HERCULES – LA LEGGENDA HA INIZIO/ Su Italia 1 il film con Kellan Lutz: info streaming (oggi, 19 gennaio 2018)

- Cinzia Costa

Hercules – La leggenda ha inizio, il film in onda su Italia 1 oggi, venerdì 19 gennaio 2018. Nel cast: Kellan Lutz, Gaia Weiss e Scott Adkins. La trama del film nel dettaglio.

hercules_-_la_leggenda_ha_inizio_film
il film fantastico in seconda serata su 20

Italia 1 racconta le origini del mito di Ercole con il film “Hercules: la leggenda ha inizio”. Il film con protagonista Kellan Lutz, l’Emette Cullen della saga di “Twilight”, è stato stroncato dalla critica: “Goffo, ridicolo fumettone in costume e sandaloni, che racconta nascita, giovinezza e vocazione di un leggendario eroe mitologico. Un kolossal fatto per metà al computer e per metà coni piedi, che mostra soltanto la prima delle celebri dodici fatiche: l’uccisione del leone di Nemea. Si spera ardentemente che ora non si pensi a un film per ognuna delle altre undici”, ha scritto Massimo Bertarelli su il Giornale. E ancora: “Il problema del film non nasce solo dal tradimento fatto dal regista ai danni degli eventi della mitologia greca, ma soprattutto dalla inesistente recitazioni dei protagonisti. Renny Harlin saccheggia a piene mani tutto l’immaginario mitologico greco-romano per dare invece spazio ad una serie di citazioni senza alcuna connessione tra loro”, ha commentato Dina D’Isa su Il Tempo. Il film, clicca qui per vedere il trailer, è costato 70 milioni di dollari. Ricordiamo che “Hercules: la leggenda ha inizio”andrà in onda su Italia 1 a partire dalle 21.15, ma sarà possibile vederlo anche in streaming grazie al portale di Mediaset, sui propri dispositivi mobile cliccando qui.

CURIOSITÀ SULLA PELLICOLA

La pellicola “Hercules – La leggenda ha inizio” è stata affidata alla regia di Renny Harlin che ha scritto anche la sceneggiatura con Giulio Steve e Sean Hood. La produzione ha visto le firme di Boaz Davidson, dello stesso regista Renny Harlin e Gisella Marengo, la casa di produzione che ha finanziato il progetto è la Millennium Films e la distribuzione è stata gestita almeno nel nostro Paese dall’azienda M2 pictures. La pellicola è stata prodotta negli Stati Uniti d’America nel 2014 con la durata pari a 90 minuti. “Hercules: la leggenda ha inizio” è stata oggetto di numerose recensioni negative da parte dalle critica. D’altro canto anche il pubblico non ha affatto apprezzato il progetto che ha infatti totalizzato un incasso pari a circa 61 milioni di dollari, a fronte di un budget iniziale di 70. A conferma del clamoroso insuccesso collezionato da “Hercules: La leggenda ha inizio”, la pellicola ha ricevuto ben sei nomination ai Razzie Awards nel 2014, tra cui una per Kellan Lutz come peggior interprete dell’anno e un’altra come peggior reboot dell’anno. Kellan Lutz, in compenso, si è potuto consolare con una nomination ai Teen Choice Award come miglior interprete action.

NEL CAST KELLAN LUTS

Hercules – La leggenda ha inizio, il film in onda su Italia 1 ore 21.15 19 gennaio Venerdì 19 gennaio 2018 la prima serata di Italia 1 sarà allietata dal film d’azione fantascientifico Hercules-La leggenda ha inizio. La pellicola, che sarà trasmessa dalle 21.15, è stata interpretata da Kellan Lutz, Gaia Weiss, Scott Adkins, Roxanne McKee, Liam Garrigan e Liam McIntyre. A vestire i panni di Hercules è Kellan Lutz, attore americano la cui carriera artistica ha avuto inizio nel 2010 come fotomodello. Nel 2004 prende parte alla tramissione Model Citizen e nell’anno successivo appare in un episodio di Beatiful. Per quanto riguarda la sua carriera cinematografica, Kellan Lutz ha preso parte a The Twilight Saga: Eclipse, The Twilight Saga: Breaking Dawn – Parte 2 e I mercenari 3. Ad interpretare Re Anfitrione è invece Scott Adkins, particolarmente noto per il ruolo di Boyka nella serie cinematografica di Undisputed. Nel 2017 è entrato a far parte del cast di Amercan Assassin, film diretto da Michael Cuesta.

HERCULES – LA LEGGENDA HA INIZIO, LA TRAMA DEL FILM D’AZIONE

Argo, il regno guidato da re Galeno, viene trionfalmente invaso da Re Anfitrione, desideroso più che mai di ampliare i confini del suo impero. Lo scontro termina a favore dell’invasore e Galeno è così costretto a cedere il suo regno al perfido Anfitrione. Nel frattempo Alcmena, moglie di quest’ultimo, stanca dei soprusi perpetrati da suo marito decide di rivolgersi alla dea Hera per intercedere e fermare la follia dell’uomo e trarre in salvo i suoi sudditi. La dea si palesa e promette alla donna di assecondare la sua richiesta. A salvare il suo popolo sarà Hercules, un mortale dai poteri straordinari che sarà figlio di Alcmena e Zeus, re degli Dei e marito di Hera. La donna accetta la proposta e nove mesi dopo da alla luce un bimbo meraviglioso che Anfitrione decide di chiamare Alcide. Come richiesto da Hera, Alcmena provvede a ribattezzarlo col nome di Hercules. Trascorrono vent’anni ed Hercules diventa un giovane dotato di poteri sovrumani. Nel frattempo, suo fratello Ificle è in procinto di sposare Ebe, figlia del re di Creta. La giovane donna finisce però per innamorarsi di Hercules che ricambia i suoi sentimenti. Nel tentativo di salvare il matrimonio tra il suo erede al trono ed Ebe, re Anfitrione invia Hercules in terra d’Egitto per placare una terribile ribellione, con la speranza che il suo figlio illegittimo muoia in combattimento. Hercules poco dopo viene catturato e ridotto in schiavitù, mentre sua madre Alcmena, svelata la verità sulla sua nascita, viene uccisa per mano di Anfitrione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori