Geppi Cucciari/ Con ironia cita Garrison, ecco perché (Danza con me)

- Francesca Pasquale

L’attrice e comica Geppi Cucciari ritorna protagonista a teatro nel mese di febbraio con lo spettacolo Perfetta di Mattia Torre. Questa sera è ospite di Roberto Bolle su Rai 1.

geppi_cucciari_buona_la_prima_cs_2017
Geppi Cucciari a Danza con me

Geppi Cucciari è stata protagonista all’improvviso della serata Roberto Bolle – Danza con me. La conduttrice ha voluto sottolineare alle ragazze dell’accademia di Milano che sono davvero molto brave, ma siccome loro sono rimaste serissime come battuta ha voluto dire loro che avrebbe a breve chiamato Garrison e che se la sarebbbero dovuta vedere con lui. Il ballerino di Dallas infatti si è fatto conoscere nella scuola di Amici di Maria De Filippi per essere molto severo anche se via via che sono passate le edizioni del programma di Canale 5 anche il suo polso si è ammorbidito. Geppi Cucciari comunque ha conquistato tutti ormai da anni, grazie a una fredda ironia e a un modo di fare tutto suo. Le battute che pronuncia infatti non sono mai forzate, anzi spesso sembrano invece che dei paradossi su cui ridere delle ferme intenzioni tanto è brava nel rispondere ai presenti. Riuscirà a conquistare anche la serata di Roberto Bolle con qualche altro siparietto? (agg. di Matteo Fantozzi)

A FEBBRAIO A TEATRO CON ‘PERFETTA’

Lo spettacolo Roberto Bolle – Danza con me, un concentrato di danza, musica, recitazione ma anche comicità. Infatti, tra i numerosi ospiti che vi prendono parte c’è anche la nota comica sarda Maria Giuseppina Cucciari in arte Geppi Cucciari. Un personaggio molto amato dal pubblico italiano che ha saputo confrontarsi alla grande con la televisione, la radio, il teatro ed il cinema. A proposito di teatro, in questo 2018 l’artista nata a Cagliari tornerà a girare l’Italia con un nuovo esilarante spettacolo intitolato Perfetta, ideato e diretto da Mattia Torre. Si tratta di un monologo nel quale viene raccontato un mese di vita di una donna attraverso quelle che sono le quattro fasi del ciclo femminile. Un performance decisamente sperimentale nel quale si affronta in chiave comica, il concetto che il corpo della donna sia allo stesso tempo una macchina perfetta e faticosa. I primi appuntamenti con Perfetta sono attesi nel mese di gennaio.

GEPI CUCCIARI, LA DENUNCIA SUI SOCIAL

Geppi Cucciari è artista molto amata anche per il suo modo diretto di porsi nei confronti dei fan, dimostrandosi sempre pronta a spendersi per una giusta causa. Nelle ultime settimane, infatti, la Cucciari ha voluto pubblicare un post sui social con il quale ha denunciato una campagna pubblicitaria di un prodotto in grado di far dimagrire. Una campagna paragonabile ad una fake news della quale ha scritto: “Una banda di disonesti usa queste mie foto ritoccate (non sono mai stata ne’ come a sinistra, ne’ come a destra) per vendere delle gocce, Ecoslim, il cui utilizzo garantirebbe di perdere 15 chili in due settimane. Pubblicano un video che dovrebbe contenere una mia qualche affermazione a riguardo. Nel video chiaramente non c’è niente del genere perché io non ho mai usato questo prodotto. Io non so chi siano questi dementi, non ho mai usato queste gocce, credo sia superfluo chiarire che una perdita di peso simile sia impossibile da ottenere in così poco tempo”.

LA CARRIERA

Geppi Cucciari è nata a Cagliari il 18 agosto del 1973 ma è cresciuta nella cittadina di Macomer in provincia di Nuoro. La sua grande passione per lo spettacolo e la recitazione l’ha portata nel 2000 a far parte del laboratorio teatrale Scaldasole. L’anno seguente entra in orbita Zelig e già dal 2002 prende parte in pianta stabile nel programma radiofonico Pinocchio condotto su Radio DeeJay da La Pina. L’anno successivo entra nel cast di Zelig Off arrivando così ad esibirsi nella seconda serata di Italia 1, mentre nel 2004 le viene affidata una piccola parte nel film televisivo Attacco allo stato recitando al fianco di Raoul Bova. Nel 2005 è nel cast della sitcom Belli Dentro, mentre nel 2008 c’è l’esordio sul grande schermo grazie all’artista romano Carlo Verdone che l’ha voluto nella pellicola Grande, grosso e… Verdone. Tra il 2013 ed il 2014 compare in altri quattro film di un certo successo come L’arbitro di Polo Zucca, Passione sinistra di Marco Ponti, Una donna per amica di Giovanni Veronesi e Una fidanzata per mia moglie diretto da Davide Marengo. Per quanto riguarda la vita privata, nel 2012 ha sposato il giornalista Luca Bonaccorsi dal quale si è separato dopo quattro anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori