CLAUDIA MARES / Chi è l’amica-nemica di Rosy Abate interpretata da Simona Cavallari (La Regina di Palermo)

- Bruno Zampetti

I fan di Squadra Antimafia saranno contenti di poter rivedere questa sera Claudia Mares, la poliziotta a capo della Duomo interpretata da Simona Cavallari (La Regina di Palermo)

Claudia-Mares-Sam_Web
Claudia Mares

CLAUDIA MARES E ROSY ABATE, QUEL LEGAME PARTICOLARE CHE CONDIZIONERÀ TUTTO

I fan di Squadra Antimafia saranno contenti di poter rivedere questa sera Claudia Mares, la poliziotta a capo della Duomo interpretata da Simona Cavallari. L’occasione verrà data da La Regina di Palermo, la serie che Canale 5 ha voluto preparare per ricordare quanto avvenuto al personaggio di Rosy Abate nel corso delle stagioni della fiction di Taodue. E la Mares è un personaggio chiave per la Abate, dato che è stata lei a salvarle la vita quando era ancora una bambina, caduta vittima di un agguato a danno del padre. Tra le due donne nasce quindi un ottimo rapporto, guastato però dal fatto che Rosy sembra essere l’unica della sua famiglia a non seguire le orme della mafia, anche perché ha vissuto per tanto tempo negli Stati Uniti. Tuttavia una serie di fatti tragici porterà le due donne a mettersi l’una contro l’altra.

Questa sera probabilmente rivedremo anche le circostanze che le hanno portate a ricontrarsi: la Mares, infatti, lavorava a Roma, ma la morte di un collega la spinge a trasferirsi a Palermo La Abate, invece, torna in Sicilia per preparare un evento importante nella sua vita: il matrimonio. Claudia Mares comparirà nuovamente nelle serie di Squadra Antimafia, anche dopo la sua tragica morte. I fan della serie ricorderanno infatti che appare in una sorta di sogno/visione proprio a Rosy



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori