CRAIG WARWICK/ Chi è? Il medium: “Tra i naufraghi c’è un uomo col caos dentro” (Isola dei Famosi 2018)

- Fabiola Iuliano

Craig Warwick è il medium noto al pubblico per la sua capacità di parlare con gli angeli. Da stasera sarà su Cayos Cochinos per la nuova edizione dell’Isola dei Famosi 2018.  

craig_warwick_isola_dei_famosi_cs_2018
Craig Warwick - Isola dei Famosi 2018

Tra i concorrenti che potrebbero riservare grandi sorprese all’Isola dei Famosi 2018, c’è sicuramente Craig Warwick, noto sensitivo che il pubblico ha visto ospite in varie trasmissioni in tv. Intervistato dal settimanale Chi, Warwick ha parlato dei suoi compagni d’avventura, dando le sue ‘previsioni da sensitivo’: “Ho conosciuto i miei compagni naufraghi e posso dire che in Honduras ci sono metà angeli e metà “demoni”. – ha ammesso il medium, che ha così raccontato le sue impressioni – Bianca Atzei ha una buona connessione con gli angeli. L’ho sentita. Eva Henger, invece, ha un angelo donna molto particolare accanto. Ma devo ancora capirlo. Diavoli? Niente nomi. Ma c’è un maschio, alto, forzuto, che ha bisogno di aiuto. Lui dentro ha il caos, lo aiuterò”. Di chi si tratta? (Aggiornamento di Anna Montesano)

SULL’ISOLA “UN PERSONAGGIO FANTASMA”

Alessia Marcuzzi aveva ammesso che questa sarebbe stata un’edizione de L’Isola dei Famosi molto diverse rispetto a quelle del passato. Tra i protagonisti ci sarà il medium Craig Warwick che ha creato anche un po’ di ansia all’interno del pubblico per un sogno premonitore rivelato prima dell’inizio della trasmissione. Questi infatti ha sottolineato come abbia sognato una donna in sella a un cavallo bianco. Si mormora che nella nuova edizione de L’Isola dei Famosi ci sia anche un ”personaggio fantasma” che possa scombinare i piani del programma. In questo Craig Warwick da medium sarà messo al centro di situazioni particolari. Difficile capire se l’ispirazione degli autori sia arrivata dall’edizione del format in Spagna che ha visto Paola Caruso protagonista. L’ex Bonas di Avanti un Altro infatti è stata eliminata alla prima puntata, ma per tutta la serie è tornata a spaventare i concorrenti rimasti in gara travestita da zombie. (agg. di Matteo Fantozzi)

“GLI ULTIMI DUE ANNI DENTRO A UN INCUBO”

Quella che sta per aprirsi sarà un’edizione dell’Isola dei Famosi più paranormale che mai. A confermarlo è la presenza di Craig Warwick, noto sensitivo inglese che negli ultimi anni ha sorpreso il pubblico italiano per la sua presunta capacità di interagire con entità sovrannaturali. Il naufrago, che ha ammesso di parlare con gli angeli sin dall’età di sei anni, ha rivelato in una recente intervista al settimanale “Chi” di aver accettato di partecipare al reality di Canale 5 soprattutto “per fuggire”: “Ho passato gli ultimi due anni dentro un incubo. Il mio compagno Enzo ha lottato contro un brutto male. Ci siamo consumati a vicenda. Oggi voglio respirare”, ha dichiarato infatti il sensitivo. Nelle sue parole, anche una prima opinione suoi suoi compagni di avventura, per molti dei quali sente di avvertire delle percezioni molto positive: “Bianca Atzei ha una buona connessione con gli angeli, l’ho sentita. Eva Henger, invece, ha un angelo donna molto particolare accanto, ma devo ancora capirlo”

CRIAG WARWICK: LA CARRIERA E L’AMICIZIA CON CATERINA BALIVO

Nato a Londra, ma residente in Italia ormai da molti anni, Craig Warwick è il noto sensitivo che negli ultimi anni ha fatto parlare di sé per la sua capacità di dialogare con gli angeli. Sulla sua biografia online si legge che in passato è stato al servizio di Lady Diana e Kate Winslet, e che ha avuto un ruolo di primo piano come consulente dell’Fbi per la ricerca di persona scomparse. In italia ha raggiunto la fama a partire dal 2009, quando ha partecipato a numerosi programmi tv come “Festa Italiana”, “Domenica 5” e “Pomeriggio sul due”. In seguito alla popolarità scaturita sul piccolo schermo, Craig Warwick ha scritto con Caterina Balivo il suo primo libro dal titolo “Tutti quanti abbiamo un angelo”, seguito da altri tre libri, tutti pubblicati da Rizzoli: “Parlami ancora” del 2012, “Il filo azzurro” del 2013 e “Gli angeli dei bambini” nel 2014. Per quanto riguarda l’amicizia di vecchia data con Caterina Balivo, secondo quanto rivelato dal sensitivo nell’intervista concessa al settimanale “Chi”, si sarebbe improvvisamente interrotta qualche tempo fa per motivi ancora non del tutto chiari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori