THE DAY AFTER TOMORROW – L’ALBA DEL GIORNO DOPO/ Diretta streaming del film su Italia 1 (oggi, 21 settembre)

- Cinzia Costa

The day after tomorrow – L’alba del giorno dopo, il film in onda su Italia 1 oggi, giovedì 21 settembre 2017. Nel cast: Jake Gyllenhaal e Emmy Rossum, alla regia Roland Emmerich. 

the_day_after_tomorrow_film
il film di fantascienza in prima serata su Italia 1

Stasera su Italia 1 potremo seguire uno dei disaster movie del nuovo millennio più amati, The Day after tomorrow – L’alba del giorno dopo di Wolfgang Petersen. Su My Movies possiamo leggere: “Effetti speciali che catapultano lo spettatore in un clima che è di un realismo senza precedenti”. Il film è stato completamente bocciato da Franco Battaglia su Il Giornale, dove sottolinea: “La stupidità globale ha invece raggiunto il proprio apice con questo film o più appropriatamente con reazioni a questo”. Su Imdb (Internet Movie Database) possiamo trovare una valutazione di 6.4 su 10 grazie a oltre 350mila giudizi. Il trailer, clicca qui per il video, sicuramente ci offre diverse anticipazioni sul film in questione. The day after tomorrow – L’alba del giorno dopo va in onda alle 21.15 su Italia 1 e potremo seguirlo anche in diretta streaming, grazie al portale di Mediaset, sui nostri dispositivi mobili cliccando qui. (agg. di Matteo Fantozzi)

CURIOSITA’

Una pellicola che è stata caratterizzata dai generi azione, fantascienza, catastrofico e thriller ed è stata scritta, diretta e sceneggiata da Roland Emmerich che si occupato anche della produzione con Mark Gordon. Le case di produzione che hanno fatto parte del progetto sono 20th Century Fox, Lions Gate Films e Marl Gordon Productions. Il montaggio del film è stato realizzato da David Brenner con gli effetti speciali che sono stati gestiti da molte aziende tra cui Industrial Light & Magic, The Orphanage, New Deal Studios e Snow Business International. Le musiche della colonna sonora sono state scritte da Harald Kloser e Thomas Wanker mentre la scenografia è stata ideata da Barry Chusid. La pellicola è stata prodotta negli Stati Uniti d’America nel 2004 con la durata di 124 minuti circa. The day after tomorrow – L’alba del giorno dopo è stato giudicato miglior film dell’anno ai Environmental Media Awards, premi assegnati da una delle maggiori associazioni ambientaliste ai film che contengono messaggi ecologisti o di rispetto per l’ambiente. Il film ha ottenuto anche il premio per la miglior scena d’azione agli MTV Movie Awards ed è stato nominato a moltissimi premi di importanza internazionale. Emmerich ha diretto e prodotto numerosi altri film di genere catastrofico e ricchissimi di contenuti speciali. Fra i suoi maggiori successi vi sono 2012, film sulla distruzione del mondo prevista dai Maya, Godzilla, in cui il noto rettile gigante distrugge New York, e Indipendence day, dove a causare distruzioni su scala globale è invece un’invasione aliena. Il regista è un convinto sostenitore dei LGBT ed è dichiaratamente omosessuale. (agg. di Matteo Fantozzi)

NEL CAST JAKE GYLLENHAAL E DENNIS QUAID

The day after tomorrow – L’alba del giorno dopo, il film in onda su Italia 1 oggi, giovedì 21 settembre 2017 alle ore 21.15. Una pellicola di fantascienza apocalittica del 2004 che è stata scritta, diretta e prodotta da Roland Emmerich (Indipendence day, Stargate, Godzilla) ed interpretata da Jake Gyllenhaal (Southpaw – L’ultima sfida, I segreti di Brokeback Mountain, Donnie Darko), Emmy Rossum (Il fantasma dell’Opera, Beautiful creatures – La sedicesima ora, Mystic river) e Dennis Quaid (Genitori in trappola, The big easy – Brivido seducente, Salto nel buio). Il regista Emmerich ha speso 200.000 dollari di tasca propria per produrre energie rinnovabili per la realizzazione del film che parla di disastri ecologici dovuti all’inquinamento. Ma vediamo la trama del film nel dettaglio.

THE DAY AFTER TOMORROW – L’ALBA DEL GIORNO DOPO, LA TRAMA DEL FILM

Jack Hall (Dennis Quaid) è un paleoclimatologo, ovvero studia le condizioni climatiche del passato. Mentre si trova in Antartide per trivellare un ghiacciaio assiste al distacco di una enorme massa di ghiaccio. Le sue conclusioni vengono quindi presentate alla conferenza delle Nazioni Unite che ha come ordine del giorno il riscaldamento globale. Il vicepresidente degli Stati Uniti (Kenneth Welsh) si contra però con le conclusioni allarmistiche di Hall, perchè le politiche economiche USA non possono permettersi un’eccessiva attenzione all’ambiente. Secondo il paleolimatologo, tuttavia, una nuova glaciazione è imminente, anche se non è possibile prevedere con esattezza quando avrà luogo. Intanto Sam (Jake Gyllenhaal), il figlio dello scienziato, parte per Washington insieme a Laura Chapman (Emmy Rossum), sua compagna di classe.

Il suo volo è però reso difficoltoso da una fortissima tempesta. Si tratta solo di uno dei moltissimi strani fenomeni atmosferici che stanno colpendo, quasi contemporaneamente in tutte le parti del mondo. Secondo una stazione di rilevazione scozzese la temperatura dell’Oceano è in rapida diminuzione, mentre una pioggia torrenziale sta allagando New York e rischia di seppellire Manhattan sotto una gigantesca massa d’acqua. Il vicepresidente però non vuole ancora dare credito ad Hall, ormai convinto che una nuova glaciazione sia imminente.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori