LUCA ONESTINI/ L’ammiratrice segreta: sono delusa, non ha mai risposto ai miei aerei

- Elisa Porcelluzzi

L’ammiratrice segreta di Luca Onestini, che durante il Grande Fratello Vip 2 ha mandato sei aerei all’ex tronista, racconta le ragioni del suo gesto e la delusione.

luca_onestini_gf_reti_in_rete_2017
Luca Onestini

Nel corso della sua permanenza nella casa del Grande Fratello Vip 2 Luca Onestini – dopo essere stato lasciato in diretta da Soleil Sorgè con una lettera, all’inizio del programma – ha ricevuto sei messaggi tramite aereo da una donna misteriosa, tra cui la frase enigmatica: “Parto per New York un giorno per pensarti a Central Park”. I messaggi dell’ammiratrice misteriosa erano tutti firmati “Unknown”. La donna aveva anche fornito un indirizzo e-mail a Luca, chiedendogli di contattarla una volta terminata l’esperienza televisiva. A poco più di un mese dalla fine della seconda edizione del Grande Fratello Vip, l’ammiratrice segreta ha deciso di contattare Fanpage.it per fare alcune precisazioni. La donna, che seguiva il reality perché conosceva bene uno dei concorre, ha spiegato di essere interessata a Onestini dopo essersi accorta che lui era uno dei pochi a non aver ricevuto ancora un aereo: “Ho pensato che ciò rappresentasse un peso per lui. Così ho deciso di mandargli un aereo. Istintivamente ho scritto la frase ‘Luca scriverò nel tuo cuore ‘Sì’? Unknown’ che, inequivocabilmente, mi ha fatto capire tanto. Era più della semplice commozione per il fatto che lui non avesse ricevuto nessun aereo. Ho deciso di esprimere i miei sentimenti. Speravo potesse in qualche modo capire quello che provavo, se non dopo il primo aereo almeno dopo il quarto“.

LA DELUSIONE DELL’AMMIRATRICE SEGRETA

L’ammiratrice misteriosa ha poi spiegato a Fanpage.it il significato degli strani messaggio inviati all’ex tronista: “‘Luca scriverò nel tuo cuore -Sì?- Unknown’: l’ha scritto la mia mano di getto senza pensare, veniva dall’anima. ‘Lu amare il coraggio di non conoscersi. Unknown‘: era indirizzato a Luca ma voleva esprimere anche un concetto più ampio. Se noi riusciamo ad amare senza conoscerci toccheremo l’infinito”. Poi ha commentato i due messaggi su New York: “‘Lu sono sull’aereo ora. Unknown‘: comunicavo a Luca che ero su un volo per New York e si ricollegava al quarto aereo. ‘Lu parto per 1g a New York per pensarti a Central Park‘: esprimeva un concetto più complesso, difficilissimo da far passare con uno striscione. New York è stata la mia seconda città e quando avevo qualche problema che non riuscivo a risolvere, andavo a Central Park a camminare, camminare e camminare. In genere riuscivo a trovare il bandolo della matassa”. Infine ha motivato la creazione di un’account di posta elettronica per entrare in contatto con Luca perché potesse contattarlaappena uscito. Tra i messaggi di Unknown anche un ringraziamento a Daniele Bossari che “aveva parlato con lui dopo il secondo aereo spiegandogli che tipo di persona riteneva che si celasse dietro quel messaggio, riservandomi parole piene di sensibilità”. Oggi però l’ammiratrice segreta rivela che Luca Onestini non le ha mai scritto: “Non nutro rancore nei suoi confronti, ma sicuramente delusione. Probabilmente ho fatto l’errore di sopravvalutare la sua sensibilità. Sarebbe bastata una sola mail con scritto: ‘Grazie per i tuoi pensieri’… Non conosco le sue ragioni, forse ne avrà di buone. Mi limito a registrare le mie emozioni”. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori