SOLDI SPORCHI/ Su Rete 4 il film con Bill Paxton e Bridget Fonda (oggi, 9 settembre 2017)

- Cinzia Costa

Soldi sporchi, il film in onda su Rete 4 oggi, sabato 9 settembre 2017. Nel cast: Bill Paxton, Bridget Fonda e Billy Bob Thornton, alla regia Sam Raimi. La trama del film nel dettaglio.

soldi_sporchi_film
il film thriller in seconda serata su Rete 4

SAM RAIMI ALLA REGIA

Soldi sporchi, il film in onda su Rete 4 oggi, sabato 9 settembre 2017 alle ore 23.15. Una pellicola thriller del 1998 che è stata diretta dal regista americano Sam Raimi, famoso per aver curato la regia di film come Spider Man, La casa e Ash Vs Evid Dead. La trama di Soldi sporchi è interamente basata sul romanzo scritto da Scott Smith, intitolato Un piano semplice. Il cast del film è composto da Bill Paxton,Bridget Fonda, Billy Bob Thornton e Brent Briscoe. Il protagonista, Bill Paxton, è scomparso nel febbraio del 2017 ed è ricordato per le sue interpretazioni in film come Thinderbirds, Cani sciolti, Million Dollar Arm e Lo sciacallo-Nightcrawer. Il titolo del film Soldi sporchi in lingua originale assume il nome di Simple Plan. Questo titolo servì da ispirazione per una rock band proveniente dal Canada, che si ispirò proprio al titolo del film diretto da Raimi per scegliere il suo nome (si tratta appunto nei famosi Simple Plan). Ma vediamo nel dettaglio la trama del film.

LA TRAMA DEL FILM THRILLER

Un aereo precipita nel bel mezzo di un monte in cui imperversa una bufera di neve. Un gruppo di tre ragazzi, composto dai fratelli Mitchelle e Lou, rinviene all’interno della carcassa del velivolo, un sacco contenente un’ingente quantità di denaro. Dopo un primo momento di titubanza, i tre decidono di tenere per se il malloppo, spinti soprattutto da Hank. Poco dopo Jacob incontra lo sceriffo della contea che gli chiede informazioni circa uno strano rumore simile a quello di un aereo nelle vicinanze. Trascorrono alcuni giorni ed i tre ragazzi scoprono che i soldi contenuti nella borsa rinvenuta costituivano il riscatto necessario per liberare un persona vittima di rapimento. Passano diverse settimane e la situazione inizia a complicarsi. I ragazzi fanno in modo che nessuno possa rinvenire la carcassa dell’aereo precipitato, arrivano ad uccidere un povero contadino passano nei dintorni del velivolo per caso.

Nel frattempo, Lou inizia a ricattare i fratelli Mitchell, con l’intenzione di ottenere la sua parte di bottino. Se non otterrà la sua metà racconterà allo sceriffo quanto accaduto con il contadino. Ma la moglie di uno dei due fratelli riesce ad incastrare Lou, registrando quest’ultimo mentre confessa l’omicidio del contadino. Jacob non può far altro che uccidere il suo amico, che nel frattempo minaccia con un fucile la moglie di quest’ultimo. I due fratelli decidono così di inventare una storia da raccontare alla polizia, secondo cui Lou avrebbe ucciso sua moglie in preda ad un raptus di follia e Jacob si sarebbe trovato costretto a freddarlo. Tutto va secondo i piani, perché lo sceriffo crede ciecamente alla versione raccontata dai due. Il tutto si complica quando i fratelli Mitchell scoprono che l’assistente dello sceriffo, Neil Baxter, è in realtà uno dei due rapitori. Arrivati nel punto esatto in cui l’aereo è precipitato, Hank uccide Baxter, quest’ultimo fredda lo sceriffo. Riusciranno i fratelli Mitchell a godersi i 4 milioni di dollari o dovranno rivedere i loro piani?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori