FABIANA, SORELLA DI BARBARA D’URSO / “E’ stata paragonata addirittura all’Isis”

- Fabio Morasca

Fabiana D’Urso ha difeso la sorella Barbara con una lettera pubblicata sul quotidiano Il Giornale dopo la dichiarazioni di Carmine Castoro che l’ha paragonata all’Isis.

barbara_d_urso_web
Barbara D'Urso

Fabiana D’Urso ha difeso pubblicamente la sorella Barbara D’Urso, conduttrice dei programmi Pomeriggio Cinque e Domenica Live, con una lettera pubblicata dal quotidiano Il Giornale. Fabiana D’Urso si è concentrata soprattutto sulle parole provocatorie proferite dal filosofo Carmine Castoro che, durante una puntata di Otto e Mezzo, il programma di La7 condotto da Lilli Gruber, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni riguardanti la conduttrice di Canale 5: “Dovremmo chiederci se ci terrorizza più Barbara D’Urso o l’Isis. A me fanno più paura la D’Urso e le sue consimili”. Fabiana D’Urso ha dichiarato che queste parole sono arrivate anche a suo figlio undicenne, aggiungendo che si è sentita in dovere di spiegargli che la zia, ovviamente, non ha nulla a che vedere con l’organizzazione terroristica di matrice islamica. Queste sono state le prime parole contenute nella lettera firmata da Fabiana D’Urso: “La voce del mio ultimo figlio (undici anni) ha esclamato: “Mamma, guarda, qui c’è scritto che la zia è come l’Isis!””.

“UNA DONNA BIONICA, INSTANCABILE. E’ UNA LEONESSA”

Dopo questo ennesimo attacco a Barbara D’Urso, la sorella Fabiana si è sentita in dovere di difenderla pubblicamente, scrivendo a Il Giornale che già aveva commentato l’episodio avvenuto durante una puntata di Otto e Mezzo: “La gente ha perso il coraggio di dire la verità”. Fabiana D’Urso, nei successivi passi di questa lettera, ha elencato le virtù della conduttrice tornata recentemente in onda con Pomeriggio Cinque. La sorella Fabiana la descrive quasi come “una donna bionica”, instancabile e una vera “leonessa”. La sorella della conduttrice ha dichiarato che gli share alti ottenuti dalle sue trasmissioni non sono altro che una conseguenza esplicita delle scelte del pubblico televisivo e nulla più. Fabiana D’Urso, sostanzialmente, ha dichiarato che il motivo del successo dei programmi condotti dalla sorella risiede nel fatto che gli argomenti trattati da Pomeriggio Cinque e Domenica Live sono quanto di più vicino alla realtà di tutti i giorni.

“SPERA DI VENDERE QUALCHE COPIA IN PIU’ DEL SUO LIBRO”

Fabiana D’Urso ha criticato duramente Carmine Castoro, dichiarando che il suo è stato un tentativo maldestro di farsi pubblicità per vendere qualche copia dei suoi libri: “Trovo però molto più genuina nel suo decolletè, mia sorella Barbara che non un signore che ha bisogno di parlare male della D’Urso, sperando così di poter vendere qualche copia in più del suo libro”. A questo punto, Fabiana D’Urso ha rivelato che il consiglio che ha scelto di dare a suo figlio è quello di leggere tutto un articolo, senza fermarsi esclusivamente al titolo, rassicurandolo, ovviamente, sul fatto che la zia non c’entri nulla con l’Isis. Rivolgendosi sempre a Carmine Castoro, Fabiana D’Urso gli ha consigliato di provare a raggungere lo stesso successo della sorella, soltanto con i suoi libri, senza utilizzare offese di questo tipo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori