IL MONACO/ Oggi su Rai 4: info streaming e trailer del film con Jaime King (18 gennaio 2018)

- Cinzia Costa

Il monaco, il film in onda su Rai 4 oggi, giovedì 18 gennaio 2018. Nel cast: Chow Yun-Fat, Karel Roden, Jaime King e Victoria  Smurfit, alla regia Paul Hunter. Il dettaglio della trama.

il_monaco_film
il film d'azione in seconda serata su Rai 4

Il film di Paul Hunter non ha avuto un grande successo. “Il monaco” è stato stroncato dalla critica: “L’ispirazione per il film arriva da una striscia di fumetti della Flypaper Press della fine degli Anni’90, geneticamente modificata con un’infinità di citazioni, seduzioni e contaminazioni che ne hanno fatto un ibrido potenzialmente riproducibile. Il tentativo di creare qualcosa di nuovo è riuscito solo in piccola parte, soffocato da una mole eccessiva di ingredienti che talvolta non legano tra loro; e non aiuta neppure il sorrisino ebete che Chow Yun-Fat si trascina per tutto il film e che lo rende inquietantemente simile a Jackie Chan”, ha scritto Fabrizio Liberti su Film Tv. Al botteghino ha incassato 37 milioni di dollari in tutto il mondo, ma i costi di produzione si aggiravano sui 52 milioni di dollari. Nel cast del film, clicca qui per vedere il trailer, c’è anche l’attrice irlandese Victoria Smurfit, nota per il ruolo di Crudelia De Mon nella serie tv “C’era una volta”. Ricordiamo che “Il monaco” andrà in onda su Rai 4 a partire delle 21.00 ma sarà possibile vederlo anche sintonizzando i propri dispositivi mobile a Rai Play, cliccando qui.

CURIOSITÀ

Azione, fantastico e avventura, ecco i principali condimenti che compongono la pellicola del 2003 prodotta da una collaborazione tra Cina e Stati Uniti d’America che ha visto alla regia Paul Hunter mentre il soggetto è stato scritto da Wang Du Lu e la sceneggiatura è stata invece estesa da Cyrus Voris ed Ethan Reiff. La produzione del film, è stata firmata da Terence Chang con Charles Roven, Douglas segal e John Woo, la distribuzione in Italia è stata gestita dall’azienda 01 Distribution e la direzione della fotografia è stata curata da Stefan Czapsky. Il montaggio del film è stato realizzato da Ribert K. Lambert con le musiche della colonna sonora che sono state composte da Eric Serra. La colonna sonora de Il monaco, è stata affidata al giovane compositore francese Eric Serra, la cui carriera è costellata di grandi successi. Serra ha infatti curato le colonne sonore di film come The Lady – L’amore per la libertà, Arthur e il popolo dei Minimei, Arthur e la vendetta di Maltazard e Il quinto elemento. Il debutto di Paul Hunter dietro la macchina da presa di un lungometraggio cinematografico, è stato più che mai deludente. Infatti la pellicola non è riuscita nemmeno a pareggiare il budget finanziario investito per la realizzazione del film. Nonostante la storia avvincente ispirata all’omonimo fumetto realizzato da Michael Avon Oeming, la pellicola non ha sortito l’effetto sperato. Nonostante ciò viene spesso riproposto dalle reti Rai.

NEL CAST CHOW YUN – FAT

Il monaco, il film in onda su Rai 4 oggi, giovedì 18 gennaio 2018 alle ore 21.00. Una pellicola fantasy che è stata diretta nel 2003 da Paul Hunter e porta il titolo originale Bulletproff. Paul Hunter, è un regista americano al suo debutto cinematografico, specializzato nella direzione di video clip musicali. Nel corso della sua carriera ha collaborato con grandi artisti come Puff Daddy, Janet Jackson, Marilyn Manson, Celine Dion e Lenny Kravitz. Il cast di attori protagonisti della pellicola è invece composto da Chow Yun-Fat e Karel Roden. Quest’ultimo, che veste i panni di Struker, è un interprete cinematografico nato in Repubblica Ceca e molto noto a livello internazionale per aver preso parte alle riprese di A Lonely Place to Die, The Bourne Supremacy, Hellboy e RocknRolla. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

IL MONACO, LA TRAMA DEL FILM FANTASY

Siamo in Tibet ed un anziano monaco è in procinto di consegnare al suo allievo una preziosa e magica pergamena. Chiunque leggerà il suo contenuto, acquisirà una serie di straordinari poteri, talmente grandi da permettergli di dominare sull’intera umanità. Se il manufatto dovese finire nelle mani sbagliate sarebbe un vero disastro per il mondo intero. Il giovane monaco cui è stata consegnata la pergamena si trova subito costretto a fronteggiare l’attacco di un temibile nemico, il generale Strucker che elimina il suo maestro. Il monaco viene ferito ma riesce a fuggire e sparisce misteriosamente per 60 lunghi anni. Ricompare a New York dove conosce il giovane Kar, un ragazzino che si guadagna da vivere mettendo a segno piccoli furti di poco conto. Il monaco crede fermamente che Kar possa essere un suo degno successore come protettore della pergamena e così inizia ad istruirlo, iniziandolo alle nobili arti marziali. Nel frattempo il colonnello Strucker è ancora in vita e nonostante siano passati tanti anni il suo unico obiettivo è ancora quello di catturare il monaco ed impossessarsi della pergamena una volta e per tutte. Ben presto si unisce a Kar e al monaco anche Giada, figlia di un criminale della zona che cerca di sfuggire dalla realtà pericolosa e violenta in cui è cresciuta.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori