PECHINO EXPRESS 2017/ Anticipazioni e news: Costantino annuncia le novità delle nuova edizione

- Annalisa Dorigo

Pechino Express 2017, anticipazioni e news: Costantino Della Gherardesca annuncia in conferenza stampa le novità della nuova edizione in onda da domani su Rai 2.

Pechino_Express_logo_FB_2017
Pechino Express

Manca solo un giorno alla prima puntata di Pechino Express 2017, che domani 13 settembre esordirà su Rai 2 in prima serata. Le otto coppie sono state annunciate da tempo (clicca qui per leggere i loro nomi e la divisione in squadre) e fin da subito è balzata all’occhio la scelta di non chiamare in causa soltanto i soliti famosi del mondo della televisione. La conferenza stampa nella quale hanno partecipato il conduttore Costantino Della Gerardesca, il direttore di Rai 2 Ilaria Dallatana e il capoprogetto Cristiano Rinaldi ha infatti chiarito le novità di quella che appare come una vera edizione 2.0. In primis va segnalata la partecipazione di concorrenti noti tra i più giovani, attenti ai volti noti del web, facciano essi parte del mondo della musica, della moda o più ingenerale di qualsiasi altra tendenza di internet. Come dichiarato dallo stesso conduttore, non bisogna soltanto pensare a fare un programma televisivo ma cercare la qualità, motivo di interesse per i giovani ma anche per le persone più mature.

Costantino Della Gherardesca annuncia le novità di Pechino Express 2017

Nel corso della conferenza stampa di presentazione di Pechino Express 2017, Costantino Della Gherardesca ha spiegato che ‘siamo andarti ad aprire al nuovo pubblico. Spesso si crea una disaffezione dei giovani verso la tv, il cast risponde a questa esigenza. È importante per la tv innovare continuamente e cercare di fotografare il contemporaneo, la realtà dei social non si può ignorare’. Il conduttore ha quindi chiarito qualche dettaglio in più sulla scelta dei luoghi di questa edizione che lascerà il Sud America (protagonista degli ultimi due anni del programma) per tornare in Asia, continente preferito inizialmente per la sua diversa cultura e per le inevitabili complicazioni causate dalla lingua. Il viaggio dei concorrenti verrà svolto in Giappone (si concluderà a Tokyo), Taiwan e Filippine e durante questo percorso verrà dato ampio spazio ai paesaggi visti dalle squadre oltre che alle storie vere di diverse persone incontrate lungo il cammino. Soprattutto nelle Filippine si parlerà di povertà e situazioni difficili.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori