Velvet 4 / Anticipazioni seconda puntata 13 luglio: boom di ascolti per l’esordio!

- Annalisa Dorigo

Commento prima puntata fiction Velvet 4 e anticipazioni seconda: Ana è diventata una donna nuova, più matura e consapevole di sè. Ma l’amore per Alberto non è svanito.

velvet4
Velvet 4

VELVET 4, COMMENTO PRIMA PUNTATA E ANTICIPAZIONI SECONDA

Chi pensava che senza Alberto le cose potevano prendere una piega inaspettata e deludente è stato tradito dalla verve e dalla “musicalità” della prima puntata di Velvet 4. La quarta e ultima stagione della fiction spagnola ha preso finalmente il via su Rai1 facendoci conoscere la nuova vita dei personaggi ma, soprattutto, di Ana e Mateo. La loro amicizia è qualcosa di meraviglioso e, insieme, nel nome di Alberto, hanno messo a tacere il fanatico Marco Cafiero e hanno dato il via ad una nuova collezione destinata a clienti “povere” e destinata a rivoluzionare il mondo della moda e le Gallerie. Tutto questo abbiamo visto nella puntata di ieri sera di Velvet che è riuscita a portare a casa un vero e proprio boom di ascolti piazzandosi sul podio più alto del prime time di ieri con 2.786.000 spettatori pari al 15.6% di share. La seconda puntata potrebbe segnare il famoso “calo fisiologico” tipico in queste situazioni, riuscirà a portare Rai1 ancora alla vittoria?

Tra i personaggi più amati delle prime stagioni di Velvet va certo ricordata la simpatica Rita, che con il suo coraggio e la sua genuinità, ha sempre rappresentato una certezza per Ana anche nei momenti più bui della sua vita. Per Rita però nulla è stato facile: in passato aveva scoperto di non poter avere dei bambini, anche se poi il destino ha realizzato il suo grande sogno rendendola mamma di due turbolenti gemelli. Ma il futuro per lei potrebbe persino essere più problematico del suo passato: ieri sera, infatti, la migliore sarta della galleria ha appreso di non essere incinta. La sua salute cagionevole degli ultimi tempi potrebbe, infatti, essere causata niente meno che da un tumore (che lasciava poche speranze negli anni ’60, periodo nel quale Velvet è ambientato). Nell’episodio del prossimo giovedì purtroppo Rita dovrà fare i conti con la peggiore delle diagnosi: un cancro al seno che potrebbe rappresentare per lei una condanna a morte. Avrà il coraggio di confessare la verità a Pedro e a tutti i suoi cari?

La prima puntata di Velvet di ieri sera non ha deluso le aspettative. A distanza di cinque anni dal giorno in cui ha scoperto che Alberto è morto, Ana, la protagonista della fiction di RAi 1 è diventata una stilista stimata in tutta Europa e in grado di convincere Enzo Cafiero ad inaugurare una nuova linea di pret-à-porter alla galleria. Eppure, questa sua scelta potrebbe presto portarla allo scontro con Marco, il figlio del maggiore azionista della Velvet. Il nuovo amante di Clara avrebbe dovuto partire per l’Italia ma ha deciso di posticipare il suo viaggio, per mettere i bastoni tra le ruote alla sua rivale. Ana guarda avanti ma non dimentica il suo passato: anche se ha intrapreso una relazione con il pilota Carlos, non disdegna di trascorrere le serate nella terrazza del palazzo insieme al piccolo Alberto, proprio come anni prima faceva con l’unico uomo da lei amato nella sua vita.

Come un fulmine a ciel sereno, una misteriosa new entry è apparsa per qualche istante nella puntata di esordio di Velvet. La donna, che ha affermato di chiamarsi Adele, ha scritto qualche appunto in una lettera indirizzata niente meno che ad Alberto. Sarà proprio lei il punto di svolta del secondo appuntamento della fiction di Rai 1, in onda il prossimo giovedì 13 luglio. Adele, infatti, si troverà a colloquio con Cristina alla quale annuncerà che Alberto sta bene ed è il suo datore di lavoro. La rivale storica di Ana, che nella terza stagione aveva messo in pericolo la sua vita e quella del piccolo che portava in grembo, apprenderà quindi che tutti si sono sbagliati pensando che l’ex marito sia deceduto in quell’incidente aereo. A questo punto sarà inevitabile chiedersi quali conseguenze avrà questo colloquio nella vita di Ana: Cristina le riporterà la notizia o questa grande menzogna sarà destinata a durare ancora a lungo?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori