Passione sinistra/ Curiosità sul film con Valentina Lodovini inizio su Rai 2 (oggi, 31 agosto 2017)

- Cinzia Costa

Passione sinistra, il film in onda su Rai 2 oggi, giovedì 31 agosto 2017. Nel cast: Valentina Lodovini, Vinicio Marchioni e Alessandro Preziosi, alla regia Marco Ponti. Il dettaglio. 

passione_sinistra
il film commedia in seconda serata su Rai 2

Una pellicola di genere commedia che è stata affidata alla regia di Marco Ponti con il soggetto che è stato tratto dal romanzo scritto da Chiara Gamberale dal titolo Una passione sinistra, la sceneggiatura è stata estesa dallo stesso regista Marco Ponti con Elisa Amoruso e Francesca Manieri mentre la produzione della pellicola è stata firmata da Donatella Botti, le case di produzione che hanno collaborato alla realizzazione del progetto sono Bianca Film e Rai Cinema la 01 Distribution ha invece gestito la distribuzione del film in Italia. Il montaggio del film è stato eseguito da Clelio Benevento con le musiche della colonna sonora che sono state composte da Gigi Meroni e con la scenografia ideata da Patrizia Alfonsi. I costumi di scena che sono stati utilizzati durante le riprese del film , sono stati confezionati da Massimo Cantini Parrini. La pellicola è nata in Italia nel 2013 con la durata di circa 90 minuti. In questo film la principale protagonista è l’attrice Valentina Lodovini nata a Umbertide in provincia di Perugia nel 1978 e diventata famosa grazie alla divertente pellicola Benvenuti al Sud. Nella propria carriera cinematografica che ha avuto inizio nel 2004 con la partecipazione nel cast del film di Michele Placido, Ovunque sei, la Lodovini ha potuto recitare in pellicole molto buone come La giusta distanza, Benvenuti al Nord, Ma che bella sorpresa, La verità sta in cielo, La donna della mia vita, Una donna per amica e Milionari.

NEL CAST ANCHE ALESSANDRO PREZIOSI

Passione sinistra, il film in onda su Rai 2 oggi, giovedì 31 agosto 2017 alle ore 23.20. Una pellicola di genere commedia che è stata prodotta in Italia nel 2013 dalla Bianca Film in collaborazione con Rai Cinema e distribuita ai botteghini dalla 01 Distribuiton. La regia è di Marco Ponti mentre nel cast troviamo Valentina Lodovini, Vinicio Marchioni, Alessandro Preziosi, Eva Riccobono, Geppi Cucciari e Jurij Ferrini. Il film è stato girato in circa un paio di mesi tra Terracina e Roma ed in particolare molto celebri come il quartiere Parioli, Piazza del Popolo e Castel Sant’Angelo. Inoltre, ha ottenuto una serie di riconoscimenti a testimonianza della bontà della pellicola come il Ciak d’Oro ad Eva Riccobono come miglior attrice non protagonista poi bissato dalla Nominatio ai Nastri d’argento.  Ma ecco la trama del film nel dettaglio.

COME SI SVOLGE LA STORIA? LA TRAMA DEL FILM

Bernardo (Vinicio Marchioni) e Nina (Valentina Lodovini) sono due giovani ragazzi innamorati che vivono insieme. Lei proviene da una famiglia modesta che l’ha sempre portata ad andare fiera delle sue origini. Nina è anche una giovane idealista che vede nella politica ma soprattutto nei valori di sinistra l’ancora di salvezza per le nuove generazioni. Bernando invece è uno scrittore, molto più concentrato sell’aspetto intellettuale delle cose e destinato però a non prendere mai sul serio la vita ne tanto meno la sua relazione con Nina che porta avanti da un po’ di tempo con la promessa di un futuro matrimonio. La peculiarità di Nina di pensare che le idee politiche della sinistra possano garantire un futuro migliore per tutti spesso si scontrano con i sostenitori di destra che secondo il parere di Nina sono abituati ad assumere comportamenti frivoli e superficiali. Parallelamente a questa storia nel film viene raccontata anche la vita di altri due giovani ragazzi. Si tratta di Giulio (Alessandro Preziosi) e Simonetta (Eva Riccobono). Giulio è il figlio di una nobile e ricca famiglia di industriali, con un carattere arrogante e cinico, mentre Simonetta è una tipa molto più semplice ma allo stesso tempo un po’ svampita con qualche problema con la grammatica specialmente con i congiuntivi. Nina e Giulio un giorno per pura casualità si incontrano e si conoscono. Sin dal primo impatto il loro è odio puro, le profonde convinzioni politiche completamente agli antipodi e i loro caratteri e stile di vita differenti sono motivo di scontro e discussione. Tuttavia ben presto quello che sembrava un odio profondo si trasforma in un grande amore e una travolgente passione che porterà i due innamorati a mettere in secondo piano i loro differenti credi politici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori