Le belve/ Curiosità sul film con Taylor Kitsch e Aaron Johnson su Italia 1 (oggi, 19 settembre 2017)

- Cinzia Costa

Le belve, il film in onda su Italia 1 oggi, martedì 19 settembre 2017. Nel cast: Taylor Kitsch, Aaron Johnson e Blake Lively, alla regia Oliver Stone. La trama del film nel dettaglio.

le_belve_film
il film d'azione in seconda serata su Italia 1

Una pellicola caratterizzata dai generi azione, thriller, sentimentale, erotico e drammatico ed è stata diretta da Oliver Stone con il soggetto e la sceneggiatura che sono stati estesi da Don Winsolw con Shane Salerno e lo stesso regista. I produttori che hanno collaborato a questo progetto sono Moritz Borman, Eric Kopeloff, Todd Arnow e Shane Salerno con le case di produzione Ixtlan e Onda, la distribuzione del film in Italia è stata invece gestita dall’azienda Universal Pictures. Il montaggio è stato realizzato da Joe Hutshing con Stuart Levy e Alex Maerquez mentre le musiche della colonna sonora sono state composte Adam Peters e la scenografia è stata ideata da Tomas Voth, la fotografia infine è stata curata da Daniel Mindel. La pellicola è stata prodotta negli Stati Uniti d’America nel 2012 con la durata di 131 minuti. Nell’aprile del 2012, poco prima dell’uscita al cinema, venne pubblicato sul web un trailer con sottotitoli in italiano. Negli Stati Uniti il film è stato distribuito nel luglio del 2012 ed in Italia ad ottobre dello stesso anno. Blake Lively è nota al pubblico televisivo per il suo ruolo da protagonista nella fortunata serie tv Gossip Gilr, in cui vestiva i panni di Serena Van Der Woodsen. Nel 2016 è entrata a far parte del cast del film All I see is you.

NEL CAST TAYLOR KITSCH

Le belve, il film in onda su Italia 1 oggi, martedì 19 settembre 2017 alle ore 23.20. Una pellicola d’azione e drammatica che è stata diretta da Oliver Stone e si ispira all’opera romanzata scritta da Don Winslow. Quest’ultimo ha anche curato la sceneggiatura del film affiancato da Shane Salerno. I protagonisti della storia sono interpretati da un cast attoriale di tutto rispetto formato da Taylor Kitsch, Aaron Johnson, Blake Lively, Salma Hayek e Benicio del Toro. Taylor Kitsch, che interpreta Chon, ha preso parte a produzione cinematografiche del calibro di Lone Survivor, The covenant e Battleship. Salma Hayek è stata invece protagonista di film come Frida, Il racconto dei racconti e Across the Universe. Il film Le bestie è stato girato in California, da luglio a settembre del 2011. Il personaggio di Ophelia, interpretato da Blake Lively, fu inizialmente proposto a Jennifer Lawrence che, però, fu costretta a rifiutare l’ingaggio per via del contrasto di date che si sarebbe creato con la lavorazione del film Hunger Games. Ma ecco la trama del film nel dettaglio.

LE BELVE, LA TRAMA DEL FILM

La storia è ambientata a Laguna Beach, dove Ben e Chon mettono su un vero e proprio impero imprenditoriale coltivando marijuana. Ben è laureato in marketing ed in scienze botaniche, mentre Chon è un ex membro della marina militare americana. Gli affari della coppia di amici vanno a gonfie vele anche grazie alla protezione di Dennis, un agente di polizia che riceve gratuitamente la marijuana destinata a sua moglie malata di cancro. Per un beffardo caso del destino, Ben e Chon finiranno per innamorarsi di Ophelia che inizia a collaborare con loro. Tutto sembra andare per il meglio fino a quando Elena, a capo di un pericolo cartello messicano, non cerca di fare fuori il trio, i cui affari stanno infastidendo quelli del cartello. Quando Ben e Chon rifiutano l’offerta di Elena di entrare in società, quest’ultima fa rapire Ophelia. Di tutta riposta i due rapiscono la figlia della narcotrafficante messicana, con l’obiettivo di scambiare i due ostaggi. Quando lo scambio sta per essere effettuato, qualcosa va storto ed Elena viene uccisa da uno dei suoi uomini, che viene a sua volta eliminato da Ophelia. Ben verrà ucciso e Chon e Ophelia decideranno di morire d’overdose vicino al loro amico. Ma questa non è la vera conclusione della storia, bensì un sogno fatto da Ophelia poco prima dello scambio. Cosa è successo in realtà?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori