LA COLLINA DEGLI STIVALI/ Diretta streaming del film con Bud Spencer e T. Hill su Iris (oggi, 29 agosto 2017)

- Cinzia Costa

La collina degli stivali, il film in onda su Iris oggi, martedì 29 agosto 2017. Nel cast: Bud Spencer e Terence Hill, alla regia Giuseppe Colizzi. La trama del film nel dettaglio. 

la_collina_degli_stivali
film western per la prima serata di Iris

Continua il ciclo dedicato ai film western su Iris con la messa in onda della pellicola 1969 La collina degli stivali. E’ questo il terzo e ultimo capitolo di una trilogia, molto nota all’epoca, diretta da Giuseppe Colizzi. I protagonisti sono una delle coppie più note del cinema italiano, formata da Bud Spencer e Terence Hill. Ovviamente è questo uno dei motivi per cui è consigliata la visione a oltre un anno dalla scomparsa del primo. Il pubblico sempre severo di Imdb (Internet Movie Database) non gli regala nemmeno la sufficienza con un 5.7 su 10 grazie a oltre duemila giudizi. Il trailer, clicca qui per il video, ci offre diverse e interessanti anticipazioni che possono portarci a decidere cosa guardare stasera in televisione. La collina degli stivali andrà in onda a partire dalle 21.00 su Iris e anche in diretta streaming, grazie al portale Mediaset, sui nostri dispositivi mobili cliccando qui. (agg. di Matteo Fantozzi)

CURIOSITÀ

Una pellicola di genere western e avventura che è stata scritta, diretta e sceneggiata da Giuseppe Colizzi che ha svolto anche il ruolo di produttore e produttore esecutivo. La casa di produzione che preso parte in questo progetto è la Crono Finanziaria Cinematografica San Marco mentre la distribuzione del film in Italia è stato gestito dall’azienda Euro International Films. Il montaggio del film è stato realizzato da Tatiana Casini Morigi con gli effetti speciali di Celeste Battistelli e con le musiche della colonna sonora che sono state composte da Carlo Rustichelli, la scenografia invece, porta la firma di Gastone Carsetti. La pellicola è stata prodotta in Italia nel 1969 con la durata di 99 minuti circa. Il film, La collina degli stivali, nel nostro Paese venne distribuito nel dicembre del 60. L’anno successivo approdò in Germania e solo nel 90 in Ungheria. II due precedenti capitoli a questo film sono Dio perdona…io no! e I quattro dell’Ave Maria. L’ultimo lavoro portato a termine dal protagonista, Bud Spencer, fu la partecipazione alla serie tv Mediaset dal titolo I delitti del cuoco, nel 2009.

NEL CAST BUD SPENCER E TERENCE HILL

La collina degli stivali, il film in onda su Iris oggi, martedì 29 agosto 2017 alle ore 21.00. Una pellicola di genere western che è stata prodotta nel 1969 e rappresenta l’ultimo capitolo della trilogia diretta da Giuseppe Colizzi ed è stata interpretata dal famoso due comico formato da Bud Spencer e Terence Hill. Si tratta inoltre dell’ultimo film alla spaghetti western che i due attori interpretano sullo stesso set. Diversi anni dopo i due sono poi tornati a lavorare assieme nell’epopea cinematografica di Trinità. Bud Spencer è scomparso nel luglio del 2016 mentre Terence Hill è ancora in attività ed è protagonista della nota serie tv Rai, Don Matteo. Il regista Giuseppe Colizzi, oltre a dirigere La collina degli stivali ne curò anche sceneggiatura, soggetto e produzione. Il film riscosse un discreto successo internazionale. Venne infatti distribuito in diversi Paesi con titoli modificati. Ma vediamo nel dettaglio la trama del film.

LA COLLINA DEGLI STIVALI, LA TRAMA DEL FILM

Cat, un cercatore d’oro, viene inseguito da diversi pistoleri che intendono eliminarlo. Uno di loro riesce quasi a portare a termine il piano e lo ferisce in maniera abbastanza seria. Con grande astuzia, però, Cat riesce a scappare dal paesino in cui è braccato grazie all’aiuto di Mamy, il gestore di un circo. I criminali che danno la caccia a Cat, però, continuano a non darsi per vinti e lo inseguono. Durante una sparatoria, purtroppo, feriscono a morte un acrobata del circo, dopo questo brutto avvenimento, Cat e Thomas, uno suo caro amico, partono assieme alla ricerca di nuove avventure. Si mettono in viaggio e durante il loro percorso decidono di sostare nei pressi di un fiumiciattolo. Qui incontrano alcune vecchie conoscenze, Hutch e Babydoll. In un primo momento Cat non ha intenzione di unirsi a loro ma quando sente pronunciare il nome di Sharp cambia idea. Quest’ultimo è loro amico che con grande astuzia, ed il sostegno di Cat, è riuscito a nominare entrambi titolari di diverse concessioni di cercatori d’oro.

Nel frattempo, lo spietato Finch, evaso dai lavori forzati, sta collezionando indebitamente concessioni per cercatori d’oro per conto di un imprenditore. È questo il motivo per cui Cat era inseguito dalla banda di pistoleri all’inizio del film. Cat, Hutch, Babydoll e Thomas decidono così di recarsi in un paesino nelle vicinanze, dove un giudice sta rinnovando le varie concessioni in scadenza. In quello stesso momento l’azienda mineraria, in combutta con Finch, sta conquistando sempre più terreni. Gli unici ad osteggiare Finch ed i suoi alleati sono i cercatori d’oro irlandesi costretti a rifugiarsi in un posto segreto per sfuggire alla furia dei pistoleri. Ma non tutto è perduto, Cat e Hutch riescono a contattare il giudice e convincere questi a collaborare con loro pur di far venire a galla la verità messa in atto da Finch e compagni. Grazie al suo amico Mamy, Cat organizza uno spettacolo durante il quale viene narrata la storia delle frodi relative alle concessioni dei cercatori d’oro. Lo show termina con una sanguinosa lotta a suon di pistole e cazzotti ma alla fine Cut ed i suoi amici avranno la meglio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori