PRISONERS / Info streaming del film su Iris con Hugh Jackman e Jake Gyllenhaal (oggi, 24 settembre 2017)

- Cinzia Costa

Prisoners, il film in onda su Iris oggi, domenica 24 settembre 2017. Nel cast: Hugh Jackman e Jake Gyllenhaal, alla regia Denis Villeneuve. La trama del film nel dettaglio.

prisoners-image-001
il film thriller in prima serata su Iris

Stasera su Iris potranno leccarsi i baffi gli appassionati di cinema d’autore con la messa in onda del film Prisoners di Denis Villeneuve che in carriera è diventato famoso per il film Sicario. Su My Movies Paola Casella scrive: “Amara parabola di una nazione che ha perso la fede e in cui il caos domina sempre sull’ordine”. Maurizio Acerbi su Il Giornale ne analizza invece i tratti drammatici, sottolineando che per un genitore questa pellicola è come ”un pugno nello stomaco”. Francesco Alò su Il Messaggero mette invece in guardia proprio i genitori dal far vedere il film ai propri figli, sottolineando come questo sia un ”thriller per adulti”. Sicuramente le interpretazioni di Jake Gyllenhaal e Hugh Jackman regalano anche qualcosa in più rispetto una trama piuttosto interessante. Il pubblico di Imdb (Internet Movie Database) lo premia con uno splendido 8.1 su 10 grazie al giudizio di oltre 440mila giudizi. Il trailer, clicca qui per il video, ci offre diverse e interessanti anticipazioni. Il film Prisoners va in onda dalle ore 21.00 su Iris e potremo seguirlo anche in diretta streaming sui nostri dispositivi mobili cliccando qui. (agg. di Matteo Fantozzi) 

CURIOSITÀ SUL FILM

Una pellicola di genere thriller, drammatico e noir che è stata affidata alla regia di Denis Villeneuve che si basa sul soggetto e sulla sceneggiatura scritti da Aaron Guzikowski mentre la produzione è stata firmata da Kira Davis con Broderick Johnson e Mark Wahlberg in qualità di produttore esecutivo- Le case di produzione che hanno fatto parte del progetto sono 8:38 Productions, Alcon Entertainment e Madhouse Entertainment, la distribuzione del film in Italia invece, è stata gestita dall’azienda Warner Bros. La pellicola è stata prodotta negli Stati Uniti d’America nel 2013 con la durata di 153 minuti circa. Il film ha ottenuto un certo successo sia ai botteghini che per quanto concerne il mondo della critica arrivando ad ottenere la Nomination ai Premi Oscar per la miglior fotografia. In questa pellicola è presente anche un apprezzato attore comico ed ossia Wayne Duvall. Nato a Silver Spring nel maggio del 1958 e parente diretto del più noto attore Robert Duvall, è diventato famoso per una serie di straordinarie interpretazioni tra cui Fratello dove sei? e The District. Nell’ultimo periodo la sua carriera si è maggiormente indirizzata verso la televisione ed in particolare diventando un opinionista per diversi programmi. Tra i principali film che lo hanno visto protagonista nel corso degli anni ricordiamo Apollo 13, Un giorno di ordinaria follia, The Fan – Il mito, In amore niente regole, Lincoln e Fuori controllo.

NEL CAST HUGH JACKMAN

Prisoners, il film in onda su Iris oggi, domenica 24 settembre 2017 alle ore 21,00. Una pellicola di genere thriller che è stata prodotta nel 2013 negli Stati Uniti d’America da una serie di case cinematografiche e distribuita ai botteghini dalla Warner Bros. La regia è stata affidata a Denis Villeneuve mentre sia il soggetto che la sceneggiatura sono state ideate e sviluppate da Aaron Guzikowski. Le musiche che formano la colonna sonora sono state composte da Johann Johansson, il montaggio è stato eseguito da Gary D. Roach e Joel Cox mentre il ruolo di direttore della fotografia è stato affidato a Roger Deakins. Nel cast Hugh Jackman, Jake Gyllenhaal, Maria Bello, Terence Howard e Viola Davis. Ma adesso, vediamo insieme nel dettaglio la trama del film.

PRISONERS, LA TRAMA DEL FILM 

Tutta la famiglia Dover si appresta a festeggiare il giorno del Ringraziamento. Il capo famiglia Keller Dover (Hugh Jackman) ha scelto per la propria famiglia di vivere all’interno di una tranquilla cittadina della Pennsylvania. Qui i ragazzi possono uscire di pomeriggio ed andare in giro in bicicletta senza incontrare il minimo pericolo. Tutto è pronto per un pranzo all’insegna della festa con la famiglia Dover che ha invitato nella sua bella casa anche i cari amici Birches. È davvero tutto fin troppo tranquillo, infatti da un momento all’altro, mentre i grandi sono impegnati con il banchetto le due piccoline, Anna, figlia dei Dovers e Joy la sua amichetta non si trovano più. Sembrano scomparse nel nulla. Nella casa scende il panico, le due famiglie sono incredule a quanto sta accadendo, fino ad un attimo prima le due bambine giocavano tranquille poi il vuoto. Dopo aver visto invano intorno alla casa, i Dovers e i Birches decidono di chiamare la polizia. Non appena il detective Loki (Jake Gyllenhaal) arriva sul posto inizia a fare delle domande riguardo a qualcosa di strano visto intorno all’abitazione qualche ora prima e proprio questa sembra essere una buona pista dalla quale iniziare a cercare le due bambine. Infatti proprio qualche ora prima i rispettivi coniugi ricordano di aver visto un vecchio camper parcheggiato proprio in prossimità delle loro abitazioni. Dopo qualche analisi si riesce a risalire al proprietario e guidatore del camper. Si tratta di un uomo di nome Alex Jones (Paul Dano) che prontamente il detective fa trattenere. Tuttavia però a causa di mancanza di reali prove che attestino che effettivamente l’uomo centri qualcosa con la scomparsa di Anna e Joy, la polizia è costretta a rilasciare l’uomo. I Dovers sono contrariati dalla cosa, ma d’altronde questa è la legge, tuttavia però da genitori sono consapevoli che il passare del tempo gioca a loro sfavore. Così insieme ai Birches, Keller decide di giocarsi il tutto per tutto perché vi è in gioco la vita di sua figlia e di Joy.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori