I BORGIA/ Anticipazioni 1° settembre: re Ferdinando muore

- Rossella Pastore

Vanno in onda stasera il sesto e il settimo episodio della terza stagione de I Borgia. Lucrezia uccide re Ferdinando, e ricatta Raffaello per la successione al trono.

i_borgia_2012
I Borgia, su Cielo la terza stagione

PRIMO EPISODIO

Torna in prima serata I Borgia, la serie televisiva canadese incentrata sulle vicende di una delle più influenti famiglie d’Italia tra il XV e il XVI secolo. Reliquie e Lo stratagemma di Lucrezia sono i titoli dei due episodi in onda stasera, rispettivamente il sesto e il settimo della terza stagione. Cesare irrompe nel Nord Italia con l’esercito francese. Alessandro non la prende bene: per il Pontefice, il suo è un gesto di sfida nei confronti dell’autorità. Il reale obiettivo del figlio è quello di far crollare gli Sforza, da sempre nemici della loro casata. Caterina, nel frattempo, trama ancora contro il Vaticano: è sua la milizia inviata a San Pietro allo scopo di intimorire il Papa. Nel tentativo di acquisire i fondi sufficienti a un’eventuale crociata, Papa Alessandro impone nuove tasse alla comunità ebraica. Guest star del primo episodio: Charlie Carrick (Pascal), Sebastian De Souza (Alfonso d’Aragona), Edward Hogg (cardinal D’Amboise), Prometheus Aleifer (Roberto Orsini), Pilou Asbæk (Paolo Orsini), Leo Bill (cardinal Costanza), Brendan Cowell (re Mattai), Cyron Melville (cardinale Farnese), Noah Silver (Benito Sforza).

SECONDO EPISODIO

Cesare dà alle fiamme il palazzo di cardinal Costanzo, in modo tale da stroncare sul nascere la pestilenza. Il piano di Lucrezia è riuscito, e re Ferdinando è morto. La giovane sembra nutrire qualche remora: è stata lei ad avvelenarlo con la complicità di Michelotto. Per di più, è consapevole di essere l’ultima in linea di successione, preceduta dai cugini di Alfonso Raffaello e Federico. È per questo che ricatta uno dei principi per la rinuncia al trono di Napoli, in modo da tenere Giovanni con sé. Cesare e Michelotto, intanto, uccidono il figlio di Caterina Sforza. Guest star del secondo episodio: Charlie Carrick (Pascal), Sebastian De Souza (Alfonso d’Aragona), Prometheus Aleifer (Roberto Orsini), Luke Allen-Gale (re Federico I di Napoli), Pilou Asbæk (Paolo Orsini), Leo Bill (Cardinale Costanza), Jamie Blackley (Raffaello), Brendan Cowell (Re Mattai), Serge Hazanavicius (Re Luigi XII di Francia), Cyron Melville (cardinal Farnese) e Noah Silver (Benito Sforza).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori