PETROLIO/ Anticipazioni: “Fragile Italia” con Paolo Nespoli e Oscar Helen Mirren (puntata 18 settembre 2017)

- Francesco Agostini

Ecco le anticipazioni della puntata di Petrolio di lunedì 18 settembre 2017 alle ore 23:40. In studio ci saranno anche l’astronauta Paolo Nespoli e l’attrice britannica Oscar Helen Mirren.

Petrolio_Duilio_Giammaria_2017
Le anticipazioni della puntata di Petrolio di stasera (davidedemaggio.it)

Questa sera alle 23:40 ritorna Petrolio, l’interessante approfondimento targato Rai relativo al nostro delicato (e sempre più fragile) ecosistema. A presentare il programma, come d’abitudine, ci sarà Duilio Giammaria, esperto giornalista televisivo e ormai volto legato indissolubilmente a Petrolio. Il primo ospite di questa sera sarà un astronauta, l’italiano Paolo Nespoli. Il nostro connazionale dirà la sua sull’ambiente dalla Stazione Spaziale Internazionale in collegamento Rai, facendoci capire l’importanza di vivere in un territorio sano e pulito. Nespoli ha infatti fatto un interessante parallelo con la vita da astronauta, dove le risorse sono assai limitate, auspicando che, un giorno, la sua possa essere un’esperienza condivisa anche dalla gente comune. In questo modo, quindi, tutti noi saremmo in grado di apprezzare veramente il nostro pianeta e non saremmo più portati a distruggerlo in nessun modo. Ancora una volta, quindi, Petrolio ha chiamato a testimoniare personaggi d’eccezione per sensibilizzare l’opinione pubblica su un problema comune.

PETROLIO ANTICIPAZIONI: IN STUDIO ANCHE OSCAR HELEN MIRREN

Paolo Nespoli, comunque, non sarà di certo l’unico ospite della puntata di Petrolio di lunedì 18 settembre 2017. In studio ci sarà anche Oscar Helen Mirren, famosa attrice britannica che da molti anni vive l’Italia come se fosse una nostra connazionale. In particolar modo l’attrice si soffermerà su una terra straordinaria come il Salento, uno dei luoghi più belli della Puglia. Oscar Helen Mirren, intervistata da Duilio Giammaria, ci parlerà di come un tremendo batterio killer stia devastando centinaia e centinaia di ulivi, da sempre uno dei simboli più importanti della Puglia. Non solo, però. Con la famosa attrice, Giammaria ripercorrerà la storia dell’ecosistema italico, additando gli esempi maggiori di inciviltà e di degrado, affiancandovi quelli, al contrario, di grande cura e rispetto per l’ambiente. Giammaria, all’interno di Petrolio, metterà alla berlina tutti i nostri pregi e i nostri difetti, sempre ponendo al centro della questione la difesa dell’ambiente.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori