UOMINI E DONNE/ Anticipazioni, Lorenzo Riccardi contro Francesco: tutta colpa di un video! (Trono Classico)

- Anna Montesano

Uomini e Donne, anticipazioni trono classico. Nicolò Brigante sceglierà Virginia Stablum? Più indizi fanno una prova, ma la conferma è arrivata nell’ultima registrazione.

nicolo_brigante_uomini_donne_ued_cs_2018
Nicolò Brigante

Scontro di fuoco tra Lorenzo Riccardi e Francesco nello studio di Uomini e Donne. La nuova registrazione del Trono Classico ha avuto inizio proprio con Lorenzo pronto a battibeccare con Francesco, altro corteggiatore di Nilufar e Sara Affi Fella. La polemica di Riccardi nasce da un video su Instagram di quest’ultimo rivolto al rivale in riferimento alla polemica della scorsa puntata. Un video che oggi, nello studio di Uomini e Donne, ha acceso una forte polemica tra i due in quanto nel video postato qualche giorno fa su Instragram, Francesco prende in giro il rivale – che nelle scorse puntate era stato lui a stuzzicarlo. La rivalità tra i due corteggiatori è infatti alle stelle: ma chi la spunterà? Intanto Lorenzo continua a non dichiararsi per nessuna delle due. (aggiornamento di Anna Montesano)

DEBUTTO ANCORA LONTANO PER MARIANO CATANZARO

Debutto ancora lontano per Mariano Catanzaro. L’ex corteggiatore di Valentina Dallari e di Desirèe Popper, è tornato alla corte di Maria De Filippi come nuovo tronista ma per il suo esordio dovremo attendere ancora un po’. Mentre il napoletano è già alla sua terza registrazione, in tv Mariano non ha fatto ancora il suo debutto. Il suo trono non partirà prima della fine del mese alla luce di tutte le registrazioni che la redazione tiene ancora in cantina e questo significa che, a quel punto, lui sarà già ben avviato con il suo percorso visto che sarà passato un mese dal suo insediamento. Il pubblico comincia ad essere un po’ stufo di questo ritardo tra registrazioni e messa in onda, la redazione avrà modo di recuperare in queste settimane oppure no? Sicuramente al momento non c’è via di scampo per i fan di Mariano, vedremo nei prossimi giorni se cambierà qualcosa ma non ci metteremmo la mano sul fuoco. (Scalise Piera)

VIRGINIA HA GIÀ CONQUISTATO IL SUO TRONISTA?

Sembra essere già molto deciso Nicolò Brigante nel suo percorso a Uomini e Donne. Sin dall’inizio del suo trono, il ragazzo ha puntato due ragazze in particolare, Marta Pasqualato e Virginia Stablum. Dalla prima settimana, Nicolò ha infatti portato sempre in esterna le due ragazze e ad oggi, dopo un mese a Uomini e Donne, l’interesse verso le due sembra essere cresciuto notevolmente. Eppure alcuni indizi sembrano chiarire con largo anticipo chi potrebbe essere la sua scelta. È infatti palese che il tronista provi una grande attrazione per entrambe eppure la bella Virginia sembra essere un passo in avanti rispetto a Marta. Nonostante sin dalla prima esterna Nicolò abbia lamentato una “carenza di carattere” nella corteggiatrice, il fatto di spronarla continuamente e di darle sempre un’altra chance di mostrare chi sia davvero dimostra che l’interesse del tronista è maggiore di quanto lui stesso voglia dare a vedere.

NICOLO’ PRONTO A SCEGLIERE VIRGINIA: L’ULTIMA PROVA 

Ma un indizio fondamentale che sia proprio Virginia la sua scelta è arrivato nel corso dell’ultima registrazione del trono Classico, quando il tronista ha avuto la possibilità di scegliere un’esterna in più oltre a quelle fatte. Nicolò Brigante è uscito prima con Marta, con la quale è arrivato il primo bacio e, subito dopo, con Virginia e anche con quest’ultima è arrivato un appassionato bacio che ha sconvolto Marta che ha lasciato lo studio. Ma Maria De Filippi ha invitato Marta a rientrare proprio per farle scoprire che l’esterna in più, Nicolò ha deciso di farla con Virginia, avendo sentito molto la sua mancanza in settimana, e anche in questo secondo incontro tra i due c’è stato un bacio davvero molto passionale. Gesti che inevitabilmente ci portano ad intuire che l’interesse di Nicolò per Virginia è superiore a quello per le altre corteggiatrici e che, di questo passo, sarà proprio lei la sua scelta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori