MARIA CHIARA GIANNETTA È ANNA OLIVIERI/ È subito scontro con la nuova realtà (Don Matteo 11)

- Dario Ghezzi

Maria Chiara Giannetta interpreta Anna Olivieri nella fiction Don Matteo 11. L’attrice sogna un ruolo che possa metterla alla prova e vorrebbe lavorare con Paul Thomas Anderson. 

terence_hill_mariachiara_giannetta_nino_frassica_don_matteo11_cs_2018
Terence Hill Maria Chiara Giannetta

Maria Chiara Giannetta è la new entry della nuova stagione di Don Matteo, giunto all’undicesima annata. L’attrice di soli venticinque anni diventa a tutti gli effetti uno dei veri e propri protagonisti di questa fiction amatissima dal pubblico che ha fatto segnare un record di più di 7 milioni e mezzo di telespettatori nel suo debutto l’11 gennaio. Maria Chiara Giannetta presta il volto Anna Olivieri, il nuovo capitano dei Carabinieri, che entrerà subito in conflitto con il sacerdote più amato della tv. Maria Chiara Giannetta ha l’arduo compito di non far rimpiangere altri personaggi storici della serie, come Simone Montedoro, che ha abbandonato dopo la decima stagione e che per molti anni è stato il capitano Tommasi. La freschezza e la bellezza dell’attrice originaria di Foggia ma cittadina romana d’azione riuscirà sicuramente a portare un po’ di brio in questa amatissima serie e sarà interessante vedere il riscontro del pubblico, forse non abituato a una donna che veste i panni di un Carabiniere.

MARIA CHIARA GIANNETTA: “DICO GRAZIE AI MIEI GENITORI”

Maria Chiara Giannetta, in una serie di recenti interviste, ha raccontato la sua gioia nell’apprendere di essere stata scelta per interpretare Anna Oliveri a Don Matteo 11: “Quando mi hanno detto che avevo preso il ruolo ero sul pullman per tornare a Foggia, ovviamente non potevo gridare dalla gioia, ma ho dovuto aspettare cinque ore per farlo”. Nonostante il successo inaspettato che sta vivendo grazie alla fiction, la Giannetta ha affermato di fare ancora la vita di prima, stando spesso a casa a vedere Netflix o in giro con le amiche storiche. Dopo il boom di ascolti della prima puntata, Maria Chiara ha ricevuto tantissimi messaggi di stima e non ha dubbi sul fatto che debba ringraziare i suoi genitori per quello che sta vivendo. “Senza di loro non avrei potuto vivere a Roma, studiare al Centro Sperimentale di Cinematografia e arrivare qua.” La Giannetta si è detta contenta che la sua Anna sia piaciuta ed è felice di recitare al fianco di due mostri sacri come Terence Hill e Nino Frassica, dai quali spera di imparare il più possibile.

IL SOGNO DELL’ATTRICE

Maria Chiara Giannetta è la giovane attrice entrata nel cast di Don Matteo ma vanta tutta lunghe partecipazioni al mondo delle fiction come Un passo dal cielo 4, Che Dio ci Aiuti 4, L’allieva e Baciato dal sole. Inoltre, l’attrice ha preso parte anche ad un episodio della nona stagione d Don Matteo, interpretando Sabrina Rondinelli. Non solo tv per l’attrice, dato che è stata protagonista di alcuni progetti cinematografici come La ragazza nel mondo, Ricordi? E Tafanos(Killer Mosquitos). Ma, è proprio con Don Matteo 11 che la Giannetta sta vivendo la sua grande occasione. A questo proposito, ha raccontato degli aneddoti vissuti sul set :”non riesco a rimanere seria mentre recito perché Nino tira fuori delle perle geniali e ad ogni ciak mi viene da ridere” ha sono state le sue parole. La Giannetta si sta godendo il momento ma spera, un giorno, di interpretare un ruolo che possa metterla a dura prova. Magari, prendendo parte a una pellicola di Paul Anderson Thomas.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori