ALEX L’ARIETE/ Su Rete 4 il film con Alberto Tomba e Michelle Hunziker (oggi, 20 gennaio 2018)

- Cinzia Costa

Alex l’ariete, il film in onda su Rete 4 oggi, sabato 20 gennaio 2018. Nel cast: Alberto Tomba e Michelle Hunziker, alla regia Damiano Damiani. La trama del film nel dettaglio.

alex_lariete_2000
Il film in seconda serata su Rete 4

NEL CAST ALBERTO TOMBA

Il film Alex l’ariete va in onda su Rete 4 oggi, sabato 20 gennaio 2018, alle ore 23.10. Una pellicola thriller e poliziesca del 2000 che è stata diretta da Damiano Damiani e vede protagonisti Alberto Tomba e Michelle Hunziker. Quest’ultima è una nota conduttrice televisiva, oltre che attrice e modella. Nei primi mesi del 2018 è impegnata alla conduzione di Striscia la notizia al fianco di Gerry Scotti e a febbraio condurrrà con Claudio Baglioni e Pierfrancesco Favino la 68° edizione del Festival di San Remo in onda su Rai 1. Alberto Tomba è invece un noto sportivo italiano e campione mondiale di sci nella categoria dello slalom gigante e dello slalom speciale. Il film Alex l’ariete rappresenta la sua prima e ultima esperienza cinematografica. Il film è stato duramente stroncato sia dal pubblico che dalla critica tanto da essere ritirato, dopo pochi giorni dalle sale cinematografiche in cui è stato proiettato. Ma vediamo nel dettaglio la trama del film.

ALEX L’ARIETE, LA TRAMA DEL FILM 

Il protagonista del film è il brigadiere Alex Corso, impegnato in una delicata operazione di smantellamento di un gruppo di narco trafficanti. Nel bel mezzo della missione, l’uomo abbandona la sua postazione per trarre in salvo un bimbo, mentre i criminali irrompono nel loro nascondiglio ed uccidono Robbi, collega ed amico di Alex. Quest’ultimo, viene considerato colpevole per quanto accaduto, degradato ed inviato in un piccolo paesino nei pressi del Monte dell’Olmo. La nuova vita di ALex è tranquilla, abitudinaria e priva di qualsiasi forma di pericoli. La monotonia viene interrotta da un nuovo incarico. L’ex brigadiere dovrà accompagnare la giovane ed affascinante Antavleva Bottazzi a deporre la sua testimonianza in Tribunale circa la morte della sua amica Giada. Il racconto della ragazza non ha convinto del tutto gli inquirenti che la credono colpevole dell’omicidio della sua amica.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori