BEAUTIFUL / Zende è un nuovo stilista della Forrester Creations ma… (Anticipazioni 16 gennaio)

- La Redazione

Anticipazioni Beautiful, puntata 16 gennaio: Zende diventa un nuovo stilista della Forrester Creations, prendendo il posto lasciato vuoto da Thomas dopo il licenziamento.

beautiful_logo
Beautiful

Dopo diverse puntate caratterizzate dall’indecisione di Brooke e dalle successive nozze con Bill, a partire da questo pomeriggio l’attenzione delle trame di Beautiful si concentrerà in un’altra coppia, rimasta ai margini delle scene per diversi mesi. Qualcuno aveva persino ipotizzato che Zende e Nicole sarebbero presto usciti di scena a causa dell’assenza di una storyline tutta loro e invece la coppia si troverà a vivere una fase a dir poco altalenanete del loro rapporto. Da una parte, infatti, ci sarà la splendida opportunità di lavoro che verrà offerta da Zende dopo il licenziamento di Thomas ma dall’altro la giovane Avant sarà costretta ad affrontare la peggiore notizia possibile riguardante la sua sterilità. Ma partiamo dal primo punto e dal sogno che Zende vedrà finalmente realizzato: avendo bisogno di uno stilista in grando di sostituire il talento di Thomas, Steffy e Ridge si affideranno proprio al parente, che solo qualche giorno prima aveva mostrato un’inaspettata abilità nella creazione di abiti di alta moda.

Beautiful: la gioia di Zende, la disperazione di Nicole

Felicissimo per la proposta di lavoro ottenuta da Ridge e Steffy, nella puntata di Beautiful di questo pomeriggio Zende vorrebbe festeggiare insieme a Nicole anche se la moglie non sarà affatto in vena di bagordi. Ha appena ricevuto la notizia della sua fertilità secondaria, causata dalla prima gravidanza, e ora dovrà attendere ulteriori visite per avere la conferma di questa possibile situazione. Nel frattempo la Avant trascorrerà il suo tempo con Lizzie, che Rick e Maya hanno lasciato insieme a lei durante il loro breve viaggio a Parigi. E proprio divertendosi insieme alla bambina, Nicole si renderà conto quanto sia bella la gioia della maternità che forse lei non potrebbe mai provare. Ma un pensiero in lei si farà sempre più evidente: lei in effetti una figlia già ce l’ha…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori