Terremoto / Le curiosità sul film con Charlton Heston e Ava Gardner (oggi, 29 settembre)

- Cinzia Costa

Terremoto, il film in onda su Rete 4 oggi, venerdì 29 settembre 2017. Nel cast: Charlton Heston e Ava Gardner, alla regia Mark Robson. La trama del film nel dettaglio.

terremoto_film
il film catastrofico nel pomeriggio di Rete 4

Una pellicola di genere drammatica e catastrofica che è stata diretta da Mark Robson e si basa su un soggetto di George Fox che ha scritto anche la sceneggiatura con Mario Puzo. Il montaggio del film è stato realizzato da Dorothy Spencer con gli effetti speciali curati da Frank Brendel. Il film è stato realizzato negli Stati Uniti d’America nel 1974 e la sua durata è di 123 minuti circa. Questa pellicola ha saputo raccogliere un enorme successo di pubblico ma anche di critica tant’è che ha vinto due Premi Oscar per il Miglior sonoro e per i Migliori effetti speciali a cui vanno aggiunte altre tre nomination. Tra le curiosità c’è da ricordare come sia stata affidata a Walter Matthau una piccola comparsa che appare nel ruolo di un ubriaco. Nel cast figura anche una straordinaria interprete come Ava Gardner nata nel 1922 a Smithfield e scomparsa nel 1990 a Londra. Un’attrice identificata dall’American Film Institute come la numero 25 nella classifica delle più grandi star del mondo del cinema. Il suo esordio è avvenuto nel 1941 nella pellicola Fancy Answers diretto da Basil Wrangell anche se non venne accreditata. È però dalla seconda metà degli anni Quaranta che incomincia a crescere la sua stella grazie ad una serie di straordinari film come I gangster, Il bacio di Venere, Il grande peccatore, Mogambo, Sangue misto, La contessa scalza, La maja desnuda, L’ultima spiaggia, La notte dell’iguana, Il giardino della felicità e la Bibbia. Il suo ultimo film Regina Roma nel 1982 per la regia di Jean Yves Prate anche se nel 1986 fu protagonista del film tv Maggie per la regia di Warris Hussein.

NEL CAST ANCHE CHARLTON HESTON E AVA GARDNER

Terremoto, il film in onda su Rete 4 oggi, venerdì 29 settembre 2017 alle ore 16.15. Una pellicola di genere drammatica e catastrofico con il titolo in lingua originale Earthquake. Si tratta di un film americano del 1974 che è stato diretto dal regista Mark Robson con soggetto e sceneggiatura che sono stati realizzati da George Fox in collaborazione con Mario Puzo mentre le musiche della colonna sonora sono state composte da John Williams. Il montaggio è stato eseguito da Dorothy Spencer e gli effetti speciali sono stati pensati e realizzati da Frank Brendel, Glen Robinson e Albert Whitlock mentre nel cast, sono presenti grandi nomi del mondo del cinema come Charlton Heston, Ava Gardner, George Kennedy, Lorne Greene, Barry Sullivan e Victoria Principal. Ma vediamo insieme la trama del film nel dettaglio.

TERREMOTO, LA TRAMA DEL FILM

Siamo nella città di Los Angeles con un uomo di nome Stewart Graff che come ogni mattina si sta dedicando alla classica seduta di footing correndo in una strada secondaria, proprio sotto la leggendaria scritta di Hollywood. Terminata la corsetta, si dirige verso la propria abitazione dove ad attenderlo c’è una sorta di fase di defaticamento sul tapis roulant e soprattutto la moglie Remy perennemente insoddisfatta e pronta ad attaccarlo per alcuni atteggiamenti tenuti nei suoi confronti nelle ultime ore. Lo scontro verbale è piuttosto violento fino a che lo stesso Stewart in maniera beffarda chiede alla moglie ed a se stesso se il loro possa essere considerato un vero matrimonio visto che sono molti di più i momenti di contrasto piuttosto che quelli in cui sono felici. Dette queste parole che sembrano aver colpito nel profondo dell’animo la propria donna, Stewart si dirige verso il bagno per fare una bella doccia e quindi ritemprarsi. Terminata la doccia e dopo essersi asciugato si dirige nella camera da letto dove trova riversa sul letto la propria moglie. La donna non sembra dare segni di vita e basta poco a Stewart per capire che abbia ingerito un elevatissimo numero di tranquillanti. Mentre l’uomo prova disperatamente a farla vomitare per impedire che ci possa essere dei danni permanenti da un punto di vista fisico, improvvisamente tutta la camera inizia a tremare in maniera piuttosto preoccupante. Il lampadario si muove drammaticamente e le pareti della casa sembrano piegarsi l’una sull’altra. Una situazione che fa sobbalzare dal letto anche la stessa donna che quindi aveva inscenato tutto per capire la reazione del marito. Un devastante terremoto mette in enorme difficoltà tutta la città di Los Angeles con i due protagonisti che assieme al resto della popolazione, tentano disperatamente di trovare di mettersi in salvo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori