LA SCUOLA PIÙ BELLA DEL MONDO/ Su Canale 5 il film: info streaming e trama (oggi, 23 gennaio 2018)

- Cinzia Costa

La scuola più bella del mondo, il film in onda su Canale 5 oggi, martedì 23 gennaio 2018. Nel cast: Angela Finocchiaro e Rocco Papaleo, alla regia Luca Miniero. Il dettaglio della trama.

la_scuola_piu_bella_del_mondo_film
il film comico in prima serata su Canale 5

“La scuola più bella del mondo” è un film di Luca Miniero. Gli attori protagonisti hanno parlato molto bene del regista: “In questo film siamo al nostro meglio, tutti quanto. Come se per una serie di contingenze abbiamo centrato tutti il nostro acuto interpretativo. per una circostanza creata da Luca Miniero che è un regista unico. è un regista polarizzante ha come delle antenne capisce ila vedono dopo e con un suo metodo molto personale che attraversa anche qualche frangente di caos… in quella confusione pesca le cose che gli interessano e gioca sulla nostra inconsapevolezza”, ha detto Rocco Papaleo, che aveva già lavorato con il regista in “Un boss in salotto”, a Coming Soon. De Sica nivee ha apprezzato il grande senso dell’umorismo di Luca Miniero. Il regista ha invece apprezzato il lavoro degli attori che si sono messi al servizio del film. Ricordiamo che “La scuola più bella del mondo”, clicca qui per vedere il film, andrà in onda su Canale 5 a partire dalle 21.10 ma sarà possibile vederlo anche in streaming grazie al portale di Mediaset, sui propri dispositivi mobile cliccando qui.

CURIOSITÀ

Il film La scuola più bella del mondo è stato diretto da Luca Miniero e il soggetto scritto da Massimo Gaudioso che ha steso la sceneggiatura con lo stesso regista. La casa di produzione che ha finanziato il progetto è la Cattleya in collaborazione con la Banca Popolare di Vicenza mentre la distribuzione nel nostro Paese, è stata gestita dalla Universal Pictures Italia, la direzione della fotografia invece è stata curata da Federico Angelucci. Il primissimo video promozionale ufficiale della pellicola, è stato distribuito nel settembre del 2014 su You tube e due mesi dopo il film è approdato al cinema. Tra gli attori protagonisti del cast, troviamo anche uno degli attori comici italiani più amati ed apprezzati nel nostro Paese. Stiamo parlando di Christian De Sica, reduce dal grande successo di Poveri ma ricchissimi, il film commedia distribuito al cinema nel dicembre del 2017 e campione d’incassi nel periodo natalizio. Nel 2017, Christian De Sica è apparso in diversi programmai televisivi in veste di giudice. Tra questi troviamo Tale e quale show, Miss Italia 2017 e 60 Zecchini. Oltre ad aver diretto la pellicola, Luca Minieri si è anche occupato della sceneggiatura, in collaborazione con Massimo Gaudioso.

ANGELA FINOCCHIARO E ROCCO PAPALEO NEL CAST

La scuola più bella del mondo, il film in onda su Canale 5 oggi, martedì 23 gennaio 2018 alle 21,10. Una pellicola comica cinematografica che è stata diretta nel 2014 da Luca Miniero, regista italiano noto per aver diretto Benvenuti al sud, Benvenuti al nord e Un boss in salotto. Due dei protagonisti del film sono Angela Finocchiaro e Rocco Papaleo che, hanno già collaborato con Luca Miniero rispettivamente in Benvenuti al Sud e Un boss in salotto. Il resto del cast, è poi composto da Miriam Leone, Ubaldo Pantani e Roberto Farnesi. Miriam Leone, che nel film interpreta Margherita Rivolta, è una conduttrice ed attrice italiana, resa nota dalla vittoria della fascia di Miss Italia nel 2008. La sua carriera cinematografica è costellata di successi. Tra questi citiamo In guerra per amore e Fratelli Unici. Nel 2017 è stata protagonista della serie televisiva Non uccidere, in cui ha interpretato la detective Valeria Ferro. m ecco nel detatglio la trama del film.

LA SCUOLA PIU’ BELLA DEL MONDO, LA TRAMA DEL FILM COMICO

La trama del film incastra in maniera buffa le storia di due scuole medie italiane. Il primo è un istituto scolastico di Acerra che versa in pessime condizioni finanziarie e strutturali. Il preside, stanco della situazione, decide di rivolgersi personalmente al Capo dello Stato tramite una missiva privata. Nel frattempo, un’altra scuola media è in procinto di aggiudicarsi nuovamente il titolo di istituto migliore d’Italia. Per suggellare il lieto evento, il preside assume la decisione di ospitare alcuni giovani allievi provenienti dal continente africano, per la precisione dal piccolo villaggio di Accra. Per uno scherzo del destino, l’invito sarà inviato alla scuola media di Acerra, che dal canto suo, scambierà la lettera per la risposta del Presidente della Repubblica. Il un primo momento la situazione grottesca e paradossale darà vita a litigi e sketch tragicomici. Col passare del tempo però, la convivenza diventerà pacifica e gioviale, trasformandosi in un progetto di integrazione tra nord e sud.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori