PECHINO EXPRESS 2017 / Eliminati dal gioco i Las Estrellas e vincitori i Modaioli (Diretta Terza Puntata)

- Jacopo D'Antuono

Terza puntata di Pechino Express 2017 anticipazioni e diretta. Dopo l’eliminazione degli Egger chi saranno i prossimi. Arriva la coppia dei ‘Compositori’ di Achille Lauro e Boss Doms 

logo_rai_2_2017
il film commedia in prima serata su Rai 2

PECHINO EXPRESS 2017, DIRETTA 

Siamo arrivati al traguardo della terza puntata di Pechino Express. Le coppie aspettano di scoprire la nuova classifica, mentre Costantino preannuncia una posizione di vantaggio per Le Clubber, che nella scorsa puntata avevano conquistato un bonus. Inoltre sottolinea l’immunità per Gli Amici. I vincitori della tappa sono i Modaioli, la coppia composta da Marcelo Burlon e Michele Lamanna. Al secondo posto troviamo Le Caporali, mentre in terza posizione ecco la coppia de Le Clubber. Quarti in classifica I Maschi. Ultimi I Compositori. Si salvano Figlia e Matrigna. A rischio eliminazione ci sono Las Estrellas. Il loro destino è nelle mani dei Modaioli, che li spediscono a casa senza alcuna pietà: “Non ci siamo trovati in sintonia con loro”, spiegano. Il conduttore Costantino apre la busta ed emette il verdetto definitivo: la tappa è eliminatoria, i Las Estrellas lasciano Pechino Express. (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

MODAIOLI PRIMI

Mentre Gli Amici si godono il loro ‘bonus’, cioè la permanenza in un parco dai tratti paradisiaci, le altre coppie si rimettono in viaggio per raggiungere il traguardo finale della terza tappa. Costantino decide di lanciare una nuova sfida ai suoi ragazzi: dal palco musicale si passa alla cucina, dove i concorrenti dovranno preparare una salsa di pesce. Seguirà la fase di imbottigliamento, andrà tutto bene? Gli Amici, intanto, si sono imbarcati e si preparano per una bellissima escursione che prevede anche l’immersione. I nostri protagonisti, finalmente, arrivano alla tappa finale della terza puntata di Pechino Express. Gli Amici sono al settimo cielo per la loro giornata, mentre le clubber hanno guadagnato un punto in classifica per il bonus della scorsa tappa. A breve Costantino svelerà il nome dell’eliminato e del vincitore della puntata. “Tra poco scopriremo se questa tappa sarà eliminatoria o meno”, spiega il conduttore. Che prosegue col nome dei campioni: “Questa puntata va ai modaioli”. (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

PROVA CANORA

Conclusa la Prova Immunità, le coppie dei viaggiatori si apprestano ad affrontare una nuova sfida: dopo la ricerca di un alloggio per la notte, i ragazzi si cimenteranno al karaoke, con l’interpretazione di canzoni italiane di successo. I brani vengono scelti da Costantino: Le Caporali cantano ‘Siamo Donne’, Figlia e Matrigna ‘Non me lo so spiegare’ di Tiziano Ferro, Las Estrellas ‘Non Amarmi’, Le Clubber ‘Vamos a Bailiar’, I maschi ‘Vattene Amore’, i Modaioli ‘Roma Bangok’ e I compositori si misurano in ‘Nuovo Bacio’. Si canta, si balla e in fin dei conti ci si diverte. Anche se non tutti i viaggiatori sembrano gradire le scelte di Costantino, mentre I Modaioli si scusano con la Ferreri per la loro interpretazione non proprio eccelsa. Il risultato della prova canora decreterà l’ordine nel quale partiranno i ragazzi il giorno successivo. (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

GLI AMICI VINCONO LA PROVA DEI COLORI

Scilla e Costantini trovano un passaggio per proseguire il loro viaggio. Marcelo e Rocco, al contrario, perdono tempo a causa di un furgone che ha bloccato la strada. Dopo una serie di difficoltà, le coppie arrivano al traguardo dove ad attenderle c’è Costantino. Il conduttore svela loro come si sono posizionate e annuncia la Prova Immunità. A sfidarsi sono i primi tre gruppi ovvero Arca-Stockolma, Scilla-Costantini e Cooper-Cannizzaro. Nella prova, le coppie dovranno raccogliere un quantitativo d’acqua sufficiente per fare una bella doccia ad un uomo filippino. Scilla e Costantini si aggiudicano la prova, ma ad un certo punto il conduttore spiega che non può concedergli l’immunità, in quanto ad aver vinto la sfida è una coppia mista. Si prosegue con una nuova missione: i ragazzi dovranno radunare all’interno della propria cerchia delle persone con il prorio colore di appartenenza. Questa volta vincono Gli Amici, che passano alla quarta tappa e vincono un premio.  (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

LA CLASSIFICA PROVVISORIA

I nostri viaggiatori stanno cercando una nuova sistemazione per la notte. Antonella Elia e Alice Venturi non vengono viste di buon occhio dai locali, Rafael Amargo e Michele Lamanna, invece, si dedicano ad una divertente lezione di Zumba. Francesco Arca ed Ema Stockolma hanno deciso di incontrare il primo cittadino del luogo, mentre i Compositori hanno rimediato una cena, ma i loro sguardi sono eloquenti: la cena sembra pessima. Dopo aver percorso decine di chilometri, prende corpo la classifica provvisoria di Pechino Express. In prima posizione abbiamo Ema Stockolma delle Clubber e Francesco Arca dei maschi. Seguono Jill Cooper e Agata Cannizzaro. Terzo piazzamento per Eugenia Costantini e Gugliemo Sclilla. Quinto posto per Valentina Pegorer e Olfo Bosè. Seguono Marcelo Burlon e Rocco Gisuti, Antonella Elia e Alice Venturi, Rafael Amargo e Michele Lamanna. Ultimo posto per la new enty dei Compositori, con Achille Lauri ed Edorado Mannozzi. (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

LA COPPIA DEI COMPOSITORI

La terza tappa è cominciata, finalmente. I nostri viaggiatori ripartono da Bagac, località situata nelle Filippine. Il conduttore dello show, Costantino Della Gherardesca, introduce la nuova puntata, mettendo in guardia i protagonisti delle difficoltà che li attendono. Per i concorrenti di Pechino Express ci sono 423 chilometri da percorrere, una volta giunti al traguardo le prime tre coppie dovranno affrontarsi per la Prova Immunità. Come annunciato nel finale della scorsa puntata, ci sono due nuovi viaggiatori pronti a cominciare la loro avventura su Rai Due. Si tratta della coppia dei Compositori, formata da Achille Lauro ed Edoardo Mannozzi. I colpi di scena non sono finiti: Costantino annuncia il rimescolamento delle varie coppie. Così gli schieramenti cambiano totalmente. Ad esempio Amargo dei Las Estrellas passa in squadra con Michele, che apparteneva ai Modaioli. Ci sarà intesa tra le nuove coppie? (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

SI RIPARTE DA BAGAC

Sta per cominciare la terza puntata di Pechino Express 2017, che riparte con un nuovo appuntamento. Nell’episodio di ieri sera, sono stati eliminati gli Egger, con Cristina e Alessandro che sono stati costretti ad alzare bandiera bianca e dire addio all’adventure game di casa Rai. Alessandro ha lasciato il programma sbottando contro sua madre; nella puntata di questa sera vedremo le sette coppie rimaste in gara misurarsi in nuove e faticose prove fisiche e mentali. La tappa odierna prevede ben 423 chilometri da percorrere, si tratta quindi della seconda tappa più lunga di questa edizione di Pechino Express. Partenza fissata da Bagac, tappa intermedia a Bolinao e traguardo a Baguio. Chi arriverà primo a destinazione e chi invece abbandonerà il reality? Ecco le coppie che sono rimaste ancora in partita: Gli Amici, Le Caporali, Le Clubber, Las Estralas, Figlia e Matrigna, I Maschi e I Modaioli. (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

LE PAROLE DI CRISTINA A VANITY FAIR

Cristina Egger non si pente del suo percorso (fallimentare) a Pechino Express. Nonostante l’eliminazione ed i continui litigi con il figlio Alessandro, la donna ha dichiarato a Vanity Fair: “Ho creato scompiglio, ho generato hating, ma nessuno di quelli che mi ha insultato mi conosce davvero”, afferma per poi confidare che il suo personaggio è poco convenzionale perfino per un format “avanti” come Pechino. Cristina ama il gusto, l’eleganza, l’amore per le cose belle e le comodità e non intende farne alcun mistero. “Il mio personaggio era quello della mamma snob ma, quello che molti non hanno capito, è che sono una donna normalissima. Ho tre figli bellissimi, un matrimonio che dura da venticinque anni e una carriera nella moda iniziata quando ero molto giovane. Ho lavorato come assistente di Versace, poi Etro, Gucci. Non nascondo di arrivare da un famiglia benestante e forse è questo che ha dato più fastidio al pubblico”, confida. Le critiche però, non l’hanno ferita in alcun modo, anche perché la partecipazione ad un programma comporta anche l’odio degli haters: “Anzi li devo ringraziare, altrimenti io e lei non staremmo parlando qui adesso”, racconta al giornalista. Il racconto, in sintesi, non fa una piega. Chi verrà eliminato stasera? Dubitiamo possa trattarsi di una tappa eliminatoria ma staremo a vedere… (Aggiornamento di Valentina Gambino)

Nuova coppia

Pechino Express 2017 torna questa sera per la seconda puntata di questa settimana che arriva dopo l’eliminazione della coppia degli Egger. Nessuno dei concorrenti sembra molto dispiaciuto per l’eliminazione di ieri sera, la prima di questa edizione, ma questa sera il viaggio riprenderà per l’ultima tappa che ci porterà nelle Filippine alle prese con I Maschi e la loro voglia di rivalsa alla luce dell’ultimo posto di ieri sera. Le sorprese non mancheranno visto che in gioco entreranno due nuovi giocatori ovvero Achille Lauro ed Edoardo Manozzi, i due saranno i Compositori e si uniranno ad una delle tappe più lunghe della stazione ovvero quella composta da 423 Km e che partirà da Bagac, passa da Bolinao, per concludersi infine a Baguio. Cosa ne sarà della nuova coppia e riusciranno I Maschi a prendersi la loro rivincita dopo quello che è successo ieri sera?

L’eliminazione degli Egger

Dopo l’eliminazione degli Egger da Pechino Express 2017 e la vittoria delle Clubber, è il momento di tornare nelle Filippine per una nuova puntata. Le anticipazioni dell’episodio che andrà in onda questa sera, mercoledì 20 settembre, svelano che le coppie rimaste in gara dovranno affrontare nuove prove di resistenza, che richiederanno grande impegno da parte dei nostri viaggiatori. Dopo l’arrivo a Bagac, la terza puntata si preannuncia la seconda più lunga di questa edizione, coi suoi quattrocentoventitrè chilometri. Dunque si riparte proprio da Bagac, passando per Bolinao fino all’arrivo fissato a Baguio. Tanti paesaggi incredibili incroceranno gli occhi dei nostri protagonisti, impegnati nelle loro missioni on the road. La terza puntata si preannuncia ricca di colpi di scena, come svelato dal conduttore Costantino della Gherardesca al termine della seconda tappa. Una nuova coppia sta per entrare in gioco? Chi saranno, invece, i prossimi concorrenti ad abbandonare l’adventure game di Rai Due?

Cos’è successo nella seconda puntata?

La seconda tappa di Pechino Express 2017 riparte da Manila. Una puntata che ha visto i nostri viaggiatori misurarsi in nuove sfide probanti. Tanta fatica, molti imprevisti e anche parecchie emozioni per i protagonisti dell’adventure game di Rai Due. Il gioco è entrato subito nel vivo, Figlia e Matrigna fanno comuovere un filippino appena conosciuto con una canzone. Alessandro, degli Egger, è furibondo con Gugliemo per un sorpasso in un tratto di strada pericoloso. La ricetta di Pechino Express è sempre la stessa: intrattenimento e competizione, in contesti meravigliosi del mondo. Già, perchè anche l’occhio del telespettatore vuole la sua parte e in questa puntata non è rimasto deluso, malgrado le visite nelle baraccopoli, che hanno comunque creato spunti di riflessione. Tra i top e i flop della tappa, abbiamo assegnato un pollice in su a Cristina, che  si è emozionata per la preghiera rivolta a lei e al figlio da una ragazza che gli ha offerto anche una cena. Meritano un voto positivo in pagella anche le Clubber, che si sono aggiudicate la puntata e hanno decretato l’eliminazione degli Egger. La determinazione di Emma e Valentina ha dato i suoi frutti, le ragazze sono state molto unite e sono arrivate per prime al traguardo. Schiette e sincere anche durante il verdetto di eliminazione per gli Egger. Alessandro flop per la rassegnazione che ha preso il sopravvento prima ancora della chiusura dei giochi. Esilarante il suo sfogo finale contro i ricchi, preceduto dall’arrivederci alle telecamere di Pechino Express: “Sono molto deluso da me stesso, in realtà sono deluso da tutto”. Infine un commento sulla conduzione fantasma di Costantino della Gherardesca: non mettiamo affatto in dubbia le sue capacità, ma gli autori dovrebbero favorire le condizione per una partecipazione maggiore alle dinamiche del gioco. La sua figura resta eccesivamente ai margini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori