MAICOL SEGONI È MORTO/ Incidente stradale per l’attore: quello straziante messaggio per i genitori

- Stella Dibenedetto

Maicol Segoni è morto: l’attore e doppiatore 34 anni di Io è Marilyn è deceduto dopo un terribile incidente avvenuto nell’Aretino. Per lui non c’è stato nulla da fare.

maicolsegoni
Maicol Segoni

Aveva solo 34 anni Maicol Segoni e il pubblico l’aveva conosciouto nel corso della sua partecipazione a Tamarreide. Maicol è morto per un incidente stradale: è stato ricoverato la notte di lunedì a causa di uno scontro frontale fra due auto nel comune di Castiglion Fiorentino. Orfano di entrambi i genitori, quasi come uno strano scherzo del destino, Maicol ha visto realizzarsi uno straziante appello che, affranto dal dolore e dai problemi personali, aveva lanciato sui social qualche tempo fa, scrivendo: “Mamma e babbo vi prego chiamatemi il più presto possibile lassù con voi” e ancora “Non sto bene e non sono ancora pronto per ritornare a vivere” aveva scritto, lamentando di non riuscire a vivere da solo e con onerose spese alle quali non riusciva a far fronte. Tempi davvero difficili che purtroppo hanno trovato fine nel modo più triste. (Agg. Anna Montesano)

MAICOL SEGONI MORTO IN UN INCIDENTE STRADALE

INCIDENTE STRADALE MORTALE

E’ morto a soli 34 anni, Maicol Segoni, attore e doppiatore che si è spento, questa mattina, al policlinico Le Scotte di Siena Maicol Segoni. Maicol Segoni, originario di Foiano della Chiana (Arezzo), ieri, era stato coinvolto in un bruttissimo incidente stradale a Castroncello nel comune di Castiglion Fiorentino nella Valdichiana aretina. Un frontale che non ha lasciato scampo al 34enne che, dopo una notte in ospedale, si è spento definitivamente lasciando nel dolore assoluto amici e parenti. L’incidente era avvenuto alle 5.22. Maicol Segoni era a bordo della sua auto quando si è scontrato con un’auto che proveniva dalla direzione opposta. Sull’incidente stanno indagando gli inquirenti per ricostruire l’esatta dinamica del sinistro. Ancora non si conoscono, infatti, le cause. Sul posto era intervenuto anche il 118 per i primi soccorsi. Trasportato a Siena, Maicol Segoni è morto a causa delle gravissime lesioni riportate.

LA CARRIERA DELL’ATTORE

Maicol Segoni era un attore e doppiatore. Nel corso della sua carriera ha partecipato ad un reality Mediaset e al film di Leonardo Pieraccioni “Io e Marilyn” in cui aveva un piccolo ruolo. Nonostante anni di studio e sacrifici, Maicol non è mai riuscito ad affermarsi totalmente. La sua morte lascia un vuoto profondo in tutti quelli che lo hanno conosciuto e che stanno riempiendo la sua bacheca Facebook di parole di cordoglio. Nel frattempo, è davvero toccante l’ultimo post di Maicol su facebook dello scorso 2 agosto: “Entro poco su fb…Vedo tante foto di persone felici al mare, con le loro famiglie, con i corrispettivi compagni e compagne…Io non ho niente di tutto ciò, ma stranamente non provo invidia, provo solo un po’ di felicitá per loro…Ecco adesso la mia felicitá, chiamiamola così, è vedere gente felice e serena. Ovviamente il tutto mixato alla mia tristezza…! Sono triste e disperato ma almeno vedo gente felice e sono un po’ meno demoralizzato. Questo è frutto di un percorso fatto in precedenza per cui ho imparato a non invidiare il prossimo, semplicemente ascoltarlo e ad accoglierlo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori