Noemi / Foto, l’artista romana innamorata a Fregene (Amiche in Arena)

- Susanna Sala

Anche Noemi si esibirà questa sera ad Amiche in Arena, concerto di Loredana Bertè per i suoi quarant’anni di carriera. La cantante quest’anno ha ottenuto un record storico. 

mediaset_logo
Mediaset

FOTO, L’ARTISTA ROMANA INNAMORATA A FREGENE

Veronica Scoppelliti, in arte Noemi, sta vivendo un bel momento personale. E’ infatti innamorata e riesce a mostrare il suo affetto nei confronti del ragazzo che la sta facendo sentire speciale più di tutti gli altri. La vediamo su Instagram in una foto in bianco e nero proprio nella serata in cui torna in onda su Canale 5 con Amiche in Arena. La ragazza porge la mano al suo fidanzato che la bacia dolcemente e possiamo leggere: “Stessa spiaggia, stesso mare…”, clicca qui per la foto e per i commenti dei follower. Sicuramente uno dei motivi di maggiore interesse riguarda anche la sua esibizione con Fiorella Mannoia che proprio in questo momento sta andando in onda. La ragazza ha dimostrato ancora uan volta di essere oltre che molto brava anche bellissima. Staremo a vedere il pubblico come si comporterà sui social network, magari commentando la sua esibizione. (agg. di Matteo Fantozzi)

IL DUETTO CON ELISA

Ha partecipato anche Noemi al grande concerto Amiche in Arena, dedicato ai quarant’anni di carriera di Loredana Bertè, che sarà trasmesso oggi in prima serata su Canale 5. La cantante romana rappresenta ormai un nome che è un punto fermo nel firmamento della musica italiana, con tutto ciò che ne consegue in termini di popolarità. E Noemi è stata una delle artiste maggiormente protagoniste di una serata che ha visto la cantante romana protagonista di diversi duetti ed esibizioni corali. In occasione di Amiche in Arena, Noemi ha cantato assieme alla padrona di casa della serata, Loredana Bertè, uno dei pezzi più famosi della cantante di origine calabrese, ovvero ‘”Dedicato”. Assieme a Noemi e alla Bertè si è aggiunta anche Elisa per l’esibizione in “E la luna bussò”’, mentre assieme a Fiorella Mannoia Noemi si è esibita in un altro grande successo della Bertè, ovvero “L’amore si odia”, uno dei duetti più riusciti della serata. Un appuntamento dunque indimenticabile di Noemi che si è professata grande fans di Loredana Bertè, come confermato d’altronde dal modo appassionato con il quale la cantante capitolina ha interpretato i pezzi della Bertè. L’avventura di Noemi nel mondo della musica italiana è iniziata di fatto nel 2009, quando è stata protagonista della seconda edizione del popolare talent show X Factor. Noemi non riuscì a cogliere la vittoria finale, ma ottenne comunque un successo e un riscontro tale da parte del pubblico che la portarono a firmare il suo primo contratto con una major, la Sony Music, lanciandosi dunque definitivamente nel mercato musicale italiano. Il primo album, “Noemi”, fu trascinato dal singolo “Briciole”, che ottenne un riscontro importantissimo e lanciò Noemi successivamente anche sul palco dell’Ariston. La cantante romana ha partecipato finora nella sua carriera per quattro volte, curiosamente sempre in anni pari, al Festival di Sanremo. Nel 2010 con “Per tutta la vita”, nel 2012 con “Sono solo parole”, nel 2014 con ‘Bagnati dal sole’ e nel 2016 con “La borsa di una donna”, tutti pezzi che hanno poi ricevuto un riscontro importante nell’airplay radiofonico.

IL RECORD ENTRATO NEL GUINNESS DEI PRIMATI

In questo 2017 Noemi non ha un singolo, ma è stata protagonista di diverse operazioni che l’hanno portata alla ribalta delle cronache. Innanzitutto, la singolare iniziativa del “Fiestasound tour”, che ha portato Noemi ad entrare addirittura nel Guinnes dei Primati. Con la sponsorizzazione dell’automobile Ford Fiesta, l’artista capitolina ha battuto il record di maggior numero di concerti svolti nel giro di un solo giorno. Nove concerti della durata di almeno un quarto d’ora l’uno in località distanti tra loro almeno cinquanta chilometri ciascuna, un’iniziativa che ha visto Noemi attraversare Toscana, Umbria e Lazio. Impresa riuscita e il nome di Noemi è ora scritto nel libro dei primati. La cantante si è anche distinta per la realizzazione di un progetto a favore di un dogo argentino, che stava per essere soppresso in Danimarca. Sempre molto attiva per la difesa dei diritti degli animali, Noemi è riuscita a offrire il suo contributo per salvare il cane, di nome Iceberg. Per chi vuole godersi ancora Noemi nelle vesti di grande voce italiana, l’appuntamento con “Amiche in Arena” su Canale 5 è sicuramente l’ideale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori