Overdrive Al cinema il film di Antonio Negret con Scott Eastwood (oggi, 24 agosto 2017)

- Cinzia Costa

Overdrive, il film diretto dal regista Antonio Negret in uscita al cinema oggi, giovedì 24 agosto 2017. Nel cast: Scott Eastwood, Freddie Thorp e Simon Abkarian. Il dettaglio della trama. 

cinema_film_1_pixabay_2017
Film in uscita al cinema

ANTONIO NEGRET ALLA REGIA

Overdrive, il film in uscita al cinema oggi, giovedì 24 agosto 2017. ‘Overdrive’ è una pellicola francese dal genere thriller e azione che è stata diretta da Antonio Negret, regista di diversi film famosi come ‘MacGyver’, e con sceneggiature scritte da Michael Brandt e Derek Haas. Le scene sono state girate per lo più nel sud della Francia, tra Marsiglia e le altre località della costa mediterranea, mentre solo alcune immagini sono state riprese nella capitale parigina. Il cast è formato da attori per lo più giovani e di grande fama tra cui Scott Eastwood che interpreta Andrew Foster, Freddie Thorp nei panni di Garret Foster, Simon Abkarian, Clemens Schick, Ana de Armas, Gaia Weiss, Joshua Fitoussi, Lester Makedonsky, Philippe Ohrel, Moussa Maaskri e Anais Pedri. Il cast originario del film era composto da ben altri attori, furono scelti Matthew Goode e Alex Pettyfer, il primo noto per il film ‘Amori in corsa’, diretto da Andy Cadiff ed il secondo per aver interpretato il protagonista nella storia dal titolo ‘Io sono il numero quattro’. I due furono rapidamente sostituiti da Ben Barnes e Karl Urban, ma riuscire ad avere un cast definitivo sembrava ancora un miraggio, prima Barnes, poi Urban hanno abbandonato il progetto lasciando i ruoli dei personaggi principali scoperti. Dopo varie peripezie si è quindi arrivati alla scelta di Scott Eastwood e Freddie Thorp, entrati a far parte del cast definitivo. Un’altra difficoltà è stata relativa alla scelta delle macchine, vere protagoniste del film, e la possibilità di immortalarle, cosa non semplice. La storia tratta di modelli di vetture particolarmente costose e rare, non facilmente reperibili su un set cinematografico. Sono state realizzate quindi delle riproduzioni dettagliate, effettuate da professionisti sull’esempio delle loro gemelle da collezione che sono state coinvolte senza particolare rischio all’interno degli inseguimenti cinematografici e delle peripezie previste dal copione. Ma adesso diamo un’occhiata alla rama del film.

ANDREW RIUSCIRA’ A SALVARE LA FIDANZATA? ECCO LA TRAMA DEL FILM

Il film si apre con i due protagonisti, Garrett ed Andrew Foster, fratelli di sangue ed esperti ladri di automobili d’epoca, che rubano preziosi cimeli per poi rivenderli al mercato nero o a ricchi richiedenti. La loro fama si diffonde in lungo ed in largo, tanto da essere ingaggiati per il colpo del secolo, rubare una Bugatti risalente al 1937 e dal valore altissimo il quale si aggirerebbe intorno ai quaranta milioni di dollari. Il proprietario della vettura è però Morier, un mafioso invischiato in lotte intestine con il pericoloso boss tedesco Max Klempun che, nonostante abbia deciso di stabilirsi in Costa Azzurra per trascorrere un’esistenza più tranquilla, continua con i suoi traffici loschi e pericolosi. I due ladri vengono messi alle strette nel momento in cui la fidanzata di Andrew viene minacciata da Morier e sono quindi costretti a commettere un altro furto. rubare la preziosa Ferrari 250GT risalente al 1962 e facente parte della collezione privata di Max. I furti non sono semplici e la storia si arricchirà di spettacolari inseguimenti, incidenti ed acrobazie su quattro ruote che lasceranno col fiato sospeso.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori