I’M DYING UP HERE/ Anticipazioni del 17 gennaio 2018: una sfida fra Goldie e Cassie?

- Morgan K. Barraco

I’m Dying Up Here, anticipazioni del 17 gennaio 2018, in prima Tv su Sky Atlantic. Goldie deve affrontare l’ex marito per affari, mentre Cassie il confronto con i colleghi. 

im_dying_up_here_facebook_2018
I'm Dying up Here, in prima Tv assoluta su Sky Atlantic

I’M DYING UP HERE, ECCO DOVE SIAMO RIMASTI

Nella prima serata di Sky Atlantic di oggi, mercoledì 17 gennaio 2018, andrà in onda un nuovo episodio di I’m Dying Up Here, in prima Tv assoluta. Si tratta del quarto, ma prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: Edgar Martinez (Al Madrigal) decide di sfruttare un altro locale per le proprie esibizioni, convinto che l’offerta di buffet prevista dal titolare sia un giusto compenso. La sua decisione tuttavia giunge alle orecchie di Goldie (Melissa Leo), che non può evitare di imporre al comico di non esibirsi più nel suo club. Le regole della donna sono infatti ferree: se gli artisti vogliono salire sul suo palco, non devono lavorare per altri. Più tardi, Cassie (Ari Graynor) viene derisa da diversi colleghi a causa di una sua carenza in fatto di humour. La donna infatti non fa ridere da diverso tempo, ma Goldie continua a volerla nel proprio club. Nonostante questo, durante un confronto subito dopo la sua esibizione, Goldie non manca di farle notare che non riesce a far divertire nessuno. Intanto, Martinez discute con gli altri comici dei benefits offerti dal club rivale. La voce si diffonde così tanto, che Ralph (Erik Griffin), Sully (Stephen Guarino) e Bill (Andrew Santino) chiedono il permesso a Goldie di potersi esibire per qualche serata in altri locali. La donna tuttavia è inamovibile: l’unica strada per raggiungere il Carson è lavorare nel suo club. Gli artisti di contro sperano che qualcuno possa pagarli per le loro esibizioni, ma anche in questo caso Goldie dimostra di avere delle idee precise: il suo club è una scuola. Durante la cena ad una tavola calda, Martinez e Adam (RJ Cyler) entrano in contrasto, ma il ragazzo dimostra di sapere il fatto suo e riesce a ribaltare la situazione. Sully invece approfitta di una scusa banale per entrare nel magazzino con le scorte di Goldie e rubare una confezione gigante di cipolle fritte. Una volta a casa, la moglie lo informa che hanno tolto la luce e Sully decide di rimediare al volo, chiedendo ai titolari del magazzino di dargli qualche ora in più di lavoro.

 Martinez riflette invece sul motivo che ha spinto Goldie a farlo fuori solo per un po’ di gamberi. Dopo aver riflettuto a lungo sul da farsi, Goldie decide di dare una lezione a tutti i comici e toglie loro la possibilità di usufruire dell’open bar. Da quel momento in poi dovranno infatti pagare ogni loro consumazione, come monito per il trattamento ricevuto negli anni. Adam invece viene informato che si esibirà al Sellar quella stessa sera, mentre Sully fa un tentativo con il capo per ottenere delle ore in più. Rifiuta però di valutare l’opzione delle vendite e stravolgere il proprio look.  Più tardi, Bill chiede al padre ed alla sorella di lasciare la sua abitazione, non nascondendo di sentirne il peso. Scopre però che il padre ha deciso di abbandonare il lavoro dopo 31 anni alle dipendenze della stessa azienda e che vuole mettersi in proprio con un cugino.  

ANTICIPAZIONI DEL 17 GENNAIO 2018, EPISODIO 4 

Nel quarto episodio della serie tv, in apertura viene fatto un chiaro riferimento storico con cui ci si concentra sulla differenza fra uomini e donne. Negli anni ’70 la divisione era infatti netta, tanto che i primati conquistati dalle donne anche in ambito sportivo venivano oscurati dai traguardi maschili. Bobby Riggs decide infatti di sfidare pubblicamente la campionessa di tennis femminile, Billy Jean King. In passato, Riggs aveva già ottenuto una vittoria simile contro la campionessa Margaret Court, ma la nuova sfida gli avrebbe permesso di oscurare una delle maggiori esponenti per la lotta a favore dei diritti femminili. In virtù di questo, la puntata sarà totalmente incentrata sulle donne dello show, da Goldie fino a Cassie. La prima in particolare verrà mostrata anche negli anni di giovinezza, collegata proprio con il mondo dello spettacolo. Per la comica invece il confronto con gli artisti uomini è ancora più significativo, sia perché è una dei meno validi sul palco, sia perché si rende conto che i colleghi la vedono più come un uomo che come una donna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori