71/ Diretta streaming del film su Rai 4 con Jack O’Connell e Jack Lowden (oggi, 9 settembre 2017)

- Cinzia Costa

71, il film in onda su Rai 4 oggi, sabato 9 settembre 2017. Nel cast: Jack O’Connell, Jack Lowden e Paul Popplewell, alla regia Yann Demange. La trama del film nel dettaglio.

71_film
il film di guerra in onda su Rai 4

Serata thriller su Rai 4 con la messa in onda del film ’71 che è stato diretto da Yann Demange nel 2014. Su My Movies si parla così della pellicola: “un susseguirsi senza scampo di speranze, fragilità, possibilità di futuro che vengono infrante da una logica che è demolitrice”. Per Alessandra Levantesi de La Stampa il film è ”un esordio da non perdere”. Questo per vari motivi tra quali citiamo ”la qualità formale e l’ottica di approccio”. Il pubblico sempre severo di Imdb (Internet Movie Database) lo promuove grazie a un 7.2 su 10 arrivato da oltre 40mila giudizi. Il trailer, clicca qui per il video, potremo avere delle anticipazioni interessanti che sicuramente possono indirizzare la nostra scelta stasera. 71 è in onda dalle 21.05 su Rai 4 e grazie a Rai Play potremmo seguirlo sui nostri dispositivi in diretta streaming cliccando qui. (agg. di Matteo Fantozzi)

UNA PELLICOLA DI GENERE DRAMMATICO

71, il film in onda su Rai 4 oggi, sabato 9 settembre 2017 alle ore 21.05. Una pellicola di genere drammatica e guerra che è stata prodotta e girata nel 2014 in Gran Bretagna per la regia di Yann Demange, nel cast sono presenti attori del calibro di Jack O’Connell, Jack Lowden, Paul Popplewell, Adam Nagaitis, Joshua Hill e Ben Williams Lee. Tra i principali protagonisti di questo intrepido film c’è l’attore britanno Jack O’Connell nato a Derby il 1 agosto del 1990. Un artista in grande ascesa che si è imposto all’attenzione del grande pubblico interpretando il personaggio di James nella serie drammatica Skins. Sul grande schermo l’esordio è avvenuto a soli sedici anni e per la precisione nel 2006 con la pellicola This Is England diretta da Shane Meadows mentre un paio di anni più tardi ha fatto parte del cast del film Eden Lake diretto dal cineasta James Watkins. Negli ultimi anni ha avuto modo di recitare in pellicole di un certo rilievo come nel caso di Il ribelle – Starred Up, 300 – L’alba di un Impero, Unbroken, Money Moster e Tulip Fever mentre in tv ha recitato nelle serie Doctors, Waterloo Road e The Runaway. Ma adesso, vediamo insieme la trama del film.

COME SI SVOLGERA’ LA STORIA? ECCO LA TRAMA DEL FILM

Siamo in Inghilterra nei primi anni Settanta e per la precisione nel 1971. Gary Hook è un giovane ragazzo di belle speranze che ha deciso di seguire la carriera militare iniziando come semplice recluta. Dopo essersi arruolato ed aver svolto il consueto periodo di addestramento, Hook crede che possa essere inviato in Germania per una serie di operazioni logistiche ma la realtà sarà drammaticamente differente. Il suo diretto superiore una fredda sera si presenta nel capannone dove alloggia il battaglione di cui Hook fa parte per informare che in ragione della situazione piuttosto complessa venutasi a creare nella città di Belfast, saranno destinato a dare supporto in questa zona. La situazione è diventata infuocata per via dei continui attacchi da parte dei gruppi separatistici che fanno capo all’IRA per cui Hook e tutti gli altri soldati inviati dal Governo Britannico, dovranno fare in modo di difendere la popolazione civile ed allo stesso tempo fornire supporto nelle indagini per riuscire a scovare dove sono nascosti i componenti della cellula in azione.

La missione si dimostra immediatamente molto dura e pericolosa in quanto una sera, mentre Hook ed i propri compagni sono intenti a scortare la polizia dell’Ulster per portare avanti le indagini, scoppiano una serie di bombe che di colpo fanno calare il buio pesto su tutto e tutti. Sfruttando il momento, le strade vengono prese d’assalto da cittadini cattolici che attaccano i soldati. Nel caos generale il povero Gary Hook perde il contatto visivo con il resto del plotone e si ritrova a vivere la notte più difficile della propria vita alla merce di terroristi e semplici cittadini pronti a tutto pur di ucciderlo. Riuscirà a sopravvivere?



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori