L’ISOLA DI SAN PIETRO / Dov’è? È in Sardegna, esiste davvero il luogo della serie tv con Gianni Morandi

- La Redazione

L’Isola di San Pietro, Sardegna: esiste davvero il luogo che ha ispirato la serie tv con Gianni Morandi in onda stasera con la prima puntata in prima tv su Canale 5 dalle 21.11.

isola_di_pietro_gianni_morandi_2017
L'Isola di San Pietro, luogo della fiction con Gianni Morandi

L’Isola di San Pietro da il nome alla miniserie tv in onda a partire da stasera su Rai Due e che vede tra i protagonisti il noto cantante Gianni Morandi. Questa è una delle due isole più grandi che fanno parte dell’arcipelago del Sulcis della Sardegna. Si estende per 51 chilometri quadrati e si trova a 221 metri sul livello del mare. Conta circa 6500 abitanti che sono concentrati nell’unico centro abitato dell’isola e cioè Carloforte. La storia di questa isola ha origini davvero molto antiche, frequentata fin dall’antichità. Infatti i Fenici la visitavano chiamandola Enosim. Successivamente i greci invece la chiamarono Hieracon Nesos e successivamente i romani Isola degli sparvieri. D’estate il clima è caldo e decisamente arido, mentre d’estate fresco ma anche tiepido con tanta umidità. Una delle caratteristiche che contraddistinguono L’Isola di San Pietro è la totale assenza di corsi d’acqua nonostante la presenza di diversi stagni e paludi visto il clima prevalentemente umido.

CARLOFORTE, L’UNICO CENTRO ABITATO DELL’ISOLA DI SAN PIETRO

Questa sera inizia la serie L’Isola di Pietro su Rai Due con Gianni Morandi e quindi c’è grande curiosità per andare a scoprire quel posto poco conosciuto che sorge a sud ovest della Sardegna. Al di fuori della miniserie questa si chiama in realtà L’Isola di San Pietro e il suo unico centro abitato è Carloforte. Il comune conta poco più di seimila abitanti e il Sindaco dal giugno scorso è Salvatore Puggioni della Lista Civica. Il comune si trova situato 10 metri sul livello del mare e si estende per 51.1 chilometri quadrati con una densità di 121.27 abitanti per metro quadrato. Sono tante le curiosità su Carloforte come per esempio il fatto che faccia parte del circuito dei ”borghi più belli d’Italia” e sia un comune onorario della città metropolitana di Genova. Le origini sono molto antiche vista la presenza di domus de janas e nuraghi che la fanno risalire al periodo prenuragico e nuragico.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori