Inga Lindstrom – Il cigno nero/ Le curiosità sul film diretto da Christiane Sadlo (8 agosto 2017)

- Alessandra Pavone

Inga Lindstrom – Il cigno nero è il film in onda nel pomeriggio di oggi martedì, 8 agosto 2017 su Canale 5. Diretto dalla sceneggiatrice di commedie romantiche Christiane Sadlo

inga_lindstrom_il_cigno_nero_reti_in_rete
Inga Lindstrom - Il cigno nero

LE CURIOSITÀ SULLA PELLICOLA

Una delle più pertinenti curiosità riguardanti il cast di Inga Lindstrom- Il Cigno nero, è che i due protagonisti, l’attrice Inez Bjorg David (che interpreta Lilian Sjöberg) e Mirko Lang (Felix Blom) nella realtà vivono davvero una relazione sentimentale: infatti, i due coniugi vivono a Berlino ed hanno avuto due figli. Inez Björg David, nota attrice danese famosa soprattutto in Germania, è conosciuta anche dal pubblico italiano: in molti la ricorderanno sul set di Tempesta d’Amore. La controparte maschile, Mirko Lang, invece è famoso per aver preso parte a diversi film: tra i più conosciuti, citiamo sicuramente il film di fantascienza di produzione statunitense intitolato Æon Flux – Il futuro ha inizio. Se vi abbiamo incuriosito, non dovreste assolutamente perdere l’appuntamento previsto per martedì 8 Agosto 2017, alle 16.30 su Canale5! Buona visione!

LA REGIA DEL FILM

Durante il pomeriggio di oggi martedì, 8 Agosto 2017, su Canale 5 andrà in onda un altro dei film appartenenti al mondo di Inga Lindstrom: questa volta, sarà l’occasione de Il Cigno Nero. Inga Linstrom è la celebre scrittrice e sceneggiatrice di commedie romantiche, dietro il cui pseudonimo si nasconde in realtà Christiane Sadlo. Diretto da John Delbridge, si tratta di una commedia romantica e drammatica del 2013, a tratti anche introspettiva. Il titolo originale di Inga Lindstrom- Il Cigno nero è Der schwarze schaun , tra i personaggi principali figurano i volti di Inez Bjørg David, Mirko Lang, Oliver Breite e Alexandra von Schwerin.
Scopriamo insieme di cosa si tratta.

INGA LINDSTROM – IL CIGNO NERO, I MISTERI DIETRO L’AMORE

La vicenda ruota intorno la vita di Lilian Sjoberg (interpretata da Inez Bjørg David), che nella vita studia pittura a Stoccolma, in una prestigiosa università ottenendo il massimo dei voti tra i suoi colleghi. Lilian è soddisfatta della sua vita, se non fosse per i suoi ricorrenti incubi notturni che non le lasciano fiato. Durante uno di questi incubi, la giovane si ritrova sulle sponde di un lago, le sensazioni che prova non sono delle migliori. Come se non bastasse, la vita sentimentale non va al meglio: dopo il fallimento di ben due relazioni, Lilian preferisce non legarsi a nessuno in quanto emotivamente fragile. Ma si sa, l’amore arriva quando meno lo si aspetta!

Lilian vince una borsa di studio che le permetterà di trasferirsi, durante il periodo estivo, nella meravigliosa- quanto stimolante- città di Charlottenberg. Parte con un certo entusiasmo, nella speranza di trovare nuova ispirazione per i suoi studi e, nello stesso tempo, ritrovare il suo equilibrio interiore. Sarà proprio nella cittadina di Charlottenberg che Lilian incontrerà Felix Blom (interpretato da Mirko Lang), un giovane guardaboschi con il quale, ben presto, sboccerà e crescerà un nuovo amore. Le cose sembrano andare per il meglio, fino a quando la ragazza non fa conoscenza con la famiglia di Felix: i suoi parenti non sembrano molto inclini a conoscere meglio Lilian, ma hanno le loro buone motivazioni. Ben presto, Lilian capirà che tutta quella negatività è legata al lago presente nei suoi incubi, che si da il caso si trovi proprio nella cittadina di Charlottenberg. Lilian dovrà affrontare e lottare contro il suo passato, contro quelle incresciose esperienze che il suo inconscio ha deciso di rimuovere, per salvare sé stessa e la sua stabilità di coppia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori