INGANNO PERFETTO/ Il film con Mira Sorvino su Rai 2: Katherine McNamara nel cast (oggi, 9 settembre 2017)

- Cinzia Costa

Inganno perfetto, il film in onda su Rai 2 oggi, sabato 9 settembre 2017. Nel cast: Mira Sorvino e Cary Elwes, alla regia John Stewart Muller. La trama del film nel dettaglio.

inganno_perfetto_film
il film thriller in prima serata su Rai 2

Tra gli attori presenti nel cast di Inganno Perfetto, in onda stasera su Rai Due, c’è anche Katherine McNamara. Nata a Kansas City il 22 novembre del 1995 ha fatto in carriera anche la modella e la cantante. Il suo debutto al cinema è arrivato nel 2008 con il film di Dennis Fallon Tutte le strade portano a casa. Risale al 2015 invece la sua ultima apparizione sul grande schermo con il film di Wes Ball ”Maze Runner – La fuga”. Di recente però l’abbiamo vista in televisione con apparizioni in serie televisive come The Grinder, Shadowhunters, The Foster e molte altre ancora. Sicuramente viene ricordata non solo per essere brava, ma anche perché è davvero bellissima. Chissà se il pubblico durante la visione di Inganno Perfetto sarà rimasto colpito anche da questo. (agg. di Matteo Fantozzi)

CARY ELWES NEL CAST

Nel cast di Inganno perfetto, in onda stasera su Rai 2, c’è anche l’attore londinese classe 1962 Ivan Simon Cary Elwes. Questi ha debuttato nel 1984 in Another Country – La Sccelta di Marek Kanievska. Da attore ha lavorato con grandi registi come Rob Reiner in La storia fantastica, Tony Scott in Giorni di tuono, Mel Brooks in Robin Hood – Un uomo in calzamaglia e molti altri ancora. In carriera ha anche fatto lo sceneggiatore arrivando a scrivere il film di Liza Johnson Elvis & Nixon del 2016. Attore molto duttile è conosciuto per ruoli soprattutto drammatici, interpretando parti forti e di livello. Ha saputo però anche interpretare alcune parti drammatiche come appunto nel film di Mel Brooks. Staremo a vedere come il pubblico commenterà la sua interpretazione in Inganno perfetto in cui ha svolto comunque un ruolo marginale. (agg. Matteo Fantozzi) 

MIRA SORVINO NEL CAST

Su Rai 2 sta per andare in onda il film Inganno perfetto con tra i protagonisti l’attrice di New York Mira Sorvino. Questa ha vinto l’Oscar come miglior attrice non protagonista nel 1996 con il film La dea dell’amore di Woody Allen. Nata il 28 settembre del 1967 ha debuttato non accreditata nel cult movie di Larry Cohen, Stuff – Il gelato che uccide. Ha lavorato in carriera con grandi registi come Guillermo Del Toro in Mimic, Spike Lee in SOS Summer of Sam, Robert Redford in Quiz Show. Di recente oltre che proprio ne Inganno perfetto ha recitato anche in Nell’ombra di un delitto di Declan Dale e Mothers and Daughters di Paul Duddridge. Sicuramente è un’attrice molto polivanlente, brava a interpretare sia ruoli ad alta tensione che altri più comici e leggeri. L’abbiamo vista vestire diversi panni in carriera e sicuramente saranno ancora tanti i film in cui la potremmo ammirare recitare. (agg. di Matteo Fantozzi)

DIRETTA STREAMING

Serata thriller su Rai 2 con la messa in onda del film Inganno perfetto del 2016 diretto da John Stewart Muller. La pellicola non è molto conosciuta, ma può contare sul ritorno sugli schermi di Mira Sorvino che ha vissuto dei grandi alti e bassi nella sua carriera. In giro sulla rete non troviamo molti giudizi che fanno aumentare ancora di più la nostra curiosità anche grazie alla trama che sembra davvero molto avvincente. Staremo a vedere quale sarà la risposta del pubblico. Purtroppo online non ci sono nemmeno trailer che possono regalarci delle anticipazioni legate al film in questione. Inganno perfetto va in onda dalle 21.20 su Rai 2 e potremo seguirlo anche in diretta streaming, grazie a Rai Play, sui nostri dispositivi mobili cliccando qui. (agg. di Matteo Fantozzi)

JOHN STEWART MULLER ALLA REGIA

Inganno perfetto, il film in onda su Rai 2 oggi, sabato 9 settembre 2017 alle ore 21.20. Una pellicola di genere thriller con il titolo originale Indiscretion. Si tratta di una pellicola americana prodotta nel 2016 per il solo circuito televisivo diretta dal regista John Stewart Muller per un soggetto ed una sceneggiatura che sono frutto dell’idea di Laura Boersma e dello stesso regista che ovviamente si sono occupati anche dello sviluppo. Nel cast figurano Mira Sorvino, Cary Elwes, Christopher Backus e Katherine McNamara. La principale protagonista di questa pellicola è l’attrice americana Mira Katherine Sorvino. Nata nella splendida città di New York nel mese di settembre del 1967 e figlia dell’attore italo americano Paul Sorvino e di Lorraine Davis, ha iniziato a lavorare nel mondo del cinema nel 1985 nella pellicola Stuff –Il gelato che uccide diretto da Larry Cohen. Ma vediamo adesso la trama del film nel dettaglio.

LA TRAMA DEL FILM

Veronica Simon (Mira Sorvino) è una donna, madre e moglie che lavora come psichiatra ed è sposata con un uomo politico (Cary Elwes) che è sempre fuori casa a causa dei mille impegni lavorativi. Veronica proprio per la sua professione ha a che fare con una molteplicità di persone, tutte con problemi psicologici alcuni anche molto gravi. Tra questi vi è un giovane scultore di nome Victor (Christopher Backus) che ha sempre un animo inquieto e tormentato e perciò si trova in cura dalla brava Veronica. Victor però man mano che frequenta la sua psichiatra inizia a nutrire per lei una particolare amicizia, che giorno dopo giorno si trasforma in qualcosa di più serio e profondo.

Di fronte alla sua corte, la donna cede e i due iniziano una relazione extraconiugale. Man mano che il tempo passa, Veronica pur sentendosi attratta da Victor conosce molto bene la sua storia e sa che questa relazione non potrà di certo aiutarlo anzi è anche preoccupata per se stessa e per i risvolti che la cosa può avere se la notizia della loro relazione divenisse di dominio pubblico. Così approfittando del fatto che suo marito è spesso in giro e in quello specifico weekend anche sua figlia non rientrerà a casa, decide di dare appuntamento a Victor per un’ultima volta parlandogli del fatto di dover troncare quella loro relazione. Victor che invece è profondamente innamorato di lei, non ha alcuna intenzione di accettare quanto Veronica le sta proponendo anzi le continua a ribadire di volerla tutta per se. Tuttavia di fronte alle resistenze di Veronica, Victor mostrerà un lato alquanto pericoloso e vendicativo e si dirà pronto a fare qualsiasi cosa pur di ritornare con lei. Veronica non sa cosa fare, capisce che Victor nutre per lei una ossessione malata che potrà portare alla rovina della sua famiglia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori