TINA CIPOLLARI VS PAOLO CRIVELLIN/ Lite in studio, il tronista sbotta: “Stai appollaiata lì da 10 anni!”

- Elisa Porcelluzzi

Si scalda l’atmosfera nello studio di Uomini e Donne. Davanti all’indecisione di Paolo Crivellin, Tina Cipollari accusa il tronista di fare “business”. 

paolo_crivellin_uomini_donne_ued_cs_2018
Paolo Crivellin

Pioggia di critiche per Paolo Crivellin nello studio di Uomini e Donne. L’ammonimento più duro arriva però da Tina Cipollari, che trova il tronista finto. Il tronista però sbotta: “Sono 10 anni che sei lì appollaiata, sei anche poco sensibile, ma come ti permetti di intrometterti in un momento del genere, manchi rispetto!”. I toni sono alti, Paolo è furioso e Tina risponde a queste sue parole: “Tu sei una grande sola, ma vergognati!”, lasciando poi lo studio. Il tronista è attorniato dalle critiche che fanno eco alle parole della Cipollari, che sospetta che Paolo stia facendo di tutto per allungare i tempi della scelta. Angela e Marianna spalleggiano infatti Tina e cercano di capire la situazione: “Ma se non è scattato nulla in questi mesi come credi possa scattare nei prossimi 5 giorni?” si chiede. (Agg. di Anna Montesano)

ATMOSFERE DI FUOCO IN STUDIO

Nuovo appuntamento con il trono classico di Uomini e Donne. Protagonista della puntata di oggi sarà il tronista Paolo Crivellin, ex corteggiatore di Temptation Island. Il ragazzo siede sul trono da inizio settembre e, causa la sua indecisione, l’entusiasmo del pubblico per le sue vicende sentimentali è andato scemando. Proprio i suoi continui tentennamenti tra le due corteggiatrici Angela e Marianna hanno fatto imbestialire Tina Cipollari, la storica opinionista non certo nota per la sua pazienza. Gianni e Tina sono infatti convinti che il tronista non sia interessato realmente a nessuna. Nella puntata di oggi, dopo la messa in onda delle esterne con Angela e Marianna, Tina accusa Paolo di fare “business” suscitando la reazione di Paolo che diventa una furia e che accusa Angela di essere influenzata dal pubblico.  Ma la vulcanica opinionista entra a gamba tesa anche per quanto riguarda la decisione di Paolo di congedare Giorgia. 

LE ACCUSE DI TINA CIPOLLARI

La Cipollari definisce Paolo un “falso”  e le fa eco anche Mario che aveva predetto tutto.  Paolo cerca di difendere la sua posizione e dice di non essere pronto per la scelta e ammette di non avere una preferenza tra le due. Quando Marianna gli chiede “se tu fossi costretto a scegliere adesso, andresti via da solo?”, lui risponde “Si”. Angela, incalzata dal pubblico afferma di non voler più essere la sua scelta e lascia lo studio, seguita da Marianna. Tina, gira il dito nella piaga, e saluta con l’espressione “business”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori