SILVIA PROVVEDI/ La fidanzata di Fabrizio Corona sua portavoce ufficiale, il Video (Verissimo)

- La Redazione

La cantante italiana Silvia Provvedi è tra gli ospiti che questo pomeriggio allieteranno la puntata di Verissimo condotta da Silvia Toffanin su Canale 5

silvia_provvedi_selfie
Silvia Provvedi a Dance Dance Dance 2

Silvia Provvedi è stata ospite di Verissimo nel corso della giornata di ieri, sabato 23 settembre. Nel pomeriggio della rete ammiraglia di Casa Mediaset, la cantante del duo de Le Donatella, ha esordito affermando: “Fabrizio è schioccato perché il magistrato non ha letto le sue motivazioni e ha rigettato la richiesta, senza un valido motivo”. In questo modo, la compagna dell’imprenditore catanese ha raccontato le emozioni del suo fidanzato, che ha iniziato lo sciopero della fame. Per quale motivo Corona si è ribellato? Il tutto è nato dopo il “no” da parte del giudice dopo la richiesta d’affidamento in prova in una comunità. Insieme a Silvia Toffanin, la Provvedi ha voluto pienamente rappresentare Fabrizio Corona, raccontando la sua delusione per l’ennesima ingiustizia appena ricevuta: “Lotta per la verità […] Fabrizio soffre, non piange perché è determinato. Ha carattere e non si merita tutto questo. Chiede solo che venga fatta giustizia come per ogni cittadino italiano, senza pregiudizi contro il Corona personaggio”. Per lei poi, alcuni momenti di commozione: “Finché non ci sarà l’udienza lui è disposto a tutto. Sono molto preoccupata, ma continuo a credere nella magistratura e mi auguro che qualcuno reagisca prima che possa succedere qualcosa di peggio”. Se volete vedere per intero il suo intervento, potete cliccare qui. (Aggiornamento di Valentina Gambino)

CORONA DISPOSTO A TUTTO

Dopo averla avuta in collegamento telefonico la scorsa settimana, Silvia Toffanin oggi ospita nello studio di Verissimo Silvia Provvedi, fidanzata di Fabrizio Corona che, attualmente, si trova ancora in carcere e nel mezzo dello sciopero della fame. La Provvedi in studio racconta come sta l’ex re dei paparazzi: “È deluso, ha carattere, ha forza e non si merita queste ingiustizie. Io chiedo solo che vengano lette le carte e in base a quelle fatta giustizia. – poi torna a parlare del digiuno forzato – Lui è disposto a tutto, è una settimana che non mangia, io continuo a credere nella magistratura e spero che qualcuno reagisca a questo scipero. Io gli ho detto di essere con lui qualsiasi cosa succeda ma spero davvero che si smuovi qualcosa prima che la situazione peggiori. – e aggiunge – i veri criminali sono altri, non Fabrizio Corona, ma di cosa stiamo parlando?”. (Anna Montesano)

LA PREOCCUPAZIONE PER FABRIZIO CORONA

Nella puntata di Verissimo in onda questo pomeriggio su Canale 5 vedremo tra gli ospiti Silvia Provvedi. Le anticipazioni della trasmissione di Silvia Toffanin dicono che verranno mostrate delle foto esclusive di Fabrizio Corona ripreso fuori dal carcere di San Vittore mentre viene scortato al Gaetano Pini di Milano. Il trasporto in ospedale si era reso necessario per un infortunio alla mano che Corona si era procurato giocando a calcio. A quanto racconterà la sua fidanzata, l’ex re dei paparazzi sta portando avanti da una settimana lo sciopero della fame per protestare contro la decisione di negargli la libertà vigilata. “È molto deluso e non si capacita per questa ennesima ingiustizia subita”, ha spiegato la Provvedi, che è un po’ preoccupata dal fatto che Fabrizio non sta mangiando da una settimana. “Fabrizio mi manca, è durissima, ma sono disposta ad aspettarlo ad ogni costo. Sogno un futuro positivo insieme. Abbiamo parlato anche di matrimonio”, ha anche detto ai microfoni di Verissimo (aggiornamento di Bruno Zampetti).

LA DECISIONE DI FABRIZIO CORONA

In questa puntata del rotocalco televisivo Verissimo condotto nel pomeriggio di Canale 5 da Silvia Toffanin, come già accaduto in quella della scorsa settimana si torna a parlare della situazione di Fabrizio Corona grazie alla presenza in studio della fidanzata Silvia Provvedi. L’ex re dei paparazzi in ragione della decisione del Giudice del Tribunale che ha negato il suo affido ad una comunità dove poter scontare l’anno di carcere inflittogli lo scorso mese di giugno, ha mandato una lettera proprio alla Toffanin mettendo a conoscenza della sua intenzione di protestare contro questa decisione reputata ingiusta. Corona aveva parlato di sciopero per cui ci saranno aggiornamenti sulla situazione per bocca di Silvia Provvedi che nella scorsa puntata era intervenuta telefonicamente. A quanto sembra, Corona anche per rispetto degli operatori di San Vittore, avrebbe deciso di non fare lo sciopero della fame.

SILVIA PROVVEDI E LE SPERANZE DISATTESE

Silvia Provvedi sta dando manforte al proprio amato Fabrizio Corona orma da diversi mesi, dimostrando di credere molto in lui. infatti, durante una puntata di Pomeriggio 5, la Provvedi chiamata a commentare la sentenza del Tribunale che ha fatto cadere i più pesanti capi d’accusa nei confronti del proprio amato seppur condannandolo ad un anno di carcere, si era lasciata andare a grande euforia ipotizzando di poterlo riabbracciare presto in libertà. Queste le parole pronunciate dalla donna: “Finalmente una soddisfazione. Finalmente la verità è venuta fuori. Abbiamo lavorato a lungo perché finisse così. Spero gli diano l’affidamento in prova. Se lo meriterebbe. Amo la persona con cui sto, è speciale e merita la libertà. Sono stati mesi molto difficili nei quali abbiamo litigato anche parecchio, ma li abbiamo superati. Bisogna lottare per ciò in cui si crede: io ci ho messo l’anima, ho lottato come donna e come fidanzata. Spero sia fuori molto presto”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori