Luca Tommassini ad Amici 17?/ Il posto di Giuliano Peparini sarà suo?

- Hedda Hopper

Le voci si susseguono e sembra proprio che Luca Tommassini si sia detto pronto ad approdare al serale di Amici 17 magari al posto di Giuliano Peparini che quest’anno potrebbe non tornare

luca-tommassini
Luca Tommassini

Nei mesi scorsi si è parlato molto di Amici 17 e della possibilità che Giuliano Peparini sia troppo impegnato per tornare in trasmissione. Negli ultimi anni proprio il coreografo e direttore artistico si è occupato di tutto sia dentro che fuori da talent show, ma sembra che il possibile sostituto sia proprio Luca Tommassini. Il ballerino e coreografo è da sempre il volto della fase dei live di X Factor e le sue messe in scena sono sempre apprezzate dai giudici, dai ragazzi e dagli addetti ai lavori, per lui è arrivato il momento di fare il salto e provare l’ebbrezza della prima serata di Canale 5 dopo aver calcato i più grandi palchi del mondo? Il pettegolezzo è corso veloce sui social nei giorni scorsi quando proprio Luca è apparso con la maglia della sfida dei ragazzi di Amici ma oggi a tornare sull’argomento è proprio il direttore artistico che sembra davvero aperto ad approdare al serale della nuova edizione del programma.

LUCA TOMMASINI PRONTO A LASCIARE X FACTOR PER AMICI?

In particolare, il coreografo Luca Tommasini potrebbe presto far parte della scuola di “Amici” visto che il suo contratto ad X Factor è scaduto. E’ vero che il talent di Sky lo ha richiamato per contrattare un nuovo accordo ma lui ha rivelato di aver sentito la De Filippi e di essere libero e sul mercato al momento, almeno fino al prossimo sì: “Io e Maria ne stiamo parlando, è scaduto il mio contratto ad ‘X Factor‘. Loro mi hanno richiamato, ma sono sul mercato, devo decidere cosa fare, tutto, uno, o cento”. Anche se Tommassini non esclude il fatto di poter fare entrambe le cose (visto che uno andrà in onda in primavera e l’altro il prossimo autunno), ha anche lasciato intendere di essere pronto a lasciare X Factor: “Io sono l’uomo dell’impossibile. X Factor per me è come un figlio a cui ho dato tutto. Ho fatto dieci edizioni, più due in Spagna. Ma per i figli arriva il momento di lasciarli andare“. Sarà davvero così?



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori