UN BOSS IN SALOTTO/ Diretta streaming e trailer del film con Rocco Papaleo su Canale 5 (oggi, 7 settembre)

- Cinzia Costa

Un boss in salotto, il film in onda su Canale 5 oggi, giovedì 7 settembre 2017. Nel cast: Rocco Papaleo e Paola Cortellesi, alla regia Luca Miniero. La trama del film nel dettaglio.

un_boss_in_salotto_film
il film comico in prima serata su Canale 5

Stasera su Canale 5 si ride e riflette con un film del 2014 italiano, Un boss in salotto. Marco Giusti su Il Manifesto però non va tanto per il sottile e scrive: “Ecco cosa mancava al Natale, la commedia nord/sud col terrone al nord o col polentone a Napoli e Dintorni. C’hanno pensato la Cattleya e Luca Miniero che dopo il successo di Benvenuti al sud è diventato specializzato”. Per Francesco Alò de Il Messaggero invece il film è un vero e proprio ”piccolo gioiello” che però ”inciampa sul dialetto”. C’è comunque qualcosa da dire in questo film nonostante qualche evidente difetto nella sceneggiatura. Possiamo dal trailer, clicca qui per il video, prendere diverse anticipazioni che ci regalano alcune interessanti anticipazioni. Un boss in salotto va in onda dalle 21.10 su Canale 5 e lo potremo seguire anche in diretta streaming, grazie al portale di Mediaset, sui nostri dispositivi mobili cliccando qui. (agg. di Matteo Fantozzi)

CURIOSITÀ

Una pellicola di genere commedia che è stata diretta da Luca Miniero che si è occupato anche della sceneggiatura mentre il soggetto è stato scritto da Federica Pontremoli. La produzione del film è stata firmata da Riccardo Tozzi con Marco Chimenz e Giovanni Stabilini mentre la casa di produzione che ha preso parte alla realizzazione della pellicola è la Warner Bros. Il montaggio del film è stato eseguito da Valentina Mariani con le musiche della colonna sonora che sono state composte da Umberto Scipione e con la scenografia ideata da Monica Vittucci. I costumi utilizzati durante le riprese sono stati confezionati da Fiamma Bedendo ed il trucco dei personaggi è stato curato da Barbara Pellegrini. La pellicola è stata prodotta in Italia nel 2014 e la sua durata è di 90 minuti circa. Questa pellicola si è dimostrata un vero e proprio successo ai botteghini riuscendo a portare a casa ben 12 milioni di euro, che per un mercato come quello italiano significa essere stato molto apprezzato dal pubblico. Quasi tutte le scene sono state girate nella regione del Trentino Alto Adige ed in particolare tra alcune splendide mete turistiche come Merano, Bolzano e San Candido. Nel cast è presente anche l’attrice e comica italiana Angela Finocchiaro nata a Milano nel novembre del 1955 che in carriera ha saputo due importanti riconoscimenti cinematografici come il David di Donatello per le interpretazioni rese nei film La bestia nel cuore e Mio fratello è figlio unico. Il suo esordio cinematografico è avvenuto nel 1976 nella pellicola di Bruno Bozzetto, Allegro non troppo ma per molti il film che ha consacrato la sua stella è stato nel 1986 il Burbero al fianco di uno straordinario Adriano Celentano. Negli anni ha presto parte a film di grande successo come Benvenuti al Sud. 

NEL CAST ROCCO PAPALEO E PAOLA CORTELLESI

Un boss in salotto, il film in onda su Canale 5 oggi, giovedì 7 settembre 2017 alle ore 21.10. Un ghiotto appuntamento con il divertimento allo stato puro con la messa in onda della pellicola italiana Un boss in salotto. Si tratta di una pellicola uscita nelle sale cinematografiche nel 2014 per la regia di Luca Miniero, il soggetto è stato scritto da Federica Pontremoli mentre la sceneggiatura è stata adattata dallo stesso regista. Prodotto dalla Cattley e distribuito nelle sale dalla Warner Bros, al film hanno collaborato anche Umberto Scipione occupandosi delle musiche, Valentina Mariani realizzando il montaggio e Fiamma Bedendo disegnando i costumi. Nel cast attori molto amati dal pubblico italiano come Rocco Papaleo, Paola Cortellesi, Luca Argentero, Angela Finocchiaro, Francesco Villa e Alessandro Besentini. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

LA TRAMA DEL FILM 

Cristina è una donna napoletana che stanca dei tanti problemi causata dalla sua famiglia d’origine, ha deciso di trasferirsi da diversi anni in Trentino allo scopo di costruirsi una vita che possa essere maggiormente in linea con quelle che sono le proprie aspettative, e in effetti la donna sembra essere piuttosto felice avendo sposato Michele, l’uomo di cui si è innamorata e che soprattutto nell’ultimo periodo sembra essere riuscito a fare carriera nell’azienda in cui lavora da diverso tempo. Cristina e Michele inoltre hanno messo al mondo due splendidi figli che rendono la loro esistenza ancora maggiormente appagante.

Insomma quando tutto sembra andare per il meglio ecco il che passato di Cristina ritorna a bussare alla porta di casa con le sembianze del fratello Ciro. Ciro è sempre stato un piccolo criminale di Paese che faceva continuamente la spola tra la libertà e la detenzione per furtarelli di piccola entità. Ciro ora è in guai piuttosto rilevanti in quanto è invischiato in importanti indagini della polizia dalle quali è emerso come lui sia a capo di una cosca camorristica, insomma è diventato una sorta di boss.

Per via della situazione e non avendo altri familiari con cui stare, il tribunale ha disposto che l’uomo debba essere sotto la custodia della sorella che ovviamente rimane spiazzata e soprattutto spaventata da come tutto questo possa distruggere la sua vita. In poche ore la notizia della presenza del boss si diffonde in tutta la cittadina e contrariamente a quello che si poteva pensare, questo comporterà degli incredibili vantaggi per Cristina e tutta la famiglia in quanto tutti temono di incorrere nella furia del famelico boss. Addirittura Michele non solo diventa di colpo un dirigente nell’azienda in cui lavora ma fa un bel balzo in avanti nella collocazione sociale. Tuttavia ci sarebbe un incredibile epilogo in quanto Ciro in realtà non è un boss.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori