MA CHE BELLA SORPRESA/ Oggi su Canale 5: info streaming del film con Renato Pozzetto (16 gennaio 2018)

- La Redazione

Questa sera, martedì 16 gennaio 2018, alle 21.10 su Canale 5 va in onda il film “Ma che bella sorpresa”. Nel cast: Renato Pozzetto, Claudio Bisio e Frank Matano.

ma_che_bella_sorpresa_film
Frank Matano e Claudio Bisio

Risate assicurate su Canale 5 con “Ma che bella sorpresa” che riunisce un trio comico d’eccellenza: Frank Matano, Claudio Bisio e Renato Pozzetto. Intervistato da Vanity Fair i tre comici hanno parlato dell’esperienza di lavorare insieme sul set. Claudio Bisio, citando una frase del saggista Arbasino, ha definito così il loro trio: “La mirabile promessa (Matano), il solito stron*o (Bisio) e il venerato maestro (Pozzetto)”. Frank Matano, invece ha espresso tuo il suo entusiasmo per aver lavorato insieme a due mostri sacri: “È accaduto quello che non mi sarei mai aspettato: lavorare con due fuoriclasse come loro. Si è avverato un sogno! È stato pazzesco recitare insieme, è facilissimo perché inconsciamente ti modellano come una marionetta, e senza rendertene conto impari moltissime cose”. Anche i due maestri hanno espresso la loro stima per il giovane YouTuber: “È riuscito a conquistare il pubblico con la sua simpatia sul set è attento e preparato, sa sempre che cosa dire. Questo ragazzo ha le palle”, ha detto Pozzetto. “È simpatico, generoso, immediato e anche serio. So che tutte le sere si vede su YouTube dei comici americani, lo fa per divertirsi e anche per studio”, ha aggiunto Bisio. Nel film, clicca qui per vedere il trailer, la bellissima Giada è interpretato da Chiara Baschetti, che recentemente ha recitato al fianco di Gianni Morandi nella fiction “L’isola di Pietro”. Ricordiamo che “Ma che bella sorpresa” andrà in onda su Canale 5 a partire dalle 21.10 ma sarà possibile vederlo anche in streaming grazie al portale di Mediaset, sui propri dispositivi mobile cliccando qui.

CURIOSITÀ

Nel cast del film è presente un grande personaggio e attore italiano come Renato Pozzetto. Nato a Laveno-Mombello il 14 luglio del 1940 ma è cresciuto a Gemonio nella provincia di Varese. La sua avventura nel mondo dello spettacolo ha inizio nel cabaret e in particolare nel 1964 prende vita il duo comico con Cochi Ponzoni esibendosi in alcuni locali della zona tra cui il Cab 64. I loro spettacoli hanno ottenuto così tanto successo che ben presto si fanno conoscere anche a Milano presso lo storico Derby e quindi approdano in televisione. L’esordio cinematografica è avvenuto invece nel 1974 con la pellicola di Flavio Mogherini Per amare Ofelia. Pozzetto nel corso della propria carriera è stato protagonista di una lunga serie di film di successo come Luna di miele in tre, Ecco noi per esempio.., La patata bollente, Sono fotogenico, Fico d’india, Mia moglie è una strega, Un povero ricco, Il ragazzo di campagna, è arrivato mio fratello, 7 chili in 7 giorni, Ricky e Barabba e tantissimi altri ancora.

NEL CAST CLAUDIO BISIO E FRANK MATANO

La programmazione di Canale 5 prevede la messa in onda per la prima serata di oggi, martedì 16 gennaio 2018, dalle ore 21.10 del film “Ma che bella sorpresa”. Una pellicola realizzata in Italia nel 2015 dalla casa cinematografica Medusa Film in collaborazione con la Colorado Film per la regia di Alessandro Genovesi il quale ha anche dato il proprio contributo per la stesura del soggetto e della sceneggiatura assieme a Giovanni Bognetti e Claudio Torres. Il montaggio è stato eseguito da Claudio Di Mauro, le musiche sono state composte da Andrea Farri, la scenografia è di Tonino Zera e nel cast figurano Claudio Bisio, Frank Matano, Valentina Lodovini, Renato Pozzetto, Ornella Vanoni, Chiara Biaschetti e Galatea Ranzi.

MA CHE BELLA SORPRESA, LA TRAMA DEL FILM

Guido è un professore milanese con il mito del romanticismo e della vita tranquilla che da diversi anni vive a Napoli per lavoro. Guido è riuscito a inserirsi molto bene nella città, ritagliandosi una nicchia di amici tra cui lo scanzonato Paolo e a intrecciare una storia d’amore con una donna del posto. Purtroppo per lui la sfera sentimentale gli riserva una tremenda delusione in quanto la propria compagna lo lascia per un giovane e maggiormente attraente skipper di origini belga. La vita di Guido all’improvviso diventa un vero e proprio incubo che lo porta a trascorrere le giornate nella malinconia. Una rottura che invece fa molto piacere alla vicina di casa Giada, da sempre segretamente invaghita di lui convinta che molto presto si possa presentare l’occasione giusta per conquistare il suo cuore. Tuttavia accade qualcosa di impensabile: il dolore per la rottura del fidanzamento è talmente forte che la mente del professore crea dal nulla una immaginaria nuova vicina di casa di nome Silvia. Una giovane donna bellissima che si presenta a casa sua con la scusa di aver bisogno di un po’ di sale. L’immaginaria Silvia colpisce nel segno facendo dimenticare la precedente relazione e portando il professore a raccontare agli amici di lei. Non passerà tanto tempo prima che Paolo e gli altri si accorgano del problema mentale di Guido tant’è che ne vengono avvisati i genitori. Tutto questo però non sembra demoralizzare la bella Giada che lotterà per avere la meglio anche nei confronti della immaginaria rivale in amore.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori