THE LEGIONARY – FUGA DALL’INFERNO/ Diretta streaming del film con J.C. Van Damme su Rai 4 (oggi, 19 settembre)

- Cinzia Costa

The Legionary – Fuga dall’ inferno, il film in onda su Rai 4 oggi, martedì 19 settembre 2017. Nel cast: Jean Claude Van Damme e Steven Berkoff, alla regia Peter MacDonald. Il dettaglio.

the_legionary_fuga_dallinferno_film_1
il film d'azione in prima serata su Rai 4

Un vecchio film prenderà il posto delle serie tv solitamente in onda su Rai4. La proposta della prima serata di oggi 19 settembre, è The Legionary – Fuga all’inferno, il film del 1998 diretto da Peter MacDonald e le cui caratteristiche possiamo scoprire nel trailer italiano. Protagonista sarà l’amato Jean-Claude Van Damme nei panni di un ex pugile costretto a lasciare Marsiglia e arruolarsi nella Legione Straniera per chiudere i conti con il suo passato. Regole, scontri, strani personaggi con cui fare i conti e un passato che non lo lascerà tanto facilmente, tutto in un promo un po’ “vecchio” ma che rende perfettamente l’idea di quello che vedremo e che troverete cliccando qui. La pellicola sarà disponibile in diretta su Rai4 ma anche in diretta streaming nella sezione dedicata del sito Rai che potete trovare cliccando qui.

CURIOSITÀ

Una pellicola d’azione a avventura che è stata affidata alla regia di Peter MacDonald con il soggetto che è stato scritto da Sheldon Lettich che si è occupato anche della sceneggiatura e lo stesso protagonista Jean-Claude Van Damme. Il montaggio del film è stato realizzato da Mike Murphy e Christopher Tellesfsen con gli effetti speciali che sono stati realizzati da Daniel Acon e con le musiche della colonna sonora che sono state scritte da John Altman, la scenografia invece, è stata ideata e realizzata da Franco Fumagalli e Charles Wood. Il film è stato prodotto in USA nel 1998 con la durata di 98 minuti circa. L’attore Adewale Akinnuoye-Agbaje, che nel film veste i panni di Luther, è nato a Londra nel 1967 ed è apparso tra la fine degli anni ottanta e l’inizio degli anni novanta in diversi videoclip, tra i più celebri c’è Jealousy ma il vero successo è arrivato con l’interpretazione del personaggio Simon Adebisi nella serie televisiva Oz. E’ noto inoltre per aver preso parte a film come Faster, Zona d’ombra, Ace Ventura-Missione Africa e La cosa. Di recente è entrato a far parte del cast di Suicide Squad.

JEAN CLAUDE VAN DAMM NEL CAST

The Legionary – Fuga dall’ inferno, il film in onda su Rai 4 oggi, martedì 19 settembre 2017 alle ore 21.05. Una pellicola d’azione del 1998 che è stata diretta da Peter MacDonald ed interpretata da Jean Claude Van Damme e Steven Berkoff. L’attore Jean Claude Van Damme, che veste i panni di Alain Lefevre, è tra i più famosi interpreti internazionali, noto per i suoi celebri personaggi in film come The Stepherd-Pattuglia di confine, Gli occhi del dragone, The order, Pound of flesh e I mercenari 2. Le scene del film The Legionary-Fuga dall’inferno sono state quasi interamente girate in Marocco. Nonostante un budget esiguo, di circa 20 milioni di dollari, il film riuscì a suscitare molte reazioni positive, ottenendo un certo seguito. Ma ecco a voi la trama del film nel dettaglio.

THE LEGIONARY – FUGA DALL’INFERNO, LA TRAMA DEL FILM

La trama si svolge a Marsiglia nel 1920. Alain è un promettente lottatore di pugilato che desidera raggiungere l’America il prima possibile. Non disponendo dei fondi necessari per compiere il viaggio, accetta la proposta di Galgani, un boss locale, ed inizia a combattere negli incontri clandestini organizzati dal criminale. La missione di Alain è quello di assecondare il giro delle scommesse, truccando gli esiti dei suoi incontri. A complicare la situazione è Alain che si innamora di Katrina, compagna di Galgani. La coppia clandestina si frequenta in gran segreto e pianifica di partire assieme per gli Stati Uniti. La situazione precipita quando Alain vince un incontro che avrebbe dovuto perdere. Per sfuggire alla furia omicida di Galgani non gli resta che fuggire, portando via con se anche Katrine. Poco dopo, però, la gang di Galgani li rintraccia, uccidendo la persona che aveva aiutato Alain a fuggire e rapendo la donna. Di tutta risposta, Alain colpisce a morte il fratello del criminale. Ferito e solo, Alain finisce in un campo di addestramento dell’esercito francese e viene inviato in missione in Marocco.

La vita al fronte è dura, ma nel frattempo Alain ha modo di stringere profondi rapporti di amicizia con gli altri commilitoni. Poco tempo dopo, Galgani scopre dell’arruolamento di Alain ed invia in Marocco alcuni della sua gang per trovarlo e catturarlo. Ma tutto si complica quando nel corso di un’operazione, il gruppo di cui fa parte Alain rimane vittima di un imboscata. Tutti i compagni dell’uomo vengono uccisi e solo lui sopravvive. Alain viene miracolosamente lasciato libero dalla tribù di ribelli che ha messo in atto l’imboscata e così è costretto a tornare al campo base da solo, nel bel mezzo del deserto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori