ALESSIO SAKARA/ “Ecco come sono arrivato a Tu si que vales”

- Fabiola Iuliano

Alessio Sakara da stasera affiancherà Belen Rodriguez e Martin Castrogiovanni alla conduzione di Tu si que vales, in onda in prima serata su Canale 5.

alessio_sakara_martin_castrogiovanni_facebook_2017
Alessio Sakara lascia Tu si que vales

Qualcuno ha trovato quella di Alessio Sakara conduttore di Tu si que vales una scelta particolare e forse un pò azzardata. In una recente intervista a Davidemaggio, lo sportivo e campione di boxe ha raccontato com’è nata questa sua presenza al programma di Canale 5: “Mi hanno chiamato dalla produzione di Maria, visto che noi ci conosciamo per Saki, chiedendomi se me la sentivo e se fossi libero. – e ancora – Io sono stato molto onorato e contento soprattutto perché formo una coppia con Castrogiovanni, al fianco logicamente di Belen che è il volto ormai di questo programma”. Non manca poi un’opinione su Belen Rodriguez: “Uno magari pensa che, siccome tutti parlano di lei, possa essere molto schiva. E invece con lei ci si diverte, è argentina come Castro, è entrata subito in sintonia con noi che amiamo ridere e scherzare. Anche lei inizia a fare degli scherzi e battute”. (Anna Montesano)

GLI ESORDI SPORTIVI

Andiamo a scoprire gli inizi di Alessio Sakara. Cresciuto a Pomezia, nella provincia di Roma. All’età di cinque anni inizia a giocare a calcio, nel ruolo di centrocampista. Più tardi, all’età di undici anni, inizia a praticare anche la boxe. La nobile arte diventerà la passione primaria. A diciotto anni, seguendo il consiglio di un amico, parte per la Colombia, dove disputa quattro match di boxe che si concludono con tre vittorie e una sconfitta. Il primo match di vale tudo per Sakara finisce al meglio per lui e inizia quindi a competere a livelli europei ottenendo ottimi risultati. In Brasile arriva la svolta definitiva. Qui impara molto, dal modo di combattere alla vita del fighter, e si allena con i fratelli Nogueira e Ricardo Della Riva, che gli conferisce la cintura viola. Il 2008 è l’anno decisivo che lo lancia definitivamente. Alessio viene selezionato e invitato ad entrare nell’American Top Team, uno dei team più importanti del mondo della MMA.

L’ESPERIENZA IN UFC

Alessio Sakara è stato il primo italiano a competere nella promozione statunitense UFC, considerata la più prestigiosa in assoluto nel periodo nel quale Sakara ne faceva parte. Dal 2005 al 2013 lottò sia nella divisione dei pesi medi classificandosi primo sul podio che in quella dei pesi mediomassimi con un record parziale di sei vittorie e otto sconfitte. È in assoluto uno degli atleti europei più longevi per quanto riguarda l’esperienza in UFC. Vanta anche un record da pugile professionista di otto vittorie e una sconfitta. In televisione ha raccontato la sua carriera in alcuni docureality per DMAX. Ricordiamo che il 27 aprile 2017 ha annunciato che affronterà Rafael Carvalho per il titolo dei pesi medi il 9 dicembre, tornando cosi a combattere nella categoria dei pesi medi dopo quattro anni di assenza.

L’ESORDIO A TU SI QUE VALES

Alessio Sakara è uno dei due conduttori che questa sera affiancheranno Belen Rodriguez nella nuova edizione di Tu si que vales. Classe 1981, Sakara è un lottatore di arti marziali miste e combatte nei pesi mediomassimi nella federazione statunitense “Bellator MMA”. Anche lui, così come il suo collega Martin Castrogiovanni, ha già avuto alcune esperienze nel mondo dello spettacolo: i più attenti, infatti, ricorderanno la sua presenza alla conduzione nello show “Il più forte”, in onda sul canale DMAX del gruppo Discovery, ma anche in format dal titolo Sakara Il Legionario e Sakara The Fighter. A poche ore dal suo debutto su Canale 5, Alessio Sakara non nasconde il suo entusiasmo e, pubblicando un messaggio su Facebook, dà appuntamento a tutti i suoi fan alla prima puntata di stasera: “Di nuovo insieme con il Fratellone Martin Castrogiovanni con una nuova avventura per far divertire e divertirci insieme . Daje .. Sabato 21:10 #tusiquevales”. Per visualizzare il suo post sui social, potete cliccare qui.

ALESSIO SAKARA E LA CARRIERA SPORTIVA

Il nuovo volto di Tu si que vales, che assieme a Martin Castrogiovanni erediterà il posto che lo scorso anno era di Simone Rugiati, è un lottatore molto noto nel mondo delle arti marziali. Classe 1981, Alessio Sakara è stato il primo italiano a competere nella promozione statunitense UFC, dove, lottando dal 2005 al 2013, si è classificato primo sia nella divisione dei pesi medi che in quella dei pesi massimi. In questa occasione, il campione è riuscito a ottenere un record parziale di sei vittorie e otto sconfitte, diventando uno degli atleti europei più presenti nell’UFC. Trentacinquesimo mediomassimo secondo la classifica stilata dall’algoritmo di FightMatrix.com, Alessio Sakara vanta anche ben otto vittorie e una sconfitta come pugile professionista, mentre sul piccolo schermo è noto al grande pubblico per i suoi ruoli nei programmi in onda sul canale DMAX. Come se la caverà alla conduzione di Tu si que vales? Per scoprirlo, l’appuntamento è a stasera, alle 21.20 su Canale 5.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori