DI NUOVO IN GIOCO / Info streaming e trailer del film con Clint Eastwood su Rete 4 (oggi, 27 settembre 2017)

- Cinzia Costa

Di nuovo in gioco, ilk film in onda su Rete 4 oggi, mercoledì 27 settembre 2017. Nel cast: Clint Eastwood e Amy Adams, alla regia Robert Lorenz. La trama del film nel dettaglio.

di_nuovo_in_gioco_film
Di nuovo in gioco, su Iris

Gli amanti dello sport e quelli di Clint Eastwood si stringeranno attorno al televisore stasera per la messa in onda su Rete 4 di Di nuovo in gioco. Marianna Cappi a My Movie ha sottolineato: “E’ un film sul baseball dalla traiettoria dritta e prevedibile con Eastwood impiegato per rifare sé stesso”. Valerio Caprara a Il Mattino sottolinea come Clint Eastwood sia ”un’icona di una magnifica vecchiaia”. Alessandra Levantesi invece su La Stampa si interroga sul ”cuore ambiguo degli Stati Uniti d’America”. Sicuramente il vero punto di forza della pellicola è Clint Eastwood anche se sono davvero molte le critiche che arrivano anche per quanto riguarda l’attore/regista. L’utenza di Imdb (Internet Movie Database) lo premia con un bel 6.8 su 10 grazie a oltre 50mila giudizi. Il trailer, clicca qui per il video, ci offre diverse interessanti anticipazioni per scegliere cosa guardare stasera. Di nuovo in gioco va in onda su Rete 4 a partire dalle ore 21.15 e potremo seguirlo anche in diretta streaming, grazie al portale di Mediaset, cliccando qui. (agg. di Matteo Fantozzi)

CURIOSITÀ SUL FILM 

Una pellicola drammatica e sportiva che è stata affidata alla regia di Robert Lorenz mentre il soggetto e la sceneggiatura sono stati estesi da Randy Brown, la produzione è stata firmata da Clint Eastwood che ne è anche il principale protagonista in collaborazione con il regista Lorenz e con Michele Weisler.. La ca di produzione che ha preso parte a questo progetto è la Malapaso Productions, la direzione della fotografia è stata gestita da Tom Stern ed il montaggio è stato realizzato da Joel Cox e Gary Roach con gli effetto speciali di Dominic V. Ruiz mentre le musiche della colonna sonora sono state composte da Marco Beltrani e la scenografia è stata ideata da James J. Murakami. La pellicola è stata prodotta negli Stati Uniti d’America nel 2012 e la sua durata è di 110 minuti circa. Il film Di nuovo in gioco è stato girato tra Atlanta e Macon, a partire dal mese di marzo del 2012. La pellicola uscì nei cinema statunitensi nel settembre del 2012 e nel nostro Paese nel novembre dello stesso anno. L’attrice Amy Adams, nel 2017, ha preso parte al cast del film Justice League e lo scorso anno ha partecipato a tre grandi pellicole del cinema americano come Animali notturni, Arrival e Batman VS Superman: Awn Justice. Tra gli ultimi film diretti da Clint Eastwood ricordiamo Sully ed American Sniper. (agg. di Cinzia Costa)

CLINT EASTWOOD NEL CAST

Di nuovo in gioco, il film in onda su Rete 4 oggi, mercoledì 27 settembre 2017 alle ore 21.15. Una pellicola di genere drammatica con il titolo in lingua originale Trouble with the Curve, è stata realizzata nel 2012, diretta da Robert Lorenz ed interpretata da Clint Eastwood, che veste i panni di Gus. Gli altri membri del cast sono Amy Adams, Justin Timberlake, John Goodman, Matthew Lillard e Robert Patrick Si tratta del primo film interpretato da Eastwood dopo l’uscito di Gran Torino, pellicola diretta proprio da lui nel 2008. Justin Timberlake, che nel film interpreta Jhonny Flanagan, è un famoso cantante, conduttore ed attore americano. In veste di interprete cinematografico ha preso parte a film come Amici di letto, Social Network, The Open Road e In time. Amy Adams, che interpreta Mickey, è un’attrice americana nota per i suoi ruoli in pellicole come L’uomo d’acciaio, Il dubbio e Arrival. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

DI NUOVO IN GIOCO, LA TRAMA DEL FILM

Gus, il protagonista del film, è il coach di un’importante squadra della Lega Maggiore di Baseball americano, gli Atlanta Braves. Nonostante sia un allenatore molto stimato ed apprezzato nel suo ambiente, con l’avanzare dell’età, sta diventando sempre più burbero e scontroso. Gus, è in realtà arrabbiato ed amareggiato perché sente di non essere lucido come una volta. Il suo carattere gli causa poi molti problemi anche con sua figlia Mickey, con cui ha un rapporto freddo e distaccato. Il suo contratto con gli Atlanta Braves sta per scadere ma, nonostante la forte opposizione di Sanderson (altro coach della squadra), viene inviato da Pete Klein in Carolina per osservare un giovane campione. Per via della salute alquanto cagionevole di Gus, Pete decide di contattare, in gran segreto, la figlia dell’uomo. Mickey accetta e raggiunge il padre senza che questi lo sappia. Come previsto, Gus accoglie la donna in maniera molto fredda. Tuttavia Mickey sarà molto utile al padre, aiutandolo del suo lavoro di talent scout. La donna, seduta accanto a Gas in tribuna, aiuta il padre a comprendere con chiarezza cosa accade in campo, permettendogli di colmare il deficit visivo causato da un glaucoma all’occhio. Nonostante l’aiuto della figlia, Gus comprende che la giovane promessa del baseball che Pete gli ha ordinato di osservare non è vero campione, semplicemente attraverso il suono emesso dalla mazza da baseball maneggiata dal ragazzo. Nel frattempo Mickey conosce Johnny, il coach di una squadra di baseball locale ma, allo stesso tempo, perde la possibilità di diventare socia dello studio legale in cui lavora. Tornata ad Atlanta, Gus comunica al suo staff che non intende segnalare Bo Gentry come nuova promessa della Major League. Il suo rivale, Sanderson, non è dello stesso avviso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori