LA SPIA – A MOST WANTED MAN/ Diretta streaming del film con Philip S. Hoffman su Rai 4 (oggi, 29 agosto 2017)

- Cinzia Costa

La spia – A most wanted man, il film in onda su Rai 4 oggi, martedì 20 agosto 2017. Nel cast: Philip Seymour Hoffman, Rachel McAdams e Willem Dafoe. Il dettaglio.

la_spia
il film thriller in prima serata su Rai 4

Su Iris potremo vivere una serata basata sul cinema thriller con la messa in onda della co-produzione tra Regno Unito, Stati Uniti e Germania ”La spia, a most wanted man”. Inoltre il film è noto per essere stato l’ultimo con nel cast Philip Seymour Hoffman prima della sua morte se si escludono i due capitoli de Il canto della rivolta di Hunger games. Alessandra Levantesi a La Stampa apprezza soprattutto l’interpretazione di quest’ultimo definendolo una ”magnifica spia”. La critica ha sempre avuto grande affetto per questo splendido attore anche prima che si scoprissero tutte le sue difficoltà nella vita di tutti i giorni. Il pubblico di Imdb (Internet Movie Database) lo premia con una piena sufficienza, un bel 6.8 su 10 grazie a oltre 60mila giudizi. Il trailer, clicca qui per il video, ci offre diverse e interessanti anticipazioni che possono portarci a scegliere di guardare questo film stasera. La spia, a most wanted man andrà in onda su Rai 4 a partire dalle ore 21.05 e potremo seguirlo in diretta streaming, grazie al portale Rai Play, sui nostri dispositivi mobili cliccando qui. (agg. di Matteo Fantozzi)

CURIOSITÀ

Una pellicola thriller che è stata affidata alla regia di Anton Corijin con il soggetto scritto da John le Carrè, l’adattamento per la sceneggiatura è stato preso in carico da Andrew Bovell e la produzione è stata firmata da Gail Egan con Stephan Cornewell, Malte Grunert e Simon Cornwell con le case di produzione Film4, Senator Film, The Ink Factory, potboiler productions, Amusement Park Films e Demarest Films, la distribuzione in Italia invece, è stata eseguita dall’azienda Notorius Pictures. Il montaggio del film è stato realizzato da Claire Simpson con le musiche di Herbert Gronemeyer e con la scenografia ideata da Sebastian T. Krawinkel mentre i costumi utilizzati durante le riprese sono stati disegnati da Nicole Fischnaller. La pellicola è stata prodotta tra Regno Unito, USA e Germania nel 2014 con la durata di 124 minuti. Tra gli interpreti del film è presente anche Grigoriy Dobrygin, il suo esordio nel mondo del cinema era però avvenuto l’anno precedente grazie alla pellicola Black Litghtning dove è stato diretto alla coppia di registi Alexander Voitinsky e Dmitry KIseilov. Tra gli altri film di un certo spessore in cui Dobrygin ha fatto parte del cast ricordiamo Black Sea diretto nel 2014 da Kevin MacDonald e Il traditore tipo uscito nel 2016 per la regia di Susanna White.

PHILIP SEYMOUR HOFFMAN NEL CAST

La spia – A most wanted man, il film in onda su Rai 4 oggi, martedì 29 agosto 2017 alle ore 21.05. Una pellicola di genere thriller, frutto di una coproduzione internazionale che ha visto in prima linea aziende ed artisti che operano nel mondo del cinema provenienti da Gran Bretagna, Stati Uniti e Germania. Infatti, il film è stato prodotto da diverse case cinematografiche e ha visto alla regia Anton Corbjin con soggetto di tratto dal romanzo di John Le Carrè Yssa. Nel cast sono presenti tanti artisti piuttosto noti come Philip Seymour Hoffman, Rachel McAdams e Willem Dafoe. C’è da sottolineare come in questo film sia presente nel cast uno degli attori russi attualmente più apprezzati soprattutto all’estero, Grigorij Dobrygin, nato nel febbraio del 1986 ha avuto fino a questo momento, come picco della propria carriera la vittoria al Festival di Berlino del 2010 il prestigioso Orso d’argento per il migliore attore grazie all’interpretazione resa nella pellicola How I Ended This Summer in cui era stato diretto dal regista russo Aleksej Popogrebskji. Ma vediamo nel dettaglio la trama del film.

LA SPIA – A MOST WANTED MAN, LA TRAMA DEL FILM THRILLER

Gunther Bachmann (Philip Seymour Hoffman) lavora come agente segreto per l’organizzazione che si occupa di eliminare il terrorismo tedesco. Questa organizzazione ha sede ad Amburgo e ha commissionato Bachmann di far luce ed indagare su un uomo di nome Issa (Grigory Dobrygin) che è per tutti un rispettato e talentuoso studente musulmano presso la facoltà di Medicina. In realtà però Issa sta appoggiando una serie di attività terroristiche facendo alcune importanti e considerevoli donazioni alla compagnia di navigazione che ha sede proprio a Cipro. Bachmann inoltre deve scoprire anche qualcosa in più sul conto di un clandestino ceceno che sembra in qualche modo coinvolto anch’egli in queste trattative. La strada di Bachmann ben presto incontrerà quella di una giovane avvocatessa e di una affascinante agente segreta americana con la quale nascerà anche ben presto una forte intesa non solo professionale ma anche sentimentale. I tre dovranno trovare il modo di collaborare per cercare di capire se Issa è in realtà un innocente coinvolto però in una storia molto più grande di lui, oppure è quel terrorista tanto temuto che può fare del male all’intera città di Amburgo. Il cammino per giungere alla verità risulterà molto impervio, Bachmann infatti è deciso ad utilizzare tutte le armi a sua disposizione per centrare il suo obiettivo così inizia a pensare ad un contorto piano per scoprire la vera natura di Issa. Dopo una serie di accurate indagini verrà fuori che Issa è Issa Karpov ed il figlio del colonnello dell’Armata Rossa, un vero e proprio criminale di guerra che in passato ha accumulato una cospicua somma di denaro e gioielli preziosi, ora in eredità ad Issa il quale è fortemente intenzionato a recuperare per entrarne in possesso.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori