Fabio Fazio / Lo sketch con il tenore al Festival di Sanremo, video (Pavarotti, un’emozione senza fine)

- Francesca Pasquale

Il conduttore Fabio Fazio omaggia Luciano Pavarotti a dieci anni dalla scomparsa, intervenendo nel programma di Rai 1 Pavarotti, un’emozione senza fine.

fabio_fazio
Fabio Fazio

PAVAROTTI OSPITE AL FESTIVAL DI SANREMO 2000, VIDEO

Questa sera Fabio Fazio avrà la possibilità di ripercorrere i momenti più significativi della carriera di Luciano Pavarotti attraverso lo show di Rai Uno dal titolo “un’emozione senza fine”. Per ricordare uno degli incontri più celebri dei due artisti, in queste ultime ore il profilo social della rete ha riproposto uno sketch, relativo al Festival di Sanremo 2010, dove un giovanissimo Fabio Fazio, al timone della kermesse, si lasciava coinvolgere dal celebre tenore in un siparietto pieno di ironia. Al centro del botta e risposta dei due, le singolari abitudine del tenore, ma anche l’emozione di trovarsi sul palco dell’Ariston in un’occasione così importante. “Non ci credo che lei sia qui, sono proprio contento”, dice nel filmato il conduttore al suo ospite, “Adesso inizio a crederci anch’io e a divertirmi”, risponde Pavarotti. Se volete ripercorrere questa pagina indimenticabile di tv, potete cliccare qui e visualizzare, direttamente su twitter, il contenuto extra proposto dalla fan page ufficiale. (Agg. di Fabiola Iuliano)

SI ESCLUDE DALLA CONDUZIONE DI SANREMO

In occasione dei dieci anni dalla scomparsa, questa sera su Rai 1 viene trasmesso in diretta dall’Arena di Verona lo spettacolo Pavarotti, un’emozione senza fine, presentato da Carlo Conti. Sul celebre palco sono attesi tantissimi cantanti e musicisti ma anche personaggi televisivi come nel caso di Fabio Fazio che prossimamente esordirà su Rai 1 con il suo programma Che tempo che fa. Per Fazio si tratta della prima uscita pubblica dopo le tante polemiche che hanno accompagnato questa estate in ragione delle cifre relative al rinnovo del contratto con la Rai. Tra l’altro nelle ultime settimane era stato indicato come papabile conduttore di Sanremo salvo poi autoescludersi con un messaggio sui social in cui ha sottolineato: “Fra le varie amenità di questa estate leggo che condurrei #Sanremo2018: è probabile quanto vedere #lucianinalitti fare il pivot in Nba”.

L’INTERVISTA SPECIALE AL CARDINALE TETTAMANZI

Fabio Fazio negli anni ha effettuato tantissime interviste a grandi personaggi del mondo della cultura, dello spettacolo e della politica. Tuttavia quella al Cardinale Tettamanzi è rimasta nella storia in quanto l’unica effettuata senza pubblico: “Il cardinale mi aveva dato disponibilità a una conversazione in piena libertà, però voleva che avvenisse soltanto tra noi, e non in presenza di un pubblico, che invece è una caratteristica del programma. Se accettai? Non subito, anzi ricordo di aver insistito un po’, poi ho capito che lui non aveva alcun timore del confronto, delle domande, ma piuttosto temeva la spettacolarizzazione, perché lui sarebbe venuto per parlare di solidarietà e non voleva farlo tra gli applausi.. In quel momento tutti avrebbero voluto averlo in studio e intervistarlo. Perché lui incarnava uno spirito di apertura alla società in una chiesa che fino ad allora aveva mostrato un volto più austero, severo. La comprensione e l’ascolto delle nuove istanze non aveva ancora molto spazio. Insomma, lo spirito di papa Francesco doveva ancora manifestarsi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori