Maria De Filippi / Da C’è posta per te a Uomini e Donne e Temptation Island Vip, tutte le novità

- Valentina Gambino

Maria De Filippi intervistata tra le pagine di “Chi”, racconta tutti i suoi programmi presto in onda, da C’è posta per te all’edizione Vip di Temptation Island, ecco cosa dice.

maria_de_filippi_uomini_e_donne_cs_2017
Uomini e Donne, trono classico

Maria De Filippi, intervistata tra le pagine del settimanale Chi, ha avuto modo di regalare al suo pubblico una serie di anticipazioni niente male. Tra i tanti programmi della Queen, si è parlato anche di C’è posta per te, in partenza da sabato 13 gennaio con la sua 21esima edizione: cosa ha raccontato la conduttrice e ideatrice del format? “Ci sono sentimenti che fai fatica a raccontare in famiglia e riesce a spiegare meglio a un estraneo. C’è una vera paura di scoprirsi e una fatica enorme a mettersi nei panni degli altri. Prima capitava anche a me” – Spiega la presentatrice in riferimento ai protagonisti delle storie del programma che regnerà sovrano nella prima serata dell’ammiraglia di Casa Mediaset. La De Filippi, ha anche svelato che in determinate situazioni, fatica moltissimo a trattenere le lacrime: “Per la prima volta, dopo tanti anni, una storia mi ha messo in difficoltà, ed è quella che vedrete sabato e che ha come “sorpresa” il calciatore Gonzalo Higuain”. Maria precisa che solitamente vive le emozioni prima di entrare in studio, ma questa volta è stato diverso: “In questo caso ci hanno chiamato due genitori che hanno perso un figlio e la madre si è rivolta all’altro figlio per chiedigli scusa se si è occupata meno di lui, e per ringraziarlo di come si è comportato. Mi ha fatto impressione l’amore incondizionato e questo ragazzo, che vedevo per la prima volta, era di una dignità che mi ha commosso, perché mi commuove la dignità del dolore. Lì ho fatto fatica a non piangere e non so se sono riuscita a trattenermi”.

Maria De Filippi, critiche a Sanremo e rivelazioni

Maria De Filippi, dopo C’è posta per te, ha parlato anche di Sanremo, confidando che secondo lei questa volta si è sbagliato nella scelta di ‘escludere’ quasi il talent dalla gara: “Io penso che in generale “Sanremo” sbagli sempre quando non prende ragazzi dei talent perché sono una realtà, a meno che quelli che si sono presentati non fossero all’altezza”. E sulla versione Vip di Temptation Island rivela: “Mi hanno chiesto di realizzare quattro puntate da mandare in onda la prossima estate dopo la versione tradizionale. Se sarà così e non cambia nulla, per me va bene”. Spazio poi, anche per le affermazioni su Tina Cipollari e Gemma Galgani e il loro reale ‘odio’ durante il trono over di Uomini e Donne, affermando che la burrosa opinionista nutra davvero sentimenti d’astio nei confronti della dama torinese: “Io credo che siano vere, ho gli stessi strumenti che avete voi per giudicarle. Ma il pubblico ci crede e ho imparato che il pubblico non sbaglia”. E su Stefano De Martino all’Isola dei Famosi 2018? “Mi farà effetto vederlo come inviato, ma è un sogno che rincorreva da tempo ed è giusto che provi a camminare da solo”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori