Rosamunde Pilcher collection: Ghost writer/ Le curiosità sul film con Patrick Fichte (oggi, 31 agosto 2017)

- Cinzia Costa

Rosamunde Pilcher collection: Ghost writer, il film in onda su Canale 5 oggi, giovedì 31 agosto 2017. Nel cast: Patrick Fichte e Mark Armstrong, alla regia Stefan Bartmann. Il dettaglio. 

rosamunde_pilcher_ghost_writer
Il film nel pomeriggio di Canale 5

LE CURIOSITÀ SULLA PELLICOLA

Una pellicola di genere sentimentale che è stata prodotta in Germania nel 2015 e affidata alla regia di Stefan Bartman con il soggetto che è stato tratto dal romanzo scritto dalla scrittrice Rosamunde Pilcher e con la sceneggiatura di Martin Wilke. La produzione è stata firmata da Beate Balser con Elvira Bolz mentre le musiche della colonna sonora sono state composte da Patrick M. Schmitz, la scenografia è stata curata da Marc Prill e i costumi di scena sono stati prodotti da Susanna Angela Bitzer mentre il trucco dei personaggi è stato realizzato da Julia Lechner e Maja Mogg. Jeannette Biedermann è davvero famosa a livello nazionale nel suo paese, infatti, la donna è sia cantante che attrice in Germania. Attiva a livello artistico sin dalla tenera età (circa sei anni), è celebre per alcune sue hit come Undress to the beat, nome di uno dei suoi ultimi album oltre che del singolo e per il suo ruolo in una seguitissima telenovela tedesca Gute Zeiten – schlechte Zeiten (in italiano, Tempi buoni, Tempi cattivi) nei panni di Maria Balzer. Patrik Fichte, invece, è una figura ricorrente nelle trasposizioni televisive di Rosamunde Pilcher: ha già recitato in Un’estate rubata e Il castello dei miracoli. 

NEL CAST PATRICK FICHTE

Rosamunde Pilcher collection: Ghost writer, il film in onda su Canale 5 oggi, giovedì 31 agosto 2017 alle ore 17.00. Una pellicola tedesca di genere romantica e sentimentale i cui diritti appartengono alla famosa autrice inglese Rosamunde Pilcher. Si tratta di un film per la televisione del 2015, diretto da Stefan Bartmann. Ghost Writer è il termine con il quale vengono definiti gli scrittori anonimi che vengono pagati per la scrittura dei più svariati temi, è proprio questo il caso del film in questione. Tra i personaggi principali introduciamo Owen Blyton (Patrick Fichte), il protagonista principale, Joe (interpretato da Mark Armstrong), la bella Zoe Harding (interpretata da Jeannette Biedermann) e Sam Blythe che veste i panni di Gordon. Scopriamo adesso insieme la trama principale di Rosamunde Pilcher Collecton- Ghost Writer.

LA TRAMA DEL FILM

La storia principale ruota intorno alla vicenda di un certo Owen Blyton, uno scienziato che nutre un certo rancore nei panni di un tale di nome Bill, suo collega e rivale in amore. Infatti, Bill ha una storia d’amore con Rose, ex moglie di Owen che ha lasciato l’uomo sull’orlo di una crisi di nervi. D’altro canto, Bill sta terminando il suo dottorato in fisica, necessita di un ghost writer per la stesura della sua tesi, l’uomo si rivolge proprio a Desmond Foster, che si da il caso sia un amico intimo di Owen. La vendetta sembra quasi servita sul piatto d’argento, per ultimare le ultime questioni del suo piano infallibile, Owen si reca in montagna, presso uno chalet dove incontra un giudice il cui nome è Harriet Hunt, rinomato nel suo campo. Tuttavia, le cose non vanno come dovrebbero andare, Owen incontra Zoe, una ragazza dolce ed intelligente anche lei alle prese con una storia andata male. Entrambi hanno una situazione in comune, ovvero una delusione sentimentale che, giorno dopo giorno, li avvicinerà sempre di più. Owen si ritrova ad un bivio, se continuare a nutrire rancore e cedere alla tentazione della vendetta, oppure chiudere con il passato ed aprire un nuovo capitolo con Zoe, con tutti i rischi che la scelta comporta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori