VIA COL VENTO/ Oggi in tv su Rete 4: info streaming del film con Clark Gable (1 gennaio 2018)

- Cinzia Costa

Via col vento, il film in onda su Rete 4 oggi, lunedì 1 gennaio 2018. Nel cast: Vivien Leigh, Clark Gable e Olivia de Haviland, alla regia Victor Flaming. La trama del film nel dettaglio.

via_col_vento_bacio_pixabay_2017
il fil drammatico in prima serata su Rete 4

Un grande classico che allieterà la prima serata del nuovo anno del pubblico di Rete4. Per l’occasione l’appuntamento si sposta alle 20.30 ma sicuramente per Via Col vento le famiglie italiane potranno fare il sacrificio di sedersi davanti alla tv un po prima. Un grande e struggente amore, grandi panorami e una storia sempre attuale sullo sfondo di lotte sociali e guerre che hanno reso grande non solo la pellicola ma anche i due personaggi che potete conoscere già nel trailer del film (disponibile cliccando qui). Il film non ha bisogno di presentazione così come non ce bisogno di ricordarvi che la storia di Rossella O’Hara ha da sempre dato vita a grandi frasi e sketch anche nell’epoca del 2.0. Tutti coloro che non hanno ancora avuto modo di vedere il grande colossal potranno farlo questa sera su Rete o in diretta streaming nella sezione apposita del sito Mediaset previa registrazione e login raggiungibile cliccando qui.

CURIOSITÀ SUL FILM CON CLARK GABLE

Il film si rivelò un eccezionale successo sia di pubblico che di critica. Alla prima del film ad Atlanta che, nel 1939 aveva circa 300.000 abitanti, fu invasa da oltre 1 milione di visitatori. Via col vento vinse ben 10 premi Oscar, un record assoluto per l’epoca, che sarà superato solo 20 anni dopo da Ben Hur. Fra i premi assegnati ci fu anche quello a Hattie McDaniel, che nel film interpreta la schiava Mami, come migliore attrice non protagonista. Fu la prima attrice di colore ad ottenere una nomination all’Oscar. A causa delle leggi razziali ancora in vigore in Georgia nel 1939, all’attrice fu però negato di prendere parte alla prima ad Atlanta. A quest’ultima, che fu considerato un evento epocale, non prese parte neanche il regista Victor Fleming. Via col vento fu per l’epoca una produzione costosissima, in cui ogni minimo particolare fu curato in modo maniacale. Per scegliere l’attrice a cui fare interpretare Rossella, furono fatti ben 1400 provini, mentre per la parte del protagonista maschile la produzione contattò Clark Gable e Gary Cooper. Quest’ultimo però rinunciò alla parte convinto che il film si sarebbe rivelato un grandissimo flop.

NEL CAST VIVIEN LEIGH

Via col vento, il film in onda su Rete 4 oggi, lunedì 1 gennaio 2017 alle ore 20,30. Una pellicola drammatica realizzata nel 1939 con la regia di Victor Fleming (Il mago di Oz, Capitani coraggiosi, Lo schiaffo) ed è stata interpretata da Vivien Leigh (Un tram che si chiama desiderio, Il ponte di Waterloo, Elisabetta d’Inghilterra), Clark Gable (Accadde una notte, Gli spostati, Il richiamo della foresta) e Olivia de Havilland (la leggenda di Robin Hood, A ciascuno il suo destino, Capitan Blood). Il film è stato tratto dall’omonimo romanzo scritto nel 1936 da Margaret Mitchell. Via col vento, si rivelò da subito un grandissimo successo sia di critica che di pubblico, tanto da diventare il film di maggior incasso della storia e mantenere il primato per oltre 20 anni. Vediamo adesso la trama del film nel dettaglio.

VIA COL VENTO, LA TRAMA DEL FILM DRAMMATICO

Georgia, 1861. Rossella O’Hara (Vivian Leigh) vive con i genitori e le sorelle nella loro tenuta, circondata da un’immensa piantagione di cotone posseduta alla famiglia. La donna, è segretamente innamorata di Ashley Wilkes (Leslie Howard), che però sta per annunciare il suo fidanzamento con sua cugina Melania (Olivia de Havilland). Quando Rossella confessa all’uomo il suo amore, lui preferisce mantenere lo status quo e sposare Melania. Uno degli ospiti, Rhett Butler (Clark Gable) ha assistito, non visto, alla discussione. Rossella, irritata dalla situazione, decide di accettare l’offerta di matrimonio di Carlo (Rand Brooks), fratello di Melania, pur non amandolo. Proprio durante il banchetto di fidanzamento fra Melania e Ashley arriva però una terribile notizia, è scoppiata la Guerra Civile Americana e tutti gli uomini devono arruolarsi. Carlo e Rossella riescono comunque a sposarsi prima che lui parta per il fronte. Durante la guerra però, Carlo muore di malattia e Rossella viene mandata nella tenuta degli Hamilton, la famiglia sia di Carlo che di Melania per riprendersi dal lutto. Qui, conosce la cameriera Mami (Hattie McDaniel), che insinua che Rossella sia lì solo in attesa del ritorno di Ashley che ama ancora. Durante una raccolta di fondi per la guerra, Rossella incontra di nuovo Rhett, che pur di ballare con lei è disposto a fare un’offerta molto generosa. Nonostante la donna sia in lutto, accetta di ballare, suscitando scandalo fra i presenti. La guerra però sta volgendo al peggio per gli Stati del Sud e molti dei concittadini di Rossella stanno morendo. Ashley è finalmente tornato in licenza natalizia, ma dovrà presto lasciare la casa per andare di nuovo al fronte.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori