ROBERTO BOLLE/ Video, gli highlights di Danza con me: dal duetto con Lil Buck a Virginia Raffaele

- Fabio Morasca

Roberto Bolle: lo show Danza con me, che ha aperto il 2018 di Rai 1, si è rivelato un esperimento televisivo riuscito e uno show accessibile a tutti. 

roberto_bolle_web
Roberto Bolle, Danza con me, esperimento riuscito (Web)

Roberto Bolle è stato il protagonista dello show che ha aperto il 2018 su Rai 1, l’evento televisivo Danza con me. L’ètoile della Scala di Milano e principal dancer dell’American Ballet Theatre di New York ha regalato al pubblico di Rai 1 una serata assolutamente accessibile nonostante la danza sia materia che, solamente in rare occasioni, come ad esempio ad Amici di Maria De Filippi, riesce a funzionare televisivamente. Roberto Bolle ha messo in piedi uno show con il quale è riuscito a trasmettere al pubblico la propria grandezza artistica senza scivolare nella trappola dell’egocentrismo e dell’autocelebrazione. Per scongiurare tale rischio, il ballerino piemontese ha deciso di chiamare personaggi estranei al mondo della danza con i quali ha messo in atto varie commistioni di generi, non avendo paura di prendersi in giro e convincendo altri artisti a mettersi in gioco in un settore del tutto nuovo.

LE SCELTE CORAGGIOSE DI ROBERTO BOLLE

La scelta di chiamare l’attore Marco D’Amore, celebre per la serie Gomorra, alla conduzione, si è rivelata azzeccata: l’attore napoletano, non essendo un conduttore “puro”, ha agito con maggior naturalezza, scongiurando il rischio di una serata piatta e schematica. Gli sketch con Pif, Geppi Cucciari, Miriam Leone e, soprattutto, quello con Virginia Raffaele (quest’ultima, mai banale quando si tratta di offrire qualcosa di nuovo e stupire senza sconvolgere il pubblico), hanno reso sicuramente l’evento televisivo molto più godibile anche ad un pubblico non esperto di danza. Le presenze di valore di Tiziano Ferro, Sting e Fabri Fibra, in tal senso, hanno aiutato ancora di più. Gli inviti non scontati del rapper marchigiano e del ballerino di street dance, Lil Buck, hanno fatto capire che a Roberto Bolle non manca certo il coraggio di offrire qualcosa di nuovo al pubblico televisivo, nonostante il fatto lui non sia un personaggio televisivo in senso stretto. Ciò dovrebbe servire da esempio soprattutto a quei personaggi televisivi che si adagiano sugli allori pur di non perdere i favori del pubblico.

CLICCA QUI PER I VIDEO DELLA DELLA SERATA CON ROBERTO BOLLE SU RAI 1 “DANZA CON ME”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori