casa Rai dopo essere stata promossa da Rai3 a Rai2 dato l’enorme successo. Ancora non si conoscono gli esiti della fine e già si pensa al “futuro”: ci sarà il seguito della serie? Il finale di stagione, date le prime indiscrezioni e news, sembra abbondantemente aperto e quindi, ad oggi, le possibilità che un sequel possa prendere vita, si fanno sempre più insistenti. Attualmente però, non vi è alcuna indicazione ufficiale e nemmeno una indiscrezione ufficiosa che possa anche solo palesare la news. Le prime due stagioni della fiction thriller con protagonista Miriam Leone, hanno avuto un grandissimo successo di pubblico e critica e quindi, il progetto per una terza stagione, a fiuto risulterebbe più che vincente. Quali potrebbero essere i nuovi sviluppi di una ipotetica terza stagione? Le questioni in sospeso della puntata conclusiva di oggi, saranno più di qualcheduna e, a meno che non si “pretenda” che il pubblico possa dimenticare, ci sono tutti i presupposti per mettere in piedi a breve nuove ed emozionanti puntate. Ed intanto, anche Valeria Ferro ha ancora molti scenari aperti che dovrebbe in qualche modo concludere e quindi, la partecipazione di Miriam Leone, dovrebbe far parte del “pacchetto” verso le nuove riprese. Restiamo quindi in attesa di eventuali sviluppi in merito. (Aggiornamento di Valentina Gambino)

Miriam Leone e i fan ad un bivio – Miriam Leone e i suoi fan saranno presto davanti ad un bivio: Non Uccidere 3 ci sarà oppure no? La serie tv non ha avuto molto successo rispetto ad altri progetti Rai e se la seconda stagione è stata “presa per i capelli” pensando ad un progetto di restyling che ha visto lo sbarco su RaiPlay e poi in tv, ma su Rai2, cosa ne sarà della possibile terza stagione? 

La seconda stagione è stata annunciata dopo l’abbandono di Monica Guerritore, che nella prima stagione ha vestito i panni della madre di Valeria, il personaggio di Miriam Leone. Proprio questo ha permesso un cambio di rotta nella narrazione spingendo la protagonista a concentrarsi prima sulla ricerca della madre e poi dell’assassino di quest’ultima, e adesso? L’ultima puntata della serie andrà in onda questa sera su Raidue ma qualsiasi sia il finale non è detto che Non Uccidere 3 ci sarà. Una serie di motivi lasciano pensare che Valeria e la sua storia siano destinate a finire nel dimenticatoio dei fan della tv pubblica e non solo per gli ascolti ma anche per via di un genere che sembra ancora ostico per il pubblico italiano. Dall’altra parte c’è la possibilità che Non Uccidere si possa chiudere con un terzo capitolo per mettere insieme una trilogia che nel genere noir-thriller fa sempre così “chic”. Quale sarà la decisione della rete? Lo scopriremo solo questa sera dopo il finale della seconda stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori